mercoledì 13 maggio 2015

GIUGNO SPERLING & KUPFER Uscite pazzesche!!! Anteprima

WOW
DOPPIO WOW
TRIPLO WOW AVVITATO !!!

Il mese di Giugno targato Sperling & Kupfer / Frassinelli, ha del meraviglioso, non c'è un'uscita che possa sfuggire all'attenzione dei lettori!!! Dalla Narrativa contemporanea, al Distopico, dall'atteso New Adult al Thriller, insomma davvero l'imbarazzo della scelta. Un plauso per le brillanti e accattivanti scelte editoriali! Tornano in libreria Cristina Cassar Scalia e Diego Galdino! Il regista di New Moon esordisce come scrittore!!!


GIUGNO



Dall' 1 al 30 Giugno in libreria


1 GIUGNO

SULLO SFONDO DI PALAZZI NOBILIARI E ASPRI PAESAGGI DI CAMPAGNA, LE VICENDE DI DUE FAMIGLIE, COLTE IN UN IMPORTANTE MOMENTO STORICO, CI CONDUCONO ATTRAVERSO UNA SICILIA INDOLENTE E SENSUALE, AL CUI FASCINO È IMPOSSIBILE SOTTRARSI.  

Titolo: Le stanze dello scirocco
Autore: Cristina Cassar Scalia
Genere: Narrativa
Pagine: 468
Prezzo: 19.90
Trama:  È il 1968 quando il notaio Saglimbeni decide di tornare in Sicilia con la famiglia, dopo una lunga assenza. Vittoria, la figlia più giovane, indipendente e contestatrice, non ha potuto che assecondare il desiderio del padre e trasferirsi. A Montuoro, per Vicki, cresciuta a Roma e appassionata di fotografia e di auto da corsa, l’impatto con una società conservatrice, ai suoi occhi maschilista e schiava dei pregiudizi, è destabilizzante.
Quello di Diego Ranieri è un nome ricorrente negli ambienti a lei più vicini, un volto conosciuto che all'improvviso entra con prepotenza nella sua vita. Ombroso e sfuggente, ancorato a una mentalità assai diversa dalla sua ma capace di legarla a sé, Diego porta i segni di un passato doloroso da cui stenta ad affrancarsi, e con cui lei dovrà fare presto i conti.
Vicki trova nella facoltà di Architettura di Palermo, in piena occupazione, un rifugio in cui sentirsi meno estranea. Armata di macchina fotografica inizia a scoprire la città, a conoscerne la bellezza e i lati oscuri, fino a rimanerne stregata. E proprio per le strade di Palermo la sua storia s’intreccerà con quella, drammatica, di zia Rosetta, la cui apparenza mai lascerebbe intuire cosa nasconde il suo passato.


DAL CANDIDATO AGLI OSCAR, CHRIS WEITZ, REGISTA DI TWILIGHT - NEW MOON E SCENEGGIATORE DI CENERENTOLA E DELL’ATTESO SPIN-OFF DI STAR WARS, IL ROMANZO ADRENALINICO DI UNA NEW YORK POST-APOCALITTICA GIOVANE, INEDITA E SPIETATA.

Titolo: The Young World
Autore: Chris Weitz
Genere: Distopico
Pagine: 336
Prezzo: 19.90
Trama:  Il mondo che conosci è finito. Da oggi non conta chi sei stato, ma solo chi saprai essere.
Sono bastati due mesi perché un misterioso virus decimasse la popolazione di tutto il mondo: uomini, donne, bambini. Solo gli adolescenti sono stati risparmiati.
In questa nuova società senza regole, dove ogni ordine sociale è scomparso, i giovani sopravvissuti si sono organizzati in tribù e hanno imparato, a modo loro, a farsi strada in una realtà sempre più ostile. New York è ormai una città fantasma e la violenza regna sovrana. Ma a Washington Square, il giovane Jeff è riuscito a ricostruirsi una vita, seppur precaria, insieme al fratello maggiore Wash e Donna, la ragazza di cui è segretamente innamorato. Quando però, raggiunti i diciotto anni, Wash viene colpito dal virus e muore, Jeff decide di avventurarsi nella città insieme ai suoi amici. Perché qualcosa gli dice che là fuori c’è un modo per far tornare tutto come prima e salvare l’umanità…


NUOVO BESTSELLER AMERICANO, PROSSIMO FILM DELLA WARNER, ARRIVA IN ITALIA IL THRILLER CHE CORRE VELOCE E GUARDA LONTANO, SENZA MENTIRE


