martedì 14 giugno 2016

Blog Tour e giveaway "Le Viaggiatrici d'inverno" di S.M. May Seconda Tappa

Buongiorno Lettori!
Oggi siamo liete di ospitare la seconda tappa del Blog Tour e Giveaway de  Le Viaggiatrici d'inverno organizzato da S.M.May, una delle mie autrici preferite.
In questa tappa avremo modo di leggere un estratto di uno dei racconti della raccolta.
Per provare a vincere una copia cartacea di questa bellissima e originale raccolta, vi basterà seguire poche, semplici regole che troverete in fondo al post.



SELFPUBLISHING


LE VIAGGIATRICI D'INVERNO
S.M. MAY

BLOG TOUR&GIVEAWAY




Seconda Tappa
TORTURE E PAROLE


Prima di lasciarvi all'estratto, 
per chi non conoscesse la raccolta,
eccola:

Editore: S.M.May
Genere: Antologia
Pagine: 221
Prezzo:  1,99
Cartaceo: 6,24
Acquistabile QUI
GRATIS con KU


Trama

Sette creature per sette racconti.
Guerriere, streghe e fate.
Capitani d’astronave, sognatrici e ladre d’anime.
Tutte in viaggio, durante un lungo e gelido inverno,
verso una meta.
O, forse, verso nessun luogo.

Un’antologia tra il fantasy, il gotico e la fantascienza, con sette creature femminili come protagoniste.



L'Autrice ci regala un estratto dal racconto:

TORTURE E PAROLE


Una mela. 

Avrebbe volentieri scambiato una decina di turni per ripulire le latrine dei membri anziani in cambio di una grossa mela farinosa. Tutto passava in secondo piano e non esistevano infidi ribelli su cui indagare né testi proibiti da consultare, se il tuo ventre era semivuoto e curvava all’interno, emettendo fastidiosi borbottii come una caraffa d’infuso sul bollitore.
Le mele erano in bella vista, appena scaricate sullo spiazzo antistante alle mura dalla navetta che faceva la spola tra la fortezza e i porti a valle. Anche da lontano apparivano lucide e verdi, senza dubbio succose se rosicchiate sino al torsolo. 
Durante tutta l’ora della Contemplazione, Stiggher ne aveva riempito svariati cassoni, subendo le proteste incollerite dei marinai che non lo ritenevano abbastanza veloce a liberare la stiva. 
Poi aveva iniziato a trascinare ciascuna cassa nella fanghiglia, dallo spiazzo sino al magazzino, passando sotto l’arco d’entrata.
Dall’alto delle mura Clara seguiva con impazienza il compiersi di ogni suo tragitto.




Per partecipare dovete seguire poche e semplici regole:


  • Vi basterà aver letto l'estratto del racconto qui sopra
  • Lasciare un commento a questo post
  • Mettere un like alla pagina Facebook dell'autrice S.M. May (QUI )
  • Compilare il form qui di seguito per partecipare all'estrazione di una copia CARTACEA di questa bellissima antologia




a Rafflecopter giveaway




La prossima tappa sul blog:


Un ringraziamento speciale a S.M. May per questa tappa e per le bellissime storie che scrive.

7 commenti:

Michela Martorelli ha detto...

Beh a stomaco vuoto tutto diventa più difficile,partecipo von piacere,sono davvero curiosa di scoprire questa nuova lettura
mila.mali@hotmail.it

Giulia ha detto...

Lo leggerò presto!
Non ho capito se la mail devo lasciarla anche qui, ma melius abundare!
miciarci@gmail.com

Christiana V ha detto...

È la mia prossima lettura. Il genere fantasy è pane per i miei denti, volete che me lo lasci sfuggire??? Assolutamente no!
georgejakob@email.it

Giorgia Golfetto ha detto...

Partecipo, grazie!

Giorgia Golfetto ha detto...

Partecipo, grazie!

michela BIASCA ha detto...

già da queste poche righe si può intuire il talento di questa scrittrice:mi sembrava di sentire nel mio stesso stomaco i morsi della fame!

Alexandra Scarlatto ha detto...

Troppo breve, lo voglio leggere tutto, voglio sapere cosa accadrà. 😁
C'è però una cosa fondamentale che devo dire: stando a questi estratti, l'autrice scrive divinamente, con un lessico vario e particolareggiato, e ovviamente le trame stesse sembrano bellissime.
Cosa mi ha trasmesso questo estratto? Curiosità, tantissima curiosità.