lunedì 20 aprile 2015

CALDO COME IL FUOCO Jennifer L. Armentrout Recensione

DEMONI
&
GUARDIANI

OLTRE L'AMORE C'E' DI PIU'...

Uscito in versione Blue Nocturne a Settembre, tornato in libreria il 14 Aprile in versione deluxe, cartonato con sovracopertina, nella collana hm. Sto parlando del primo capitolo della Dark Elements series, di Jennifer L. Armentrout altrimenti conosciuta come J. Lynn. Un romanzo Urban Fantasy Young Adult, in cui, oltre la storia d'amore in divenire, c'è una selva di creature di tutto rispetto. Un plauso all'autrice per aver dato la giusta brutta e spaventosa fisionomia a demoni di varie razze, tra cui gargoyle e zombie. Finalmente una storia (d'amore) popolata da brutte creature, cattive e sanguinarie, come un buon Urban Fantasy richiede. 

HARLEQUIN MONDADORI hm


DAL 14 APRILE IN LIBRERIA 
E SUGLI STORE ONLINE

CALDO COME IL FUOCO
Jennifer L. Armentrout

Traduzione di: Marta Donati
Genere: Urban Fantasy YA
Pagine: 428
Prezzo: 14.90
Ebook: 7.99
Cartonato con sovracopertina


Trama

Il primo bacio potrebbe essere l’ultimo Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.


Opinione di foschia75

Premesso che è il primissimo romanzo che leggo di questa autrice, e sono contenta di aver cominciato da questa serie, piuttosto che da un New Adult. Non so se sarei rimasta così soddisfatta.
Mi piace ogni tanto cambiare genere, e l'Urban Fantasy YA è il miglior compromesso, soprattutto quando la storia d'amore più o meno calda, condivide con la narrazione il lato demoniaco dei personaggi. Nel caso di Caldo come il fuoco, ho avuto il piacere di spaziare in mezzo a creature degne della miglior tradizione Urban, in stile Ilona Andrews o Larissa Ione. A rendere viva e rocambolesca la narrazione, saranno interessanti e sanguinarie battaglie con demoni brutti sporchi e cattivi, impietosi e mossi da ordini impartiti da un più alto rango, ma che non ci sarà permesso  di scoprire, fino alla fine.
Il libero arbitrio, che esista o meno, sarà uno degli argomenti chiave della storia, insieme all'equilibrio precario e sottilissimo fra bene e male, tra Inferno e Paradiso; in mezzo a questo "disegno perpetuo", si troveranno loro malgrado, Layla e Roth, entrambi demoni, entrambi alla ricerca di qualcosa più grande di loro, l'arma più pericolosa e potente che ci possa essere... l'amore. Ma come riconoscerlo se non lo si è mai provato? Come provarlo se non si ha un'anima? Questo è il caldo nucleo del primo capitolo della serie Dark Elements.
Le Young Adult addicted faranno scintille: due baldi personaggi che si contenderanno l'attenzione e forse l'amore di Layla (chissà perchè... mi ricordano due giovanotti di Forks, ma quella è un'altra storia!).
La vita di Layla, scorre apparentemente tranquilla, tra casa e scuola, tra una chiacchiera in mensa e la tensione in famiglia. I rapporti con i Guardiani che l'hanno adottata, sono ogni giorno più tesi, perchè Layla è per metà demone, e soprattutto quando la sua natura reclama le anime che la circondano, lei si trova schiacciata tra quello che è giusto o sbagliato, per come le hanno insegnato coloro che l'hanno cresciuta. Presto si renderà conto che la sua giovane vita è basata su bugie e mezze verità, al punto che quando i demoni cominceranno a darle la caccia, lei non ne capirà il motivo. Sarà Roth, il demone che le ha appena salvato la vita, a spiegarle passo dopo passo, cosa lei sia veramente, le sue origini e il  perchè le diano la caccia in tanti. La sua presenza, e soprattutto la sua vicinanza, la turbano ma allo stesso tempo la attraggono pericolosamente, perchè Roth è un gran bel bugiardo, dannatamente e pericolosamente sexy, con quel sorriso sghembo e quei tatuaggi così ben fatti da sembrare vivi, quel piercing sulla lingua che la ipnotizza quando parla. Come si fa resistere a tale fascino e a tale esuberanza? Provate voi, a rimanerne immuni!
E poi c'è Zayne, l'amico fraterno con il quale Layla è cresciuta e del quale è convinta di essere innamorata, quello che la fa sentire al sicuro e protetta, ma che non le fa sentire il brivido o le farfalle nello stomaco. Una bella e impegnativa battaglia interiore, aspetta la nostra protagonista alle prese con i problemi di cuore (e non solo con quelli!).
Layla, mezza demone cresciuta come guardiana, che non riesce ad esprimere la sua vera natura, a meno che le circostanze non la obblighino a fare una scelta, drastica e difficile. Allora quando tutto sarà perduto o quasi, troverà la forza per tirar fuori quello che ha sempre sperato di tener nascosto per paura e vergogna, ma il prezzo da pagare come in tutte le scelte, sarà altissimo. Indietro non si torna... o forse, anche tra i demoni, la fiamma della speranza è l'ultima a spegnersi?
Lettura che ha soddisfatto la mia passione Urban verso la selva di creature brutte e cattive, assoggettate a un disegno divino o demoniaco nel quale si intravede sempre un barlume di speranza nel futuro (certo anche il lato romance non scherza, per essere uno YA!)



