sabato 8 settembre 2012

LADRA DI CIOCCOLATO Laura Florand

RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Quando la LEGGEREDITORE pubblica romanzi "stupefacenti" come questo, dovrebbe quanto meno scrivere le Avvertenze sulla copertina:

"Nuoce piacevolmente agli ormoni e all'umore!"
o
"Afrodisiaco, crea dipendenza come una buona tavoletta di cioccolato!"

Sto parlando del sensualissimo e irresistibile nuovo romanzo che la sempre attenta casa editrice romana, immetterà (legalmente!) nelle librerie il prossimo 13 Settembre!

LADRA DI CIOCCOLATO

di Laura Florand
Traduzione di Sabina Terziani
Collana: Narrativa
Pagine: 336
Prezzo: 10.00
Rilegato con sovracopertina
Uscita: 13 Settembre

Trama


Cade Corey è la figlia del principale produttore di barrette di cioccolato americano; Sylvain Marquis è il più raffinato chocolatier di Parigi. Lei vorrebbe mettersi in affari con lui, ma lui non intende svendere la sua arte a un colosso industriale. Lei però è disposta a tutto pur di creare un nuovo prodotto dal sapore inconfondibile e raffinato, in grado di accrescere la fama del suo già popolarissimo marchio, persino a rubare le ricette dell’ostinato e affascinante chocolatier. Presto la notizia che una ladra di cioccolato si aggira per le strade di Parigi rimbalza di giornale in giornale, fino al New York Times, portando così nuovi clienti al negozio, ma mettendo in serio pericolo la reputazione della donna. Tuttavia, in guerra e in amore non ci sono regole, e nonostante tutto l’attrazione fra i due non si farà attendere. Complice l’inebriante sensualità del cioccolato...Un romanzo divertente e sensuale, che vi trascinerà nel mondo affascinante e irresistibile del cioccolato, conquistandovi con i sapori e i colori di uno degli ingredienti che rendono il mondo un luogo migliore... Nessuna donna potrà resistere al cioccolato e a Sylvain Marquis!
    
Recensione    

WOW, WOW, WOW.
AVVERTENZE PER LE MALCAPITATE CHE SI IMBATTERANNO IN QUESTO PRESIDIO SENSUAL-LETTERARIO!!!

LEGGEREDITORE                Ladra di cioccolato -  Laura Florand.
CATEGORIA LETTERARIA:  Romanzo sensuale e irresistibile
INDICAZIONI TERAPEUTICHE:  Come anti-stress, trattamento sintomatico di affezioni da routine quotidiana, affezioni acute dovute a: capo-ufficio, vicina curiosa, figli esagitati, faccende domestiche, code negli uffici, ecc...
IPERSENSIBILITA': Ipersensibilità alla carica sensuale, agli eccipienti del cioccolato, al romanticismo in città come Parigi.
PRECAUZIONI PER L'USO: Usare con cautela se in casa non c'è un pò di cioccolato come antidoto all'improvvisa voglia di teobromina e praline. Dosi elevate di queste pagine possono provocare palpitazioni, insonnia dovuta al protagonista maschile, alle sue sensuali lezioni di cioccolato e carezze erogene.
INTERAZIONI: L'assunzione contemporanea di queste pagine e di cioccolato, potrebbe causare un lieve aumento di peso, e un lieve aumento di desiderio (dati ancora in elaborazione) verso il cioccolato, il maitre chocolatiere e il coinquilino di letto. 
DOSE E TEMPI DI SOMMINISTRAZIONE: in base alle necessità, si consiglia di leggerlo a piccole dosi per evitare effetti indesiderati quali nostalgia da ultima pagina, acquolina in bocca e astinenza da cioccolato e romanticismo!
SCADENZA E CONSERVAZIONE: 13 Settembre 2012, conservare in libreria e rileggere in caso di bisogno di romanticismo.
Foschia75 consiglia
1. Prima di iniziare a leggerlo, assicuratevi di avere in casa almeno una tavoletta di cioccolato di vostro gusto. Se invece, nei dintorni della libreria c'è un negozio che vende cioccolato, acquistate cioccolatini artigianali di tre o quattro tipi diversi, non rimarrete deluse!
2. Preparatevi ad assaporare qualcosa di davvero sensuale e irresistibile, proprio come il miglior cioccolato fondente (aromattizzato come più vi piace), quello che vi spinge a chiudere gli occhi quando vi si scioglie in bocca.....perché questo romanzo vi scioglierà cuore e ormoni senza pietà!!!
 Sarà il romanticismo che caratterizza l'aria parigina, sarà il cioccolato d'alta qualità o il suo artigiano sexy, ma questo libro è un vero e proprio concentrato di tentazione!
L'ho letteralmente divorato, purtroppo accompagnato dalle tegole valdostane al cioccolato regalatemi da mia suocera (unica fonte di cioccolato presente al momento in casa)! Lo apri, lo gusti e non lo chiudi fino alla fine..... risultato? Un umore notevolmente migliorato, e una sensazione di leggerezza.


