martedì 17 marzo 2015

STREGATA DALLA NOTTE Larissa Ione Recensione

STREGATA DALLA IONE 

Quando entrai nella selva di demoni della sua prima serie, fu assolutamente colpo di fulmine, anche se mi lasciò davvero meravigliata per la sua fervida immaginazione. Dopo aver conosciuto i suoi personaggi dell'UGH e gli affascinanti Cavalieri dell'Apocalisse, ero un po' scettica all'idea di leggere la sua serie sui vampiri, perchè un po' stanca di questa razza Paranormal sfruttata fino alla nausea. E invece ancora una volta Larissa Ione insegna che non bisogna mai essere diffidenti, soprattutto quando si tratta del suo stile graffiante e incisivo, del suo inconfondibile modo di raccontare le storie di un gruppo, una famiglia, un clan. La serie Moonbound Clan Vampire acquista grip libro dopo libro, ci porta a conoscere il leader del clan (per una volta la sua storia non apre la serie!), i suoi trascorsi e il suo caratteraccio. Se nel primo non ne era uscito bene ai miei occhi, in questo romanzo la Ione lo riscatta alla grande. Ma da lei non ci si può aspettare niente di meno. Ha l'abitudine di presentare i suoi personaggi principali sotto una luce non proprio idilliaca (fu così anche per Eidolon), per poi farli camminare sul tappeto rosso dell'immaginario delle lettrici.


Leggereditore

DAL 12 MARZO IN EBOOK
DAL 2 APRILE IN CARTACEO


STREGATA DELLA NOTTE
Larissa Ione

#2 MOONBOUND CLAN VAMPIRE
Traduzione di  Silvia Demi
Genere: Paranormal Romance
Pagine: 384
Prezzo: 12.90
Ebook: 4.99


Trama

Hunter, il leader del clan di vampiri MoonBound, sa che dovrà fare tutto quello che è in suo potere per salvare la sua gente dall’estinzione o, cosa ancora peggiore, da un’eternità umiliante in cui i vampiri sono assoggettati agli umani. Perciò, pur di appianare le rivalità con i clan nemici, ha accettato di prendere come compagna la figlia del leader di un gruppo rivale, in cambio della pace e di un’alleanza in vista della guerra da intraprendere contro gli umani. Dopotutto, ogni cosa ha un prezzo, e quello della salvezza del suo popolo è molto caro. Ma l’alleanza tra clan è solo il primo passo. Hunter dovrà spezzare un’antica maledizione, affrontando prove pericolose e dall’esito incerto, e nel frattempo difendersi dalla bruciante passione della bellissima vampira guerriera che disprezza, ma con cui ha dovuto accettare di unirsi. Riuscirà a tenere fede alla sua parola o rischierà tutto per colei che ama veramente, la sorella gemella della sua compagna?


Opinione di foschia75

Premesso che sono un tantino di parte
Premesso che adoro questa autrice (per me viene subito dopo la madre dei confratelli)