Titolo: Runner 
Autore: Patrick Lee
Genere: Thriller
Pagine: 324
Prezzo: 19.90
Trama: Sam Dryden, ex agente speciale con un doloroso passato, ma ancora giovane e capace di mettere in pratica, quando servono, le strategie e le tecniche apprese quando era incaricato di salvare gli ostaggi catturati dal nemico, si allena alla corsa nel cuore della notte lungo la spiaggia della sua città. Dall’oscurità fitta e silenziosa si stacca all’improvviso la figurina veloce di una dodicenne. Rachel chiede aiuto ed è molto convincente: la insegue una misteriosa squadra di agenti incaricati di ucciderla. Sam coglie il terrore nella bambina e l’accompagna nella fuga proteggendola da ogni nuovo attacco dei potenti avversari dotati di numerose risorse umane e tecnologiche. Rachel deve essere uccisa perché è stata testimone e oggetto di un pericoloso esperimento scientifico, l’amnesia che l’ha colpita è solo temporanea, quando ricorderà tutto e parlerà sarà molto pericolosa per chi - forse nella Homeland Security? - l’ha usata come cavia in ricerche azzardate sulla mente umana.
Runner si legge con il passo veloce, e innervato di emozioni, dei suoi due protagonisti. Le immagini che crea nella mente del lettore sono nitide e efficaci, i dialoghi serrati delineano fin dal principio i caratteri dei personaggi.


UN ROMANZO VIBRANTE E AUDACE CHE CI COSTRINGE A GUARDARE CON ALTRI OCCHI ALLA TERRA PROMESSA DI LAMPEDUSA PER SCOPRIRE LA NOSTRA COMUNE E UNIVERSALE CONDIZIONE DI MIGRANTI

Titolo: Luminusa
Autore: Franca Cavagnoli
Genere: Narrativa
Pagine: 168
Prezzo: 18.50  
Trama:  Lampedusa è il centro di questo romanzo, e lo è sia in senso geografico che narrativo. Una terra di mezzo, tra Europa e Africa, tra civiltà – forse - e barbarie. La terra dove approdano le speranze di molti, ma in cui naufragano quelle di molti altri.
 Il protagonista è un ragazzo, Mario, che ha lasciato il Nord Italia un paio d’anni prima per andare sull’isola a dare una mano in occasione di una grossa emergenza emigranti. E lì poi si è fermato.
Ora lavora in un ristorante, la sera, e vive con due coinquilini con cui condivide un piccolo progetto, un museo dei migranti. Il museo raccoglie gli oggetti restituiti dal mare: indumenti, scarpe, fotografie, lettere appartenute a chi ha solcato il mare in cerca di una nuova vita. Non tutti ce l’hanno fatta. Il museo è un modo per conservare memoria di ciascuno di loro. Mario ha un compito specifico, quello di scrivere le didascalie di ciascun pezzo esposto. E lo fa in versi, perché spera che così restino più a lungo dentro a chi le legge.
Attraverso il racconto di Mario conosciamo le storie di molti, sia gente del posto, che sull’isola ci vive, sia gente che ne ha fatto il proprio approdo dopo mille vicissitudini.



9 GIUGNO

NATA COME FANFICTION SU WATTPAD, LA PIÙ GRANDE COMMUNITY ONLINE DI LETTORI E SCRITTORI, CHE CONTA 35 MILIONI DI ISCRITTI E 75 MILIONI DI STORIE GIÀ PUBBLICATE, AFTER È LA SERIE PIÙ CHIACCHERATA DEL WEB E NON SOLO.


Titolo: After
Autore: Anna Todd
Genere: New Adult
Pagine:  448
Prezzo:  14.90 
Trama:  Ambiziosa, riservata e con un ragazzo perfetto che l’aspetta a casa, a Tessa piace pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già perfettamente segnato: una laurea, un buon lavoro, un matrimonio felice... Sembra, sì, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere un piede nel dormitorio che subito s’imbatte in Hardin.
E allora niente sarà più come prima.
Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrogante, provocatorio e maledetto, pieno di piercing e tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. Eppure, il giorno in cui si ritrova da sola con lui, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. Nonostante Hardin, per ogni passo che fa verso di lei, con un altro retrocede…