Adoro i libri terapeutici come un massaggio o una carezza sensuale, e questo è proprio uno di quelli!
Iniziamo dall'ambientazione. Parigi. Città dell'amore e del romanticismo. Le vetrine dei negozi, i giardini, le luci, gli odori e i rumori, Laura Florand non ci fa mancare proprio nulla! I protagonisti, semplicemente Charmant; lui borioso e irresistibilmente sexy, seduce le donne col cioccolato; lei milionaria americana alla ricerca di un cioccolatiere da "comprare"...... come andrà a finire dopo che lei entrerà per la prima volta nell'atelier di cioccolato di lui e cercherà di convincerlo a vendere la sua immagine? 
Semplicemente scintille e una tensione sensuale che ti avvolge dall'inizio alla fine come le fragranze dei cioccolatini artigianali, descritti talmente nei minimi particolari che ti sembra quasi di averli sotto i denti, come sembra di percepire le carezze e gli sfioramenti di lui durante le varie sensuali preparazioni di cioccolato con le quali sedurrà inesorabilmente la "viziata" americana.
E quando lui sorprenderà la "ladra di cioccolato" nell'atelier.... bè preparatevi ad una interessante lezione-punitiva tra pelle e cioccolato!!!
Mentre lui è sempre alla ricerca della perfezione, e di una donna che non rimanga ammaliata solo dal suo cioccolato ma da lui come uomo, lei è alla ricerca di un uomo immagine che possa far schizzare alle stelle il fatturato dell'azienda di famiglia..... non si accorgerà che il maitre in questione l'ha sedotta inesorabilmente, mettendola davanti ad una scelta difficile ma alla quale non può resistere (neanche io resisterei davanti a cotanto fascino).
Le mani di lui, non solo sanno lavorare il cioccolato come nessuno, ma sanno anche dare piacere alle donne..... piacere del quale Cade non vuole  più fare a meno. Ma due caratteri così simili, e due filosofie merchandising così opposte, possono conciliarsi?
Ah..... l'amore..... può far tutto!!!
Cosa state aspettando?  Ah, si il 13 Settembre!!!! Preparate la scorta di cioccolatini artigianali!!!



GRAZIE a Giulia (e alla Leggereditore) perché esaudisci sempre le mie molteplici richieste in un batter di ciglia!!!
L'autrice


 Laura Florand ha vissuto in Francia, Spagna e Polinesia francese, dove ha studiato cultura e danza polinesiana alla Fulbright University di Tahiti. Attualmente insegna francese alla Duke University in North Caroline. È sposata e ha una figlia.

4 commenti:

Nippi ha detto...

Anna, mi hai fatto morir dal ridere e soprattutto hai stuzzicato la mia curiosità! Ora vorrei fare una bella scorpacciata di lindor... BRAVISSIMA!

sangueblu ha detto...

Una "medicina" efficace ed esilarante!!
E' proprio vero che le librerie sono meglio delle farmacie!!

Dolci Ricette ha detto...

che bello adoro questo genere di libri!!

Sara ha detto...

Sinceramente ne farò a meno anche se la tua recensione è molto bella.
Anche questo libro segue l'ultima moda dei libri cibo/sesso. Letto uno, letti tutti.
Passo, in attesa di vere novità.