L'autrice



Jennifer L. Armentrout (Martinsburg, 11 giugno 1980) è una scrittrice statunitense di libri fantasy e urban fantasy.
Il New York Times ha inserito alcuni dei suoi lavori nella lista dei Best Seller. È considerata un'autrice trasversale, in grado di mantenere contatti con case editrici indipendenti, con case editrici tradizionali e muovendosi anche all'interno del self-publishing (autoedizione).
Ha anche scritto diversi libri con lo pseudonimo di J. Lynn.


 Serie Lux

Shadows (novella, prequel di Obsidian) (novembre 2013)
Obsidian (giugno 2013)
Onyx (gennaio 2014)
Opal (novembre 2014)
Origin (febbraio 2015)
Opposition (luglio 2015)
Oblivion ( Prossimamente in Italia, Pov Daemon)


Serie Wait For You (come J.Lynn)

Ti aspettavo (gennaio 2014)
Ti fidi di me? (novella, luglio 2014)
Stai qui con me (ottobre 2014)
Rimani con me (febbraio 2015)
Torna con me (in uscita ad ottobre)
Dream of you (inedito in italia)
Forever with me (inedito in italia)
Fire in you (inedito in italia)


Serie Dark Elements

Dolce come il miele (novella prequel, settembre 2014)
Caldo come il fuoco (settembre 2014 e Aprile 2015)
Stone cold touch (inedito in italia)
Every last breath (inedito in italia)



Serie Covenant

Daimon (inedito in Italia)
Half blood (inedito in italia)
Pure (inedito in Italia)
Deity ( inedito in Italia)
Elixir (inedito in Italia)
Apollyn (inedito in Italia)
Sentinel (inedito in Italia)




3 commenti:

Starlight ha detto...

Tesoro, una splendida recensione! E sopratutto da vergine di questa autrice! Una volta conosciuta non si può non amarla! Tu metti davvero curiosità, perchè mostri chiaramente quanto ti ha colpito il libro! Non vedo l'ora di averlo anch'io tra le mani! Un bacione, ti adoro <3

Starlight ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Vero Ale ha detto...

Ciao, ma che bella recensione *-*
Io ho adorato la trama e l’ambientazione di questo romanzo, come del resto degli altri libri di Jennifer e ovviamente non ho potuto evitare di amare i personaggi (Team Roth).
L’unico problema è la scrittura della Armentrout, con cui io non vado particolarmente d’accordo perché non riesce a soddisfarmi a pieno… Uff…
Bello, però.
Se vuoi leggere la mia recensione clicca quiiii c: .
Grazie in anticipo se deciderai di passare,
Rainy