sabato 17 febbraio 2018

QUANDO FIORIRANNO LE ROSE Blog Tour e Giveaway Seconda tappa

Buon sabato cari Lettori!
Oggi abbiamo il grande piacere di ospitare la seconda tappa del Blog Tour e Giveaway organizzato da Giulia Dal Mas per l'uscita del suo romanzo Quando fioriranno le rose, edito da Amazon Publishing e disponibile dal 20 Febbraio sugli store online. In palio una copia autografata dall'autrice! 
Ieri la prima tappa sul blog Romance and Fantasy for Cosmopolitan Girls che ci ha regalato alcuni estratti dal romanzo. Oggi noi vi portiamo nella magica Umbria attraverso le evocative parole di Giulia che ha un grandissimo talento: le descrizioni. La scelta di ambientare il romanzo tra presente e passato, nella Perugia delle botteghe artigiane, e nella potente natura di Assisi, fanno di questo romanzo, un pregevole lavoro di ricerca e emozioni, attraverso gli occhi dei personaggi, in un viaggio non solo introspettivo ma fisico, invitandoci con immediata e vivida naturalezza, ad assaporare colori, sapori e rumori delle città più belle di questa verdissima regione. Storia, leggende, tradizioni e arte vi accompagneranno insieme alle intense e struggenti emozioni dei personaggi, che vivono questi bellissimi luoghi in tempi diversi della nostra Storia. Grazie a Giulia, perché attraverso le sue descrizioni ho sentito l'odore del pane appena sfornato, il profumo dei fiori selvatici, trasportato dal vento e il sapore del cioccolato che colpisce i sensi. 






Amazon Publishing


BLOG TOUR E GIVEAWAY

QUANDO FIORIRANNO LE ROSE
Giulia Dal Mas


SECONDA TAPPA
Perugia, Assisi, Gubbio, un viaggio tra storia e bellezza. 


Prima di parlarvi dei luoghi che hanno accolto la storia di Giulia, vi ricordo che il romanzo sarà disponibile da martedì 20 Febbraio su Amazon, sia ebook che cartaceo. 


Titolo: Quando fioriranno le rose
Autore: Giulia Dal Mas
Editore: Amazon Publishing
Genere: Narrativa
Pagine:  320
Prezzo: 9,99   Ebook: 3,99
In abbonamento con KU
Trama: Quando Sophie arriva a Perugia nasconde nell’anima un grande dolore. Decide perciò di buttarsi nel lavoro e godere degli incantevoli scorci cittadini e dell’amicizia con Nicola, il maestro cioccolatiere appena conosciuto.
Incaricata dalla casa d’aste francese Saint-Lazare, Sophie ha il compito di stimare l’eredità di Caterina Donati che, morta pochi mesi prima, ha lasciato all’avido erede villa Matilde, magione di famiglia, e la Bottega, la liuteria a cui ha dedicato tutta la sua vita.
Un giorno Sophie troverà il diario della defunta e la sua vita verrà così proiettata nel 1944, in un passato ricco di storie pungenti come rose e intense come le melodie suonate dal violino del capitano Mitchell, il soldato inglese che sconvolse il cuore della giovane Caterina. Immergendosi in quelle pagine, Sophie scoprirà profonde e dolorose affinità tra la vita di quella ragazza d’altri tempi e la sua realtà di donna moderna.
Un segreto in particolare angoscerà Sophie, spronandola a indagare più a fondo tra le pieghe di quel passato ancora capace di dare speranza al suo presente e, forse, anche al suo cuore ferito...



L'autrice 


I luoghi del romanzo.

Giulia Dal Mas sceglie l'Umbria per ambientare il suo intenso romanzo, una piacevole quanto evocativa scenografia, impreziosita dalle arti e i mestieri dei liutai e dei maestri cioccolatieri. Una bellissima quanto romantica atmosfera che permea le vicende dei personaggi tra presente e passato. 

Perugia è la città che accoglie le vicende di questo romanzo, ricostruendo e intrecciando la storia di due famiglie che per una vita hanno costruito violini e appagato gli esigenti palati dei perugini, col cioccolato.
Musica e gusto sono due delle eccellenze che ancora oggi la città di Perugia offre al visitatore, vantandone una lunga storia. 
In questo romanzo, melodia e sapori si sposano per restituirci un'atmosfera che chiunque visiti (o abbia visitato) Perugia, saprà cogliere. Per fare un breve ma intenso tour dei luoghi, utilizzerò le evocative descrizioni dell'autrice, sperando di pizzicare le vostre corde del cuore e provocare non poca aspettativa. 


