sabato 7 novembre 2015

RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE #69

Buon sabato Lettori!!!
Con un giorno di ritardo, vi lascio una breve carrellata di titoli, tra i quali, voglio segnalarvi il nuovo romanzo di Angela C. Ryan che ci delizia con il romance, lasciando temporaneamente in standbye  il fantasy. Un romanzo che ho letto e che consiglio vivamente!!!
Buon Weekend a tutti e buone letture in pieno relax!




RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE






La mia recensione QUI
Titolo: Tutta la Pioggia del cielo
Autore: Angela C. Ryan
Editore: Self publishing
Genere: Romance contemporaneo
Pagine: 396
Prezzo: 1,90
Trama:   Victoria Stevenson e Nath Owens sono agli antipodi. Notte e giorno. Luna e sole. Lei vive a Chicago, è una scrittrice di successo e vanta pubblicazioni in diversi paesi. Educata, precisa, con qualche mania di troppo, a un certo punto della sua carriera, non ha la più pallida idea di come scrivere il suo prossimo romanzo. Lui è un contadino e possiede una fattoria che cade a pezzi, in Vermont. È pieno di debiti, ama i suoi animali più delle persone, soprattutto il suo papero Charlie, ed è vegano. È piuttosto arrogante e un po’ burbero. 
Per una curiosa idea dell’agente di lei, Trevor, e della sorella di lui, Susan, certi che il Vermont con la sua natura selvaggia e romantica sia il posto giusto per far rinascere l’ispirazione di Victoria, la donna si ritrova a dividere la sua vita con Nath che, a sua volta, si vede costretto a ospitarla contro la sua volontà. È il prezzo da pagare se vuole salvare la fattoria dalla rovina. Infatti, in cambio dell’ospitalità, Victoria dovrà versare sul conto di lui un quarto dei profitti ricavati dalle vendite del suo libro. È la condizione posta dal grillo parlante Susan, convinta che questo sia il solo modo per rimettere in piedi il fratello. 
Non potrebbero esserci due individui più diversi fra loro, ma se un paesaggio da cartolina e delle graziose lentiggini ci mettono lo zampino, forse anche il più orgoglioso degli uomini e la più testarda delle donne possono piegarsi all’amore. Oppure no? Tutto da vedere, perché fattori esterni non rendono affatto facile la vita a nessuno dei due. 




Tenebrae è l’antologia di Isola Illyon dedicata al mondo del fantastico e dell’oscurità. In collaborazione con la regina del gotico italiana, la scrittrice Barbara Baraldi, Isola Illyon ha lanciato il contest “Tenebrae” chiedendo a scrittori ed appassionati di narrativa di inviare un racconto in redazione che avesse come protagonisti mondi oscuri e creature abissali, ma sopratutto come riguardasse il tema dell’oscurità.
Siamo stati sommersi di storie e, dopo una lunga analisi, tanto editing e labor limae, i dieci racconti scelti dall’inquisizione di Isola Illyon e da Barbara Baraldi sono diventati il libro: “Tenebrae – L’antologia fantasy”.

SCARICABILE GRATUITAMENTE QUI
http://www.isolaillyon.it/libri/tenebrae





Titolo:  Il ventre pieno di farfalle

Autore: Piera Rossotti Pogliano
Editore: Edizioni Esordienti Ebook
Genere:  Narrativa storica
Pagine: 281
Prezzo: 4,99
Trama:   Sullo sfondo dell’Italia alle soglie dell’Unità e della Francia scintillante del Secondo Impero, le donne di questo libro sono accomunate dalla ricerca della felicità, di cui hanno una visione personale e peculiare. Per l'anziana Rosa, la felicità può essere un pomeriggio passato a spettegolare e una cena a base di coniglio alla cacciatora, accompagnato da un grissino, per "stare leggera", e da un bicchiere di Barbera. Per la giovane Catherine, è la speranza di perdere presto quell'ingenuità che, a sedici anni, comincia davvero a pesarle un po' troppo... Per Mary, la felicità è vendere bene il suo corpo (ma soltanto quello!), e mettere da parte dei bei quattrini. Per Anne, la felicità è potersi permettere di ricominciare a vivere a trentaquattro anni; per Costanza, è sentirsi circondata dall'affetto dei suoi cari, vivi e morti.

E il lettore, a poco a poco, entra nel gioco, si lascia prendere dall'intreccio delle storie, getta lo sguardo su un passato che è lontano, ma non troppo...




Titolo: L'attesa di un amore
Autore: Bianca Rita Cataldi
Editore: Butterfly Edizioni
Genere:  Narrativa
Pagine: 138
Prezzo: 0.99
Trama:   Un romanzo più unico che raro! 
È il 1942. In una Puglia bruciata dal sole, Emilia e Angelo condividono la passione per il sapere, il desiderio di libertà e il tempo della loro giovinezza. Settant'anni dopo, seduta nella sala d'attesa di un dentista, Emilia rivela a se stessa la verità negata di una giovinezza che adesso, per la prima volta, ha il coraggio di riportare alla luce. Con una scrittura che è poesia del ricordo e caleidoscopio di emozioni, Bianca Rita Cataldi accompagna il lettore tra i sorrisi e le lacrime di una donna come noi, raccontando la storia di un amore mancato, di una generazione nell'età dell'incertezza, di un'attesa che attraversa tutta una vita. 
Un’opera davvero ben scritta, una trama originale e coinvolgente, un libro che si legge tutto d’un fiato. 




Titolo: Una vita perfetta
Autore: Carmen Maria Zardo
Editore: 0111 Edizioni
Genere: Narrativa
Pagine: 146
Prezzo: 3,99
Trama:  Una donna irreprensibile, sicura di sé e a tratti cinica. Un fratello minore scapestrato, irruente e passionale. La severità e la freddezza di Giulia gelano i rapporti familiari e innalzano un muro di indifferenza, al di là del quale Luciano finirà per perdersi e distruggersi. La lettura segreta del diario del fratello apre, però, una breccia sulle certezze della vita: si può vivere nel pregiudizio e nell’indifferenza senza mai venirne scossi? E poi, è giusto sentirsi artefici del destino degli altri, oltre che del proprio?
Giulia troverà risposta solo quando la “sua vita perfetta” verrà sconvolta dalla verità, suo malgrado.



1 commento:

Angela C. Ryan ha detto...

grazie per la tua attenzione, grazie <3