lunedì 14 maggio 2012

DOMANI IN LIBRERIA # 33

Cari amici lettori, tornate or ora direttamente dal Salone del Libro di Torino, dove sentendo purtroppo fortemente la mancanza del nostro angelo Nippi abbiamo vissuto un'esperienza straordinaria, eccoci qua a segnalarvi quattro proposte più che interessanti che abbiamo potuto prendere in anteprima, ma che da domani saranno in tutte le librerie.
Innanzi tutto il nuovo libro di Francesco Falconi, recentemente ospite del nostro blog nella bella intervista di Ilaria ( QUI ), che abbiamo avuto la fortuna di conoscere di persona e che ci ha autografato le nostre copie del libro che sono già sul comodino....
Poi finalmente il tanto atteso epilogo della trilogia di Suzanne Collins, che ci ha affascinato, conquistato e commosso con i suoi Hunger Games, a cui noi Books Angels abbiamo dedicato un ampio speciale in vista dell'uscita nelle sale del Film. Se siete curiosi e ve lo siete perso, potete cliccare nella colonna di destra (quella delle etichette) direttamente su HUNGER GAMES e vi appariranno tutti i post pubblicati. Inoltre tenetevi pronti, perchè in questi giorni, (aspettavamo proprio l'uscita del Canto della Rivolta) pubblicheremo le nostre recensioni dei due libri precedenti. 
Le Book's Angels di nuovo in una full immersion nel mondo di Katniss e Peeta!!!! (Stay tuned!)
Infine, e forse molti lo aspettavano, il secondo libro di Dean Koontz sulle avventure di Frankenstein ora mortale e col nuovo nome di Deucalion, il mostro creato dallo scellerato dottor Victor Von Frankenstein che in questa Saga diventa un "supereroe"...
Vorrei segnalare inoltre un romanzo all'apparenza delizioso, anche per via della copertina, che potrebbe tentare tutte le lettrici dal cuore romantico che amano le storie d'amore fatte di destini che si intrecciano inaspettatamente e si concretizzano grazie a misteriose coincidenze... Il romanzo perfetto della serendipità.
Come sempre vi auguro buone letture e buoni acquisti! ...Alla prossima!



MUSES  di  Francesco Falconi

editore: Mondadori
pagine: 492
prezzo: 17.00 euro
Rilegato


TRAMA: Quando scappa da Roma diretta a Londra, coperta di tatuaggi e piercing, Alice sente che la sua vita potrebbe cambiare per sempre. Ha appena scoperto di essere stata adottata, ma per lei questa notizia è quasi sollievo. Cresciuta con un padre violento e una madre incapace di esprimere il proprio affetto, ora Alice deve scoprire le sue radici e l'eredità che le ha lasciato la sua vera famiglia.
Decisa, risoluta, ribelle, è una violinista esperta ed è dotata di una voce straordinaria. Ed è proprio questa voce a guidarla verso la verità: le antiche nove Muse, le dee ispiratrici degli esseri umani, non si sono mai estinte.
Camminano ancora tra noi. I loro poteri si sono evoluti. E Alice è una di loro.
La più potente. La più indifesa. La più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli sconfinati poteri per guidare gli uomini, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme.
Ma un dono così può scatenare l'inferno.
E sta per accadere.



HUNGER GAMES - IL CANTO DELLA RIVOLTA di Suzanne Collins

editore: Mondadori
pagine: 432
prezzo: 17.00 euro
Rilegato
( 3° ed ultimo libro serie Hunger Games )

TRAMA: Contro ogni previsione, Katniss Everdeen è sopravvissuta all'Arena degli Hunger Games. Due volte. Ora vive in una bella casa, nel Distretto 12, con sua madre e sua sorella Prim. E sta per sposarsi. Sarà una cerimonia bellissima, e Katniss indosserà un abito meraviglioso. Sembra un sogno… Invece è un incubo. Katniss è in pericolo. E con lei tutti coloro a cui vuole bene. Tutti coloro che le sono vicini. Tutti gli abitanti del Distretto. Perché la sua ultima vittoria ha offeso le alte sfere, a Capitol City. E il Presidente Snow ha giurato vendetta. Comincia la Guerra. Quella vera. Al confronto l'Arena sembrerà una passeggiata.