La bottega, era così che l'aveva chiamata, era cresciuta nel cuore della città, al pianoterra di un vecchio palazzo di fine ottocento, tra fabbriche di confetti e profumo di cioccolata, sino a raggiungere la fama sui più importanti palcoscenici del mondo. 


Non sarebbe stato facile, i violini erano strumenti delicati, portatori di un fascino discreto, senza tempo, ma anche estremamente sensibili all'incuria. Un po' come le persone. Solo qualcuno con conoscenze specifiche avrebbe potuto valutarne a pieno lo stato e le caratteristiche. 




Perugia giaceva assopita, sotto il sole di un pomeriggio di giugno, in tutta la sua malinconica bellezza, fatta di antichi palazzi, addossati gli uni agli altri come compagni di un lungo cammino, e stretti vicoli di acciotolato. Le pasticcerie attendevano silenzione i loro clienti, nascoste dietro ai loro vetri molati delle porte in mogano lucido. La vita scorreva lenta, scandita dal continuo ripetersi di gesti e usanze che la fece sentire sola. 




Quando arrivarono nella piazza grande, un fremito leggero le solleticò la pelle. Era da molto che non vedeva la fontana dei Tre Leoni con  i suoi gradini, incredibilmente scampati ai bombardamenti. Assisi era una meraviglia di colori chiari e profumi freschi, in cui le tonalità calde delle pietre parevano svanire tra i toni intensi del profumo delle rose. 





Veduta di Assisi

Era impossibile attraversare Assisi e non pensare alla magia perché ogni pietra, ogni filo d'erba, in quel luogo accoccolato nel verde, profumava di qualcosa di etereo, come la nebbia bianca che in primavera saliva dai campi al sorgere del sole. Un manto impalpabile, candido e intenso, che velava il paese di San Francesco di un'aura mistica e attraente. 




 Fontana del Bargello - Gubbio 


Attraversarono Piazza Grande e percorsero via dei Consoli, avvolti dalle poche luci che ancora filtravano dalle finestre dei palazzi. Non c'era nessuno, a parte loro e una coppia di gatti, che si contendeva l'attenzione di una femmina. In fondo alla via, accoccolato ai piedi del vecchio Palazzo del Bargello, c'era una fontana. 



E INFINE...
Un omaggio alla sensualità del cioccolato...



Sophie annuì, appoggiandosi al suo petto senza quasi accorgersene. Il cioccolato mutava a ogni tocco, le sue mille sfumature erano esaltate dalla luce viva delle candele. Era caldo, invitante e dannatamente sensuale. Si voltò a guardare Nicola. I suoi occhi avevano la stessa intensità del cioccolato, ardenti e avvolgenti: erano come un mare scuro in cui desiderava tuffarsi.


Spero che questo viaggio, attraverso le bellissime descrizioni di Giulia, vi abbia coccolato tra note e gusto, solleticando la vostra curiosità verso un romanzo davvero magistrale che merita di essere letto e assaporato con tutti i sensi. 


Vi ricordo le tappe del Blog Tour: 



Vi ricordo che in palio c'èuna copia del romanzo autografata dall'autrice! Mi raccomando compilate il form qui sotto:









Un ringraziamento speciale a Giulia per il suo invito a questo bellissimo tour alla scoperta del romanzo, e per il suo dolcissimo affetto. 
Un grazie come sempre a Amazon Publishing e l'addetta Ufficio Stampa più paziente che conosca: Francesca. 
Un rinnovato grazie a Irene e lo staff di AmazonAutori. 



Vi aspettiamo domani sul blog 

per la terza tappa: 
I violini e la loro voce



8 commenti:

Rosy Palazzo ha detto...

Bellissime descrizioni 😍
Solitamente non leggo molti romanzi con ambientazione italiana, leggo soprattutto su sfondo straniero/americano ma sento di voler tornare a casa ❤

Partecipo al giveaway 🐞🍀
Lettori fissi: Rosy Palazzo
Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
Facebook: Rosy Palazzo

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1063005223851208&id=100004252210765

Grazie mille per l'opportunità!

luigi ha detto...

bellissima tappa, grazie!
mi piacerebbe visitare l'umbria, non ci sono ancora mai stato, ma pare davvero splendida!
libro molto interessante
Luigi Dinardo
luigi8421@yahoo.it
https://www.facebook.com/luigi.dinardo.56/posts/10215576453952784

Laura Colucci ha detto...

Le descrizioni dell'autrice sono bellissime,mi piacerebbe visitare Perugia, soprattutto per il cioccolato!
lauradomy@hotmail.it

Chiara Nuvola ha detto...

Queste descrizioni aprono delle immagini mentali poetiche e raffinate!

Chicca ha detto...

Bellissimi i luoghi di questo romanzo, adoro soprattutto Gubbio e Assisi! curiosa di leggere il libro!
pleadi@inwind.it
https://www.facebook.com/chicca.tamburrino/posts/1524424617676714

Patrizia Gangi ha detto...

Complimenti davvero..è come ritrovarsi catapultati in quei luoghi... le descrizioni sono una parte importante dei romanzi , ti permettono di visualizzare e trovarti nei luoghi per vivere appieno le emozioni e le sensazioni della protagonista!
lettore fisso Patrizia Gangi
mail:patty_1986@hotmail.it

Elysa Pellino ha detto...

Wow bellissime ambientazioni. ❤
Non ho mai visitato questi posti, ma devo dire che leggendo gli estratti che hai citato in questa tappa, mi è venuta una gran voglia di farlo. ❤
Da quello che ho letto, mi pare di capire che l'autrice di questo libro abbia un modo di descrivere le ambientazioni ed i profumi in un modo straordinario. ❤
Io adoro il cioccolato. ❤
Bellissimi gli estratti che hai scelto per questa tappa, hai proprio ragione, l'autrice descrive il tutto in modo impeccabile, chiudendo gli occhi ho sentito tutto come se io stessa fossi in quei posti. ❤
Belle le immagini con cui hai accompagnato ogni estratto, mi hanno permesso di immaginarmi meglio la storia. ❤
Sono sempre più emozionata per l'uscita di questo libro, non vedo l'ora di perdermi tra le pagine. ❤
Partecipo a questo BlogTour e al Giveaway. ❤
Di seguito vi elenco tutte le regole che ho rispettato. ❤
Seguo tutti i blog partecipanti a questo BlogTour con il nome. Elysa Pellino. ❤
. Romance AND Fantasy for cosmopolitan girls.
. Sognando tra le Righe.
. The Reading's Love.
. diario di un sogno.
. VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI.
La mia e-mail: mora_1993_@hotmail.it
. Ho il "Mi piace" alla pagina Facebook dell'autrice "
Giulia Dal Mas - Autrice" con il nome: Elysa Pellino. ❤
. Ho condiviso questa seconda tappa sulla mia bacheca Facebook in modalità (Pubblica) taggando la pagina Facebook di questo tuo blog "Sognando tra le Righe" + 1 amica :)
Link Condivisione: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10212214291766255?pnref=story
(Ho commentato e condiviso la tappa precedente) ❤
- Ho completato il form in tutti i suoi campi.
Grazie per la partecipazione!!
Buona Fortuna a Tutti. ❤

Elysa Pellino ha detto...

Wow bellissime ambientazioni. ❤
Non ho mai visitato questi posti, ma devo dire che leggendo gli estratti che hai citato in questa tappa, mi è venuta una gran voglia di farlo. ❤
Da quello che ho letto, mi pare di capire che l'autrice di questo libro abbia un modo di descrivere le ambientazioni ed i profumi in un modo straordinario. ❤
Io adoro il cioccolato. ❤
Bellissimi gli estratti che hai scelto per questa tappa, hai proprio ragione, l'autrice descrive il tutto in modo impeccabile, chiudendo gli occhi ho sentito tutto come se io stessa fossi in quei posti. ❤
Belle le immagini con cui hai accompagnato ogni estratto, mi hanno permesso di immaginarmi meglio la storia. ❤
Sono sempre più emozionata per l'uscita di questo libro, non vedo l'ora di perdermi tra le pagine. ❤
Partecipo a questo BlogTour e al Giveaway. ❤
Di seguito vi elenco tutte le regole che ho rispettato. ❤
Seguo tutti i blog partecipanti a questo BlogTour con il nome. Elysa Pellino. ❤
. Romance AND Fantasy for cosmopolitan girls.
. Sognando tra le Righe.
. The Reading's Love.
. diario di un sogno.
. VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI.
La mia e-mail: mora_1993_@hotmail.it
. Ho il "Mi piace" alla pagina Facebook dell'autrice "
Giulia Dal Mas - Autrice" con il nome: Elysa Pellino. ❤
. Ho condiviso questa seconda tappa sulla mia bacheca Facebook in modalità (Pubblica) taggando la pagina Facebook di questo tuo blog "Sognando tra le Righe" + 1 amica :)
Link Condivisione: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10212214291766255?pnref=story
(Ho commentato e condiviso la tappa precedente) ❤
- Ho completato il form in tutti i suoi campi.
Grazie per la partecipazione!!
Buona Fortuna a Tutti. ❤