venerdì 14 settembre 2012

HUNGER GAMES in DVD e Blue Ray : disponibile dal 18 settembre

RIGHE AL CINEMA

Eh sì... avete letto bene! Per chi ancora non ne era a conoscenza, vi ricordo che dal 18 Settembre sarà disponibile alla vendita la versione home-video di uno dei film dell'anno: la trasposizione cinematografica - molto ben riuscita tra l'altro - del capolavoro di Suzanne Collins che ha appassionato migliaia di lettori ed entusiasmato altrettanti cinefili che lo hanno visto sul grande schermo lo scorso Aprile. Vi confesso che aspettavo questo momento dall'istante stesso in cui ho messo piede fuori dalla sala. Già desideravo di rivederlo ancora, ancora e ancora! (qui la nostra recensione)
Finalmente presto il mio desiderio sarà realtà. Nel frattempo, insieme alle mie Books'Angels ho pensato di darvi qualche informazione ed indiscrezione a riguardo ed offrirvi un prolungamento dello Speciale che, proprio a ridosso dell'uscita del film, avevamo dedicato ai mitici Hunger Games.  Ogni giorno, fino a martedì, vi proporremo un articolo dedicato alla Saga, cominciando da domani con la recensione ai due bellissimi compendi fotografici sul film pubblicati dalla Castelvecchi.
Ma oggi, spazio alle informazioni sul DVD!


studio: Warner Home Entertainment
produttore: Lionsgate
genere: Fantascienza - Avventura
regista: Gary Ross
soggetto: Suzanne Collins
sceneggiatura: Gary Ross, Suzanne Collins e Billy Ray
produttori: Nina Jacobson e Jon Kilik
produttori esecutivi: Suzanne Collins, Robin Bissel e Louise Rosner
fotografia: Tom Stern
montaggio: Stephen Mirrione e Juliette Welfing
musiche: T-Bone Burnett e James Newton Howard
scenografia: Philip Messina
durata: 146 minuti
formato: PAL schermo panoramico
supporti: DVD disco singolo - 15.99 euro circa
              DVD disco doppio Edizione Speciale - 18.99 euro circa
              Blue Ray (due dischi) - 21.99 euro circa
attori: Jennifer Lawrence (Katniss)
          Josh Hutcherson (Peeta)
          Liam Hemsworth (Gale)
          Elizabeth Banks (Effie Trinket)
          Woody Harrelson (Haymitch)
          Stanley Tucci (Caesar Flickerman)
          Lanny Kravitz (Cinna)
          Donald Sutherland (Presidente Snow)
          Wes Bentley (Seneca Crane)


Trama

In un futuro non meglio specificato, quello che era un tempo il Nord America è risorto in uno stato chiamato Panem, il cui governo tiene in scacco i suoi abitanti attraverso rigide regole. Come promemoria della punizione inferta alla popolazione per la ribellione di settanta anni prima, ogni anno viene organizzato tra i 12 Distretti che compongono lo stato, un crudele reality show, noto con il nome di Hunger Games. Ad ogni famiglia viene imposto il 'sacrificio' di un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni, che dovrà partecipare ad un gioco al massacro. Addestrati al combattimento e alla sopravvivenza, i concorrenti si sfideranno fino a che non emergerà un unico vincitore, il sopravvissuto.



Curiosità sul film:

Il film, costato 78 milioni di dollari, ha stabilito il record per il miglior esordio negli USA di un film non-sequel con 152.5 milioni di dollari, registrando il terzo miglior dato di sempre dopo Harry Potter e i Doni della Morte part II (169 Milioni di dollari) e Il Cavaliere Oscuro (158 milioni di dollari). In tutto il mondo ha incassato oltre 214 milioni di dollari in un fine settimana. A sei settimane dalla sua uscita, "The Hunger Games" ha incassato $376.647.000 negli USA (e cioè al 1º posto dei film usciti nel 2012), e $228.500.000 nel resto del mondo (3º posto tra i film usciti nel 2012), per un totale mondiale pari a $655.200.000 (anche in questo caso al 1º posto dei film usciti nel 2012) (Dati Wikipedia)