FRANKENSTEIN. LA CITTA' DEI DANNATI di Dean Koontz

editore: Sperling & Kufler
pagine: 352
prezzo: 14.90
Rilegato
( 2° libro di 5 volumi )

TRAMA: Sono più forti, più resistenti e più intelligenti di qualunque essere umano. Sono creature di una razza superiore ma, soprattutto, sono ormai fuori controllo. Nemmeno il loro creatore, il dott. Victor Von Frankenstein, è in grado di fermarle. L'unica speranza di salvezza è nelle mani di Deucalion, il vero Frankenstein, che a distanza di due secolo dalla sua nascita, oggi è diventato un mortale. Solo lui può salvare dalla distruzione la città di New Orleans e l'umanità intera.




OLIVIA, OVVERO LA LISTA DEI SOGNI IMPOSSIBILI di Paola Calvetti

editore: Mondadori
pagine: 181
prezzo: 17.00 euro
Rilegato

TRAMA: Inaspettati. Così sono tutti i doni degni di questo nome. E del tutto inaspettato è l'inizio di questa storia, con gli sguardi di due bambini che si sfiorano da lontano. Qualche anno dopo, a pochi giorni dal Natale, Olivia - la poco più che trentenne protagonista di questo romanzo - viene licenziata. O meglio: non viene licenziata perché non è mai stata assunta; semplicemente perde il posto di lavoro precario e si ritrova più precaria e fragile di prima. Così, con la sola compagnia dello scatolone che ha dovuto portare via dall'ufficio, di una buona dose di malinconia e degli stratagemmi  che la nonna le ha insegnato per affrontare le difficoltà, Olivia si avvia per le strade della sua città. Trovato riparo in un bar tabacchi scorre il suo curriculum pensando a tutto ciò che quelle pagine tralasciano: gli incontri che l'hanno segnata, gli amori veri e quelli che credeva lo fossero, le persone che non ha fatto in tempo ad abbracciare. E le passioni, i sogni, i fallimenti, la forza dei desideri. In quel bar tabacchi, che con il passare delle ore si popola di personaggi buffi, matti, generosi e pedanti, su Olivia veglia la nonna mai scomparsa davvero dalla sua vita, capace di leggere i segnali segreti della felicità nelle scie di un aereo o nel verso di una poesia. La stessa nonna che le ha fatto un dono speciale: una Polaroid con la quale strappare al tempo gli istanti più belli, complici dell'inarrestabile e salvifica fantasia di Olivia. Tra le mura ospitali di quel provvisorio rifugio, lungo una giornata iniziata nel peggiore dei modi, Olivia riflette che le cose migliori succedono sempre quando ci si rinuncia….
Nelle stesse ore, come in un film a montaggio alternato, irrompono tra le righe i passi di Diego. Anche per lui è un giorno speciale, forse l'alba di un nuovo inizio, che saprà fornire una tregua all'innominabile ferita che ha segnato la sua infanzia. Olivia e Diego non sanno di essersi sfiorati per tutta la vita, ma fra loro vibrano le onde invisibili della serendipità, quella sensazione di euforia che si prova quando si scopre una cosa  mentre se ne sta cercando un'altra. E se è vero che il destino segue regole invisibili, in quelle ore forse il loro, di destino, si sta organizzando in una bizzarra successione di eventi.

2 commenti:

Nippi ha detto...

Grazie tesoro per le belle parole.. Mannaggia, quanto avrei voluto esserci anch'io :-(

sangueblu ha detto...

Non sono solo parole...è la verità! L'unico neo (a parte che non ci fosse neanche un posto per mangiare a sedere) è stata la tua assenza. Ma ti garantisco che è stata solo fisica perchè nei pensieri sei stata sempre con noi!!
Ti vogliamo bene, Angel....
La prossima volta saremo al gran completo!!!! :-)
Smack