Titolo: Lillian
Autore: Alison Jean Lester
Genere: Narrativa
Pagine: 240
Prezzo: 19.00
Trama:  Lillian ha – in ordine sparso – una gatta di nome Pandora, grande senso dell’umorismo, un portamento elegante, cinquantasette anni. Ama – tra le altre cose – gli uomini, il vino, l’ebbrezza della velocità e la pace di un caffè al mattino.
Lillian è ciò che racconta di sé: detesta quando gli altri pretendono di sapere tutto di lei, parlare al posto suo, giudicarla. Lillian è ciò che ha scelto di essere: fuori dagli schemi, estranea alle convenzioni, ai ruoli tradizionali di donna anche quando le donne avevano solo ruoli tradizionali.
Nei suoi ricordi, sfumati di nostalgia, Lillian rivive l’infanzia nel Midwest, ripercorre le capitali europee in cui ha conosciuto solitudine e mondanità, torna all’amata New York e all’uomo più importante della sua vita; fino ad affrontare con astuzia e ironia l’età che avanza.
Nel suo racconto, appare di volta in volta seduttrice, figlia devota di un padre adorato, amante infedele o amante tradita: ma sempre unica, per come sa essere sempre se stessa, senza tradirsi, senza nutrire rimpianti, nemmeno di fronte alle scelte sbagliate, nemmeno di fronte a sogni a lungo cullati e non realizzati. Perché sa che non sono i successi a definirla, bensì le intenzioni e la passione.
La vita, raccontata rigorosamente con parole sue, è il ritratto sincero e brillante di una donna libera e indipendente.

16 GIUGNO



UNA DONNA CHE NON HA ANCORA IMPARATO AD ARRENDERSI ALL’AMORE, UN PITTORE IN CERCA DI ISPIRAZIONE... E, SULLO SFONDO, UNA TOSCANA DA SOGNO.

Titolo: Vorrei che l'amore avesse i tuoi occhi
Autore: Diego Galdino
Genere: Narrativa
Pagine: 264
Prezzo:  16.90
Trama: Sofia vive a Cetona, uno splendido borgo immerso nella tranquilla campagna senese, con la sua famiglia. Ma la quiete è presto turbata dall’arrivo di un ospite speciale, un pittore australiano molto noto che ha scelto quelle incantevoli colline come soggetto per i propri quadri. La fama che lo precede è quella di un uomo affascinante ma molto schivo, solitario e inquieto. Lui e Sofia sembrano appartenere a mondi diversi, ma il loro incontro, dopo le prime schermaglie, risveglierà sentimenti a lungo sopiti, regalando a entrambi una nuova occasione di felicità.





UN GIALLO DAI TONI GARBATI E DALL’INTRIGO MAGISTRALE, CON UN TOCCO DI IRONIA


Titolo:  Pessima mossa, maestro Petrosi
Autore: Paolo Fiorelli
Genere: Gialli
Pagine: 324
Prezzo:   16.90
Trama:  È una calda mattina di giugno a Urbavia, amabile cittadina del Centro Italia che vanta una splendida basilica cinquecentesca e un’impareggiabile ricetta a base di cinghiale. L’attenzione è tutta per le battute finali del torneo di scacchi organizzato dalla locale Confraternita scacchistica. Il Grande Maestro Achille Petrosi ha già fatto la sua mossa e sta aspettando irrequieto quella dell’avversario, che a dire il vero non si è ancora presentato. Quale imprevisto può aver trattenuto il Conte, uno dei favoriti alla vittoria? La risposta arriva poco dopo, quando l’uomo viene trovato nella sua villa, ucciso a coltellate.
Turbato dalla morte del collega, Petrosi decide di indagare sull’accaduto con le poche armi che possiede: una spiccata propensione al pensiero logico, una grande curiosità e una conoscenza profonda del proprio piccolo mondo.
Muovendosi tra la sua Urbavia e Cannes - dove affronterà la partita della vita - tra strozzini e trafficanti d’arte, Petrosi cerca, esplora, interroga (e s’interroga). Lo aiutano una mamma invadente, una studentessa russa che fa la badante ma sogna di diventare campionessa, un collega albanese che cerca fortuna in Italia. Ne emerge un quadro di invidie, gelosie e rivalità, in cui la verità sull’omicidio si rivelerà sorprendente.



23 GIUGNO


DALL’AUTRICE DE LO SBAGLIO PIÙ BELLO DELLA MIA VITA, APPREZZATISSIMO DALLE LETTRICI ITALIANE, UNA NUOVA, STRAORDINARIA E IMPREVEDIBILE STORIA D’AMORE.