Differenze dal libro
  • Nel film, la prima scena è quella in cui Prim (la sorella) urla e piange per aver fatto un incubo e Katniss va a rassicurarla, mentre nel libro Katniss si sveglia la mattina presto vedendo la madre e la sorella dormire abbracciate con ai piedi del letto Ranuncolo(il gatto di Prim).
  • Nel film, durante la mietitura, la storia di Panem è presentata con un filmato di Capitol City, mentre nel libro è narrata dal sindaco del Distretto 12, il Sig. Undersee.
  • La spilla portafortuna con la ghiandaia imitatrice viene regalata a Katniss da Madge, figlia del sindaco, personaggio non presente nel film.
  • Nel libro è Peeta a entrare per primo per gli allenamenti individuali davanti agli Strateghi; nel film è il contrario.
  • Nel libro, nei giorni successivi al Bagno di Sangue iniziale alla Cornucopia, Katniss rischia di morire per disidratazione, scena omessa nel film.
  • Nel libro tradotto in italiano Glimmer, il Tributo femmina del Distretto 1, è stata chiamata Lux.
  • Nel film Katniss, in seguito all'incendio provocato dagli Strateghi, riporta una bruciatura alla coscia, mentre nel libro è il polpaccio a rimanere ustionato; inoltre la giacca di Katniss non riporta danni, a differenza del libro dove la parte inferiore rimane bruciata.
  • Il Tributo femmina del Distretto 4 non viene uccisa nel bagno di sangue iniziale alla Cornucopia, ma viene uccisa insieme a Lux (Glimmer) dal nido di Aghi Inseguitori.
  • Nel film, quando Katniss si risveglia dopo l'incidente con gli Aghi Inseguitori, Rue le rivela che i tributi morti durante il suo "letargo" sono Glimmer -Distretto 1- e il ragazzo del Distretto 10; nel libro invece, il Ragazzo del 10, muore il mattino successivo, infatti nel libro è la ragazza del Distretto 4 a morire con Glimmer (vedi citazione al punto precedente).
  • In seguito alla morte del tributo Rue, Katniss non le sfila la lancia dallo stomaco affinché l'hovercratf, che porta via il cadavere di Rue, porti via con sé anche la lancia, cosicché non possa più essere utilizzata; inoltre riceve da parte del suo distretto (l'Undicesimo) una pagnotta in segno di riconoscimento.
  • La ribellione non inizia nel Distretto 11, ma nel Distretto 8, e non viene citata che nel secondo libro.
  • Katniss, nel libro, viene a conoscenza da Peeta che Thresh (il ragazzo del Distretto 11) è stato ucciso (probabilmente da Cato, il ragazzo del Distretto 2). Non sente il cannone e vede l'icona di Thresh in cielo.
  • Nel libro, per riuscire ad andare al banchetto organizzato intorno alla Cornucopia senza che Peeta glielo impedisca, Katniss riceve da Haymitch la bevanda che viene usata nel Distretto 12 per riuscire a dormire. Una specie di sonnifero molto forte.
  • Nel libro, al festino organizzato, Thresh (Distretto 11) uccide Clove sfondandole il cranio con una pietra, invece nel film la sbatte con forza contro la Cornucopia.
  • Nel libro, la medicina che Katniss riesce a ottenere dal banchetto organizzato, è una siringa, e non una pomata, in quanto Peeta, sempre nel libro, non riesce a svegliarsi perché preda di una bruttissima febbre causata dall'infezione.
  • Nel libro, la gamba di Peeta viene nuovamente ferita nello scontro con gli ibridi e quindi amputata e rimpiazzata con una protesi metallica. Nel film invece la gamba guarisce completamente e non ha bisogno di amputazione.
  • Il tributo del Distretto 3 non rimane a sorvegliare la cornucopia e si mette a seguire Faccia di Volpe come accade nel film, ma nel libro segue Cato e Clove convinto che nessuno si sia accorto delle mine e pensando che quindi non ci sia rischio a lasciare le provviste incustodite.
  • Nel libro Katniss non sente più dall'orecchio sinistro in seguito all'esplosione, cosa che nel film è stata omessa.
  • Nel film dopo la morte della ragazza del Distretto 8 Katniss sente subito il colpo di cannone; nel libro la ragazza in realtà non muore subito: dopo essere stata pugnalata, Cato e gli altri si rendono conto che non è morta e dunque è Peeta a tornare indietro e ucciderla.
  • Nel libro nella sequenza finale dei giochi Cato non rinnega mai la sua natura omicida e la sua morte ha un'agonia straziante che dura tutta la notte, sebbene, come nel film, sia poi Katniss a finirlo.
  • Nel libro, le vicende sono raccontate da Katniss stessa, mentre nel film la storia si narra da sè: in questo modo ricordi e pensieri di Katniss vengono eliminati, cancellando una parte fondamentale della storia.
  • Nel libro Peeta non dice mai ai Favoriti di saper riconoscere le trappole di Katniss.
  • Nel libro, durante l'intervista a Capitol City dopo la vittoria, Katniss e Peeta rivedono un estratto degli Hunger Games, scena non citata nel film. Qui Katniss vede che Peeta si è alleato con i Favoriti per proteggerla e che durante l'attacco degli Aghi Inseguitori, dopo averla incitata a scappare, ha lottato con Cato per darle il tempo di fuggire. È durante questa lotta che Cato ferisce gravemente Peeta. Peeta dimostra quindi di aver rischiato più volte la sua vita per salvare Katniss.
  • Nell'ultimo capitolo del libro, durante il viaggio di ritorno verso il Distretto 12, Peeta scopre che per tutta la durata dei giochi Katniss ha solo finto di provare qualcosa per lui e ciò provoca la rottura tra i due personaggi. Nel film la scena è stata omessa.
  • Il personaggio di Seneca Crane nella storia viene citato solo dal secondo libro in avanti, mentre nel film svolge uno dei ruoli principali.


(Tutti questi dati sono stati presi da Wikipedia)


SONO COMINCIATE LE RIPRESE DI HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO COL REGISTA FRANCIS LAWRENCE (Io sono leggenda - Constantine - Come l'acqua agli elefanti); PER ORA IL SET E' AD ATLANTA. In seguito verranno aggiunte riprese realizzate sulla spiaggia e nella giungla delle Hawai a Dicembre. IL FILM ARRIVERA' IN ITALIA IL 22 NOVEMBRE 2013, IN CONTEMPORANEA MONDIALE DELL'USCITA NELLE SALE. Francis Lawrence ha preso il posto del dimissionario Gary Ross che ha preferito abbandonare la lavorazione del sequel a causa dei tempi di produzione assai ristretti.

1 commento:

Sara.G ha detto...

Ho già segnato la data sul calendario *_*