La mia opinione potrebbe essere un pelino sopra le righe. Ma chi ha letto le serie precedenti concorderà con me, che qualsiasi cosa scrivaLarissa Ione, lo fa con una grinta e una immaginazione pazzesche.
Ad essere sincera, il primo capitolo di questa serie sui clan dei vampiri mi aveva convinta ma fino a un certo punto. Mi aveva conquistata la ruvidezza con la quale ci aveva presentato l'ingresso alla Daedalus e i vampiri più importanti del clan Moonbound, ma la storia in generale non mi aveva preso come questo secondo romanzo, forse perchè ci avevo visto un timido eco della parte GEN della Adrian. In Il fuoco della notte, abbiamo conosciuto Ryker, il braccio destro del leader, e abbiamo avuto un timido incontro con Hunter, che ai miei occhi non era parso tanto incisivo e simpatico. E qui arriva uno dei punti forti della Ione, quello di presentare i suoi personaggi principali sotto una cattiva luce, e poi di farteli rivalutare una volta che arriva il loro momento. Con Hunter è successo questo: nel primo capitolo, per quel poco che abbiamo conosciuto di lui, è stata antipatia a prima lettura... ma in Stregata dalla notte... sono rimasta assolutamente affascinata dalla sua aura e dal suo innegabile sex appeal. L'originalità di questa serie sui vampiri, sta nel fatto che i clan abbiano origini amerindie, quindi non parliamo dei soliti vampiri con i soliti tratti, ma prestanti vampiri discendenti dai nativi americani di cui conservano i tratti. Sono divisi in clan e ognuno ha il suo territorio e stringe alleanze con i clan vicini. Insomma come per le altre serie paranormal romance che seguiamo da anni, anche in  questa c'è un gruppo di vampiri che lotta contro gli umani, ma qui lo fanno per la sopravvivenza e sfuggire alla schiavitù.. 
Stregata dalla notte, racconta le vicende di Hunter leader del clan Moonbound e vampiro di prima generazione (quindi puro indiano cherokee) e Aylin figlia del capoclan di ShadowSpawn. Ma prima di arrivare a essere una coppia, ne dovranno passare parecchie, a cominciare dalle circostanze del loro primo incontro causato da uno scambio di persona. Aylin entrerà nella vita di Hunter in punta di piedi, e con dignità. Con lui affronterà delle dure prove che non sarebbero spettate a lei ma che si accolla con coraggio, aiutando Hunter nella sua missione contro un personaggio molto importante per l'intera serie, ma di cui non vi posso parlare. Ma il loro rapporto sarà messo a dura prova per quasi tutto il libro, non solo da prove imposte dalla loro più antica tradizione, ma anche dalla stessa famiglia di Aylin, da Kars il suo spietato padre capoclan e dalla simpatica sorella gemella Rasha. A questo complicato intreccio familiare, si aggiunga la continua lotta tra vampiri e umani, al problema della schiavitù e degli esperimenti perpetrati dagli umani sui vampiri. E qui, finalmente i vampiri appaiono vulnerabili rispetto all'essere umano, perchè in minoranza e ricercati per diventare cavie da laboratorio. 
Hunter dovrà sostenere prove fisiche e psicologiche che metteranno alla prova il suo lato più oscuro, quello che è riuscito a tenere nascosto per secoli ai suoi stessi compagni di clan e che nel profondo lo spaventa a morte, perchè capace di trasformarlo in un mostro. Quindi si troverà a dover fronteggiare parecchi problemi, non ultimo la crescente e bruciante attrazione verso la sorella sbagliata.
Bello, intenso, mostruosamente sensuale e molto action. Non c'è mai un momento per rilassarsi, questi poveri vampiri sono sempre alle prese con qualche emergenza... anche sul più bello!
Chiaramente, come in tutti i romanzi della Ione, ci sono dei personaggi lasciati ai margini appositamente per adescare la curiosità delle lettrici... come nel caso di Myne, la cui storia spero di leggere prestissimo.
Non sto a disquisire sul fascino e la prestanza dei vampiri Moonbound, o sull'erotismo (che qui non è eccessivo, anzi) e le battute testosteroniche all'interno del clan, sarebbe come dire, che il mare è blu....cosa ve lo dico a fare?????

E facciamolo un plauso alla Leggereditore, una volta almeno, per aver pubblicato anche il secondo romanzo e non aver interrotto la serie (spero di non aver parlato troppo in fretta, ma non avrei scommesso sul secondo). Credo che nel panorama dei canini, sia una serie che meriti di andare avanti, in cui c'è qualche spunto di novità e originalità. 


L'autrice


Larissa Ione ha scritto il suo primo romanzo a soli dodici anni; si trattava di una storia di licantropi dalle atmosfere dark e horror. La vita l'ha poi portata a intraprendere diversi lavori, tra i quali quello di meteorologa, addestratrice di cani e agente speciale, ma ora ha scelto di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Con la serie Demonica, composta da cinque titoli (Brivido eterno, Desiderio eterno, Passione eterna, Estasi eterna, Peccato eterno), si è imposta ai vertici delle classifiche di New York Times e Usa Today, conquistando una folta schiera di lettrici. Fanucci Editore ha pubblicato i volumi precedenti della serie I Cavalieri della Libertà (Il Cavaliere eterno, Il Cavaliere immortale, Il Cavaliere letale, Il Cavaliere solitario).


Serie Demonica

Brivido eterno: rec Qui
Desiderio eterno : rec Qui
Passione eterna : rec Qui
Estasi eterna : rec Qui
Peccato eterno: rec. Qui
Amore Eterno


Serie Lords of  Deliverance

Il Cavaliere eterno: rec Qui
Il Cavaliere Immortale
Il Cavaliere letale: rec Qui 
Il Cavaliere solitario: rec  Qui



Serie Moonbound Clan Vampire

Il fuoco della notte: rec. Qui


4 commenti:

Starlight ha detto...

Se prima ero curiosa, adesso lo sono anche di più! Infatti stasera ho intenzione di iniziarlo! Come sempre una splendida recensione che ti invoglia a leggere e che ti fa capire quanto il libro che hai letto valga davvero la pena! Sto cominciando ad amare anch'io questa autrice =)
Ah, il mio portafoglio e la mia carta ti ringraziano eh xD
Un bacione enorme, ti adoro <3

Charlotte Sognandotralerighe ha detto...

@Starlight, mi farai morire con i tuoi commenti, divertenti e personali ma molto esaurienti, da blogger :-) Confesso che li aspetto sempre con curiosità !!!

CHIARA ROPOLO ha detto...

io amo alla follia la Ione (sul podio con la Frost e la Ward) e ho amato anche il primo di