venerdì 20 aprile 2018

CUORI CONTROVENTO Flumeri & Giacometti Recensione


"Dopo l’intermezzo con lo sconosciuto al timone del Flying Dutchman, superato lo spavento, aveva continuato a veleggiare,  sfruttando la brezza che si era alzata sul lago e gonfiava il fiocco della deriva, facendola scivolare veloce sull’acqua. Le era parso di avere suo padre vicino per tutto il tempo, una presenza invisibile ma non per questo meno reale. Le sembrava di udire la sua voce, mescolata al fruscio del vento, che le raccontava la leggenda del re, del principe e della principessa del lago. Sospirò, il cuore e la mente pieni di nostalgia."

Doppia recensione per un duo d'eccezione: le nostre percezioni  sono inevitabilmente differenti, ma sul fatto che  Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti siano un valente toccasana siamo sempre d' accordo!


Emma Books

CUORI CONTROVENTO
Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti 

Editore: Emma Books
Collana: Love
Genere: Romance contemporaneo
Pagine: ca. 100
Prezzo: 2,99
QUI il link Amazon  per l' acquisto 


Trama

Un tragico e improvviso evento costringe Adele, pubblicitaria di successo, a lasciare Milano, dove vive con il suo fidanzato, e a tornare a casa sul lago di Bracciano. Qui scopre che suo padre ha deciso di vendere il loro circolo velico, il suo luogo del cuore, a una società che vuole trasformarlo nella spiaggia di un resort di lusso. Solo Adele può salvarlo e riportarlo agli antichi splendori. Dovrà però scontrarsi con due imprenditori ostinati e senza scrupoli, Giselle e Marco, che non hanno nessuna intenzione di lasciarsi scappare il piccolo club in disuso. E non solo. A metterla in difficoltà ci saranno anche un ex fidanzato determinato a riconquistarla, un misterioso e affascinante istruttore di vela e una devastante tromba d’aria.



opinione di Charlotte


La “ griffe” del rosa, lo scoppiettante e collaudatissimo duo Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti, torna ad allietare le  sognatrici romantiche  con una delle sue “cartoline dall’ Italia” : di quelle  che tanto invogliano a fare le valigie, lasciandosi alle spalle la quotidianità in ufficio per migrare verso altri lidi… o come in questo caso, verso altri laghi.
In quel di Bracciano si intrecciano i destini di un uomo e di una donna contenti ma non soddisfatti della propria  esistenza  .Lui  apparentemente forgiato  su cinismo e superficialità, in realtà attende che lo sguardo di una " lei" idealista faccia emergere la sua parte migliore;  gli occhi di Adele - talora doverosamente  offuscati  dalla prestanza del giovane skipper doppiogiochista - sono rivolti alle sicurezze  del  passato e ai ricordi-rifugio legati alla famiglia,   fornendole la chiave per progettare un futuro solido e appagante, che potrebbe piacere ad entrambi.
La trama lineare di Cuori Controvento,   ricca di spunti, intoppi, accadimenti predestinati,   comprende tutto il “pacchetto  romance” : l’ incontro fortuito, l’ inganno galeotto, rivali ostentatamente  meschini, nodi al pettine, riscatto, lieto fine. Naturalmente,   il “ come” viene raccontato tutto questo  è la nota distintiva ,  immancabile punto di forza di ogni scritto firmato F & G: la  capacità di compenetrare il personaggio e le sue emozioni  nell' ambiente in  cui si muove, fa sì che di riflesso vengano coinvolti appieno  i sensi del  lettore. E  poi le due autrici, in virtù di quelle maestria e sensibilità che posseggono naturalmente  e che  hanno perfezionato con l’ esperienza,   riescono sempre ad ottenere  la misura perfetta:  equilibrando dramma e  leggerezza, effimero ed essenziale,  senza mai  risultare ansiogene, senza mai sembrare banali.  
Colpe e ragioni  distribuiti equamente tra i personaggi “ buoni”, valore della scelta consapevole e istintiva anche se rischiosa,  e  quel legame che si intravede  tra Adele e Oxana e  che parla di solidarietà femminile al di là dei pregiudizi, fanno da solido piedistallo ad una storia tenera in grado di  mandare in brodo di giuggiole chi si sente scarico e necessita di un po’ di rasserenante  levità.