Titolo: Amami per un'estate
Autore: Katie Cotugno
Genere: New adult
Pagine: 312
Prezzo:  16.90  
Trama: Dopo aver trascorso l’ultimo anno di scuola lontano da casa, Molly Barlow è di nuovo in città per l’estate. E per lei sarà come scontare una condanna. A Star Lake, infatti, nessuno ha dimenticato quel che è successo: la sua migliore amica le parla a stento, e i suoi amici la evitano, senza contare Julia Donnelly, la sorella dei due ragazzi a cui Molly ha spezzato il cuore. Per fortuna mancano solo 99 giorni alla partenza per il college. 99 giorni in cui Molly dovrà però affrontare le conseguenze dei suoi errori. E scoprire sulla propria pelle che ci sono dolori difficili da superare e scelte impossibili da fare. Perché Star Lake è troppo piccola per non imbattersi ancora una volta nei fratelli Donnelly…



IL NUOVO, SENSUALE ROMANZO DELL’AUTRICE BESTSELLER DEL NEW YORK TIMES DI QUELLO CHE MI LEGA A TE.

Titolo: Quello che sogno con te
Autore: Beth Kery
Genere: Romance erotico
Pagine: 378
Prezzo:  14.90
Trama:  Quando il miliardario Ian Noble affida a Lin, fidata chief executive, il compito di “domare” il suo brillante e irrequieto fratellastro Kam Reardon, appena arrivato dalla Francia per affari, lei accetta. È incuriosita da tutto ciò che ha sentito dire di lui. Il loro primo incontro è elettrico. Sfuggente ed enigmatico, Kam però tiene le distanze. Eppure c’è qualcosa in Lin e nella sua bellezza sofisticata che lo attrae, rendendolo incapace di resisterle. Lo stesso accade a Lin. E per lei sarà l’inizio di un’erotica lezione di sottomissione che la lascerà confusa e inquieta. Con una sola certezza: sono fatti l’uno per l’altra.



LA RISCOPERTA DI UN CLASSICO MODERNO A OPERA DI JONATHAN LETHEM

Titolo: I venerdì da Enrico's
Autore: Don Carpenter
Genere:  Narrativa
Pagine: 360
Prezzo: 17.00
Trama: Basta poco per scaldare la piccola scena letteraria della Portland di inizio anni Sessanta: grazie a un racconto venduto a Playboy per tremila dollari, Dick Dubonet è l’unico autore pubblicato della zona e si accompagna alla bellissima Linda McNeill, nota per le sue frequentazioni disinibite della cerchia Beat. Inevitabile che a Dick guardino con ammirazione – e una certa invidia – i tanti aspiranti scrittori che affollano bar e party. Come Stan Winger, che dimostra uno spiccato talento, benché ancora grezzo e inesplorato, per il genere pulp, ispirato dalla sua segreta attività di ladro di appartamenti. A credere in lui è il suo insegnante di scrittura creativa al college: Charlie Monel, veterano della Guerra di Corea, trasferitosi in Oregon dalla rutilante San Francisco, dove ha a lungo cullato il sogno di scrivere un’opera tale da imprimere un nuovo corso alla letteratura americana. Ma a cambiargli la vita, per ora, è stata soprattutto la nascita di una figlia e la presenza di una famiglia da mantenere. È proprio sua moglie, Linda, a conoscere prima di lui e di chiunque altro un’inattesa fortuna editoriale, grazie al romanzo che ha partorito in segreto nella solitudine deprimente di provincia, ispirandosi alle sue memorie familiari: sarà soltanto il primo di una lunga scia di successi.



30 GIUGNO


UNA FRIZZANTE COMMEDIA FRANCESE, TENERA E IRONICA, LE CUI PROTAGONISTE VORREBBERO FARE A MENO DEGLI UOMINI. SOLO CHE GLI UOMINI NON RIESCONO A FARE A MENO DI LORO.

Titolo: La casa delle donne che volevano rinunciare all'amore
Autore: Karine Lambert
Genere: Narrativa
Pagine: 276
Prezzo:   15.90
Trama:  Nel suo bel palazzo parigino, Regina, affascinante ballerina in pensione, ha deciso di far entrare solo donne. Nei vari appartamenti, quindi, vivono Carla, una siciliana scappata dal padre padrone, che vende antiquariato al mercato delle pulci; Simone, amante della natura, che è stata lasciata da un sudamericano traditore; Rosalie, placida maestra di yoga, e Juliette, l’ultima arrivata che cerca ancora l’amore. L’unico maschio è Jean-Pierre, un gattone vagabondo e molto intelligente. Grazie a lui la vita della casa prende una piega del tutto imprevista: e gli uomini (insieme all’amore), usciti dalla finestra, rientrano dalla porta. Un romanzo sull’amicizia tra donne, sempre in bilico tra solidarietà e competizione, sulla passione per il lavoro, la freschezza e l’intensità dei sentimenti.


2 commenti:

Chiara Cilli ha detto...

Uh, c'è anche la mia Beth Kery ♥

Rosie M. Stuart ha detto...

Voglio After! *_*