mercoledì 22 febbraio 2017

AKI IL BAKENEKO Stefania Siano Recensione

Ogni essere umano ha un gusto diverso e ciò dipende dal suo comportamento e dai sentimenti che prova. Posso mangiare un bambino robusto, ma se ha un pessimo carattere e cova invidia, rabbia o brutti pensieri, il suo sapore sarà orrendo! La qualità della carne si misura dalla purezza dell'anima, più è candida e più il pasto sarà soddisfacente, lasciandomi sazio per un bel po' di giorni, perchè non è necessario divorare esseri umani come se non ci fosse un domani.

Certo che se Aki vivesse nel mondo reale, avrebbe qualche piccolo problema di fame... Sarebbe difficile per lui trovare "carne buona" nella società di oggi. Un racconto fantasy YA purtroppo breve, spero di leggere presto il seguito. La presentazione di questo demone gatto è stata illuminante, anche se non sono ferrata in materia di leggende nipponiche e di manga. Aki è un demone "giovane", alle prese con i primi batticuori e purtroppo con il mondo dei demoni al quale realmente appartiene. Non sarà facile gestire le due realtà, soprattutto se sarà il cuore a dettare le regole. 




SELF PUBLISHING



AKI
IL BAKENEKO
Stefania Siano

Editore: Self Publishing
Genere: Fantasy YA
Pagine:  86
Prezzo: 8,84
Ebook: 1,49


Trama


Aki è un bakeneko, un demone-gatto e si nutre di esseri umani, assumendone le sembianze. Un giorno si ritrova nel corpo di un ragazzino di nome Hiroshi. Trascinato suo malgrado nel mondo degli umani, Aki incontra un'amica di Hiroshi, la dolce e testarda Yoko, e per la prima volta assapora il calore di una famiglia e il valore dell'amicizia. Ma quanto può durare? In una Tokyo misteriosa, popolata di creature fantastiche e antichi misteri, Aki il Bakeneko si ritroverà a combattere per salvare una leggendaria pergamena, l'unico oggetto che può condurlo alla verità sull’oscura scomparsa di suo padre.


opinione di foschia75

Un racconto senza età per tutte le età.


Comprato in cartaceo perchè corredato di bellissime illustrazioni in bianco e nero di Paola Siano, sorella dell'autrice. 
Stefania Siano scrive un racconto originale e toccante, presentandoci Aki il Bakeneko,  demone gatto alle prese con i primi batticuori nel corpo del suo giovane ospite e i problemi legati alle millenarie tensioni tra demoni di razze diverse. In questo primo capitolo della serie, Aki avrà a che fare con un demone molto antico che lo ricatterà per ottenere una vecchia pergamena. Il Bakeneko nel corpo di un ragazzino, dovrà fare una scelta difficile: essere onesto e corretto e rinunciare ad avere notizie di suo padre, oppure tradire la fiducia di chi gli sta a cuore e ottenere informazioni su come ritrovare chi ha perso. 
Quello che succederà quando si scontrerà con l'antico demone, cambierà nel profondo Aki, facendolo riflettere su quanto sia importante l'amicizia, la verità e l'onestà, e quanto l'inganno possa rendere vulnerabile anche un essere sovrannaturale. 
Non è troppo tardi per tornare sui propri passi e farsi perdonare. L'avventura è appena cominciata, Aki dovrà affrontare altri demoni per proteggere il segreto del mondo al quale appartiene ma soprattutto l'umanità dalla voracità e crudeltà dei demoni suoi simili. 
Ho apprezzato molto il non facile doppio ruolo di Aki, demone dilaniato dai ricordi e ragazzino alla prima infatuazione, dimostrazione che la saggezza non può imbrigliare i sentimenti.
Spero di leggere presto il seguito, riuscirà Aki a scoprire cosa è successo a suo padre e proteggere il suo segreto agli occhi della sua nuova amica Yoko?
Stefania Siano utilizza le affascinanti leggende giapponesi tratteggiando in modo impeccabile il personaggio del Bakeneko e l'alone di mistero che circonda la sua storia e i suoi comportamenti. 
Consiglio dopo la lettura di cercare nel web le informazioni su queste creature, apprezzerete ancora di più questa storia. 



L'autrice






Sono nata a Salerno il 18 ottobre nel 1989 e fin da piccola ho sempre vissuto in un mondo tutto mio, colmo di fantasia, ma solo a quindici anni ho iniziato a portare i personaggi e le mie storie surreali su carta.
Nel 2011 ho vinto il mio primo concorso letterario con il racconto il “Dott. A-Z”, pubblicato in un’antologia fantasy edito dalla Limana Umanita.
Sono una divoratrice di libri e amo, in particolar modo, il genere fantasy, thriller, storico e i libri per ragazzi. Nel 2013 ho aperto un blog letterario “Cricche mentali di un’aspirante scrittrice”, dedicandomi a segnalazioni, interviste, recensioni e collaborando con varie case editrici.
Anche se adoro la lettura, la scrittura è ciò che mi fa stare bene più di qualsiasi altra cosa e così, nel 2015, ho pubblicato con Lettere Animate Editore il mio romanzo d’esordio “Dov’è Alice?” con immagine di copertina e illustrazione realizzate dall’artista Paola Siano.
Sempre nello stesso anno ho iniziato a curare anche il canale youtube in cui pubblico video inerenti al mondo dei libri.
Nel 2016 ho deciso di aprire questo sito web in modo da concentrare il mio piccolo mondo:
Il blog “Cricche mentali di un’aspirante scrittrice”
E tutte le informazioni riguardo ai miei romanzi

2 commenti:

Stefania Siano ha detto...

Grazie per la bellissima recensione *-*
Sono felice che ti sia piaciuta la storia <3

foschia settantacinque ha detto...

Moltissimo, l'animo di Aki è grande, aspetto con aspettativa il seguito.