opinione di foschia75


Non mi perdo mai una storia del duo collaudatissimo Flumeri & Giacometti, capace di costruire trame sempre diverse utilizzando gli ingredienti base del romance italiano. Come sempre un plauso per la fedeltà al nostro Bel Paese che come loro dimostrano offre location perfette per ambientare storie realistiche e restituirci scenografie in technicolor. Questa volta ci portano sul Lago di Bracciano, e i suoi bellissimi scorci. Conosceremo due personaggi ben caratterizzati che ci terranno avvinti alle pagine (sempre troppo poche quando la scrittura ti trascina) in un crescendo emotivo. 
Quando leggo una delle loro storie, mi rendo conto che lo stile e l'intreccio della storia meritano di essere presi a esempio nell'ambito della scrittura creativa. Chi si appresta a scrivere, a creare delle storie, dovrebbe prendere spunto da loro per capire come funziona un romance contemporaneo. Tutto, dai personaggi all'intreccio sono impeccabilmente curati, la scenografia è così ben descritta da avvolgere il lettore fin dalle prime pagine. Adoro quando sei dentro una storia senza esserti accorto quando è successo. 
In questo romanzo che consiglio a chi abbia voglia di una storia dinamica e attraente, troverete dei personaggi graffianti che fin da subito creeranno una certa tensione sensuale (uno dei loro "marchi di fabbrica"!) in un crescendo di eventi che terranno incollati alle pagine.
Adele, donna dal carattere deciso, ancorata ai ricordi di un'infanzia serena e felice, quando ha un progetto in testa lo porta avanti senza risparmiarsi. Marco, velista e imprenditore con grande senso per gli affari, è un uomo che riesce a intrecciare passione per la vela e dedizione per il lavoro senza mai perdere di vista l'obiettivo: il successo nel lavoro. Presto si incontreranno e scontreranno essendo più simili di quanto immaginano. Entrambi hanno intuito per gli affari, ma idee diverse su come fare imprenditoria. Hanno molto da imparare l'uno dall'altra. Complice un escamotage non proprio onesto, Marco avrà modo di conoscere il lato "forte" di una donna all'apparenza ingenua e troppo fiduciosa nel prossimo, senza considerare che quando c'è di mezzo il cuore e l'orgoglio, certe scelte possono essere preludio di sconfitta. Il loro braccio di ferro sarà tenace fino all'epilogo trascinando il lettore in un appagante vortice di orgoglio e attrazione. 



Le autrici

Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti sono da anni una collaudata coppia creativa. Esordiscono come autrici di romanzi rosa e fotoromanzi, per poi passare a scrivere per la radio, la pubblicità e le riviste per ragazzi. Pubblicano anche diverse guide per gli Oscar Mondadori e successivamente lavorano come sceneggiatrici televisive di lunga serialità, affrontando generi diversi, dalla commedia al sentimentale, dal legal al dramma in costume. Nello stesso tempo operano come editor e supervisori di fiction tv e tengono corsi di scrittura creativa per insegnanti e alunni delle scuole elementari e medie superiori.

I Romanzi di Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti 

#QUESTIONE DI PELLE ( recensione  QUI )
Serie STUNT LOVE (Selfpublishing)
#1 ANGELICA (rec. QUI )
I LOVE CAPRI  (rec. QUI )
L'AMORE E' UN BACIO DI DAMA
PROFUMO DI TE (sperling privé)  (rec. QUI )
SCRIVILO SULLA MIA PELLE (sperling privè)  (rec. QUI
Come Isabella Greco
Serie OSSESSIONE
 #1 QUESTO AMORE COSI' VIOLENTO ( rec. QUI )

2 commenti:

gabriella Giacometti ha detto...

Ragazze veramente grazie di cuore perché voi ci aiutate a ricaricare le pile , Marco e Adele si sono imposti da soli e forse per questo hanno conquistato il nostro cuore ❤️

foschia settantacinque ha detto...

Grazie di cuore a voi, perché con le vostre Storie coccolate tantissimi cuori! Siamo sempre felici di leggervi!