domenica 19 giugno 2016

LOVELINES Paola Gianinetto Recensione

" I tuoi personaggi parlano di te, della tua vita, del tuo umore. Solo un cretino non si accorgerebbe che ultimamente ti è successo qualcosa, e io non sono un cretino."

Un libro imperdibile, difficile da raccontare senza anticiparne i passaggi chiave: piacevolissimo da leggere e facilissimo da amare. 

Emma Books 
LOVELINES
PAOLA GIANINETTO


Collana: Comedy
Genere: Commedia Romantica 
Pagine: 339
Prezzo: € 4.99

La Trama
Sull’aereo che la riporta a Torino dopo aver partecipato a un festival di narrativa femminile, Lisa, autrice di commedie romantiche, ha finalmente l’illuminazione per la Storia con la S maiuscola e conosce Orlando Altieri, comandante dell’aereo e involontaria musa ispiratrice. Orlando è identico ai personaggi dei suoi romanzi, proprio il tipo d’uomo da cui Lisa si è sempre tenuta lontana, perché nel mondo reale i principi azzurri non esistono. Quelli falsi come il comandante Altieri non sono che una minaccia per il suo equilibrio, per il suo bisogno di avere l’assoluto controllo su se stessa, sui suoi sentimenti e sugli uomini che frequenta.Tornata a casa, Lisa comincia a scrivere e a poco a poco si delineano le sue due protagoniste: sono scrittrici come lei, ma non potrebbero essere più diverse.Francesca scrive romanzi erotici eppure è timida, inibita e patologicamente insicura, al punto da tenere lontano il dolce pilota di cui si innamora perdutamente perché non può credere che il suo sentimento sia ricambiato. Intanto scrive, perché per lei è l’unico modo di lasciarsi andare, e dà vita al personaggio di Tina, la raffinata direttrice di un’importante casa di moda che pubblica sotto pseudonimo romantici e delicati bestseller storici. Lei, però, gli uomini se li mangia a colazione, compreso l’affascinante pilota con cui intreccia una bollente relazione di sesso sfrenato e che sconvolge ogni sua certezza rifiutandosi di lasciarsi dominare.I tre viaggi di Lisa, Francesca e Tina cominciano e si evolvono insieme, in un intreccio di gioie e dolori, successi e fallimenti, paure e inaspettati atti di coraggio, per arrivare tutti nello stesso posto, lì dove le linee si incontrano e l’amore vince. Come in ogni romanzo rosa che si rispetti.

Opinione di Charlotte

Chi conosce Paola Gianinetto e la sua personalità grintosa e originale grazie alle storie paranormal da lei inventate, con questo romanzo ha la possibilità di esplorare anche il suo lato romantico calato nella realtà contemporanea. A modo suo, chiaro.
E vi assicuro che un lettrice rosa non può che rimanerne deliziata ! Fin dalle prime sofisticate, spumeggianti, divertenti righe , Paola demolisce sistematicamente ogni clichè del romance, per ricomporlo a suo piacimento cementandolo con zucchero, perspicacia e umorismo in più versioni sperimentali assai differenti tra loro: ciascuna rappresentata da una trama, da un mood, da una personalità marcata e complementare alle altre, a restituire le molteplici sfaccettature di una relazione di coppia. Il risultato sono tante lovelines, linee dell' amore, che si sdoppiano , prendono direzioni, pendenze, sterrati diversi, fino a convergere in un unico punto di arrivo .
Facendo leva sull' autoironia e l' autoanalisi della protagonista Lisa, che con umiltà, simpatia e con cognizione di causa diventa molto spesso anche il divertito distacco nel descrivere il mestiere di scrittrice rosa, Paola crea un intreccio originale a più diramazioni, reggendo in modo impeccabile una matrioska di vicende e di personalità che si intrecciano e si compenetrano, diverse eppur di fondo uguali tra loro. Unico comune denominatore, tre irresistibili e sensuali piloti di aereo: roba  da sogno all' ennesima potenza, da ormone rinvigorito ... da romanzo rosa fatto e finito, insomma. Per quanto riguarda l' universo femminile, invece, dall' insicurezza patologica, alla spregiudicatezza, alla paura di vivere appieno , tutti gli approcci alla vita e all' amore vengono presi in considerazione tra visioni surreali e scene bollenti, tra lacrime e sorrisi; ad arrivare a un lieto fine triplo carpiato con avvitamento. Cosa desiderare di più da una commedia romantica? 
E poi, quanti personaggi "difettosi" e umani!! Ognuno di loro prende vita propria, si stacca dalle pagine , si affida agli altri in un gioco di rimandi: un Orlando non furioso ma spiazzato, un fantastico amico del cuore/ gigolò/ nerd, un alter ego portato per il sesso senza impegno e uno per i viaggi mentali deleteri, sono solo alcuni degli spunti di una narrazione oltremodo romantica, spiritosa, e decisamente hot con  garbo .
Lovelines è un altro " rosa che non ti aspetti" per Emma Books: una lettura elegante, arguta  e distensiva , che riequilibra l' umore. Da sorseggiare come un cuba libre rinfrescante, da piluccare come un'oliva, da assaggiare dapprima con circospezione , poi con voluttà, come una salsa piccante. E non ho scelto questi tre paragoni a caso....
Non so se sono stata in grado di rendergli giustizia, ma  questo romanzo finisce dritto nella colonnina di destra del blog, tra le mie letture  consigliate! Leggetelo: lo divorerete di gusto. 


L' Autrice


Paola Gianinetto vive a Torino e lavora da molti anni come adattatrice di dialoghi per la tv. Ha cominciato a scrivere i suoi romanzi solo molto tardi, il giorno in cui ha deciso di provare a mettere nero su bianco una delle tante storie che si raccontava da sempre e ha capito che era quello che le mancava per essere veramente felice. Da allora si dedica ai suoi libri in ogni momento libero, dividendosi come può tra due mondi per lei altrettanto importanti, quello reale e quello fantastico. Per Emma Books ha pubblicato il romance Qui per te e la saga “Principi Azzurro Sangue”, composta dai romanzi Kyler, Patrick, Liam e Aidan e dalla novella Blu oltremare. “Principi Azzurro Sangue” è una raccolta di fiabe per adulti, nelle quali il protagonista è un vampiro, un archetipo, esattamente come il principe azzurro delle fiabe: le due figure si fondono in una, esistono in uno spazio e in un tempo che, pur essendo reali, trascendono la realtà stessa. Perché, come diceva Gianni Rodari, “la fiaba è il luogo di tutte le ipotesi” e noi, da adulti come da bambini, abbiamo bisogno di credere che tutto sia possibile

2 commenti:

Paola Gianinetto ha detto...

Una recensione acuta, incredibilmente intelligente e, per quanto mi riguarda, molto molto toccante. Grazie infinite Charlotte, per le splendide parole che hai riservato a un romanzo che ho amato moltissimo e che avrà sempre un posto speciale nel mio cuore! <3

Charlotte Sognandotralerighe ha detto...

Cara Paola, sono ancora nel paese delle meraviglie!! Lovelines è un romanzo che riassume tutte le caratteristiche ideali dellq narrativa rosa...e anche molto di più!! Sono davvero entusiasta e ti ringrazio di cuore per avermi regalato tante emozioni, risate, ore piacevoli!! Un posto speciale, il tuo romanzo c'è l'ha anche dentro di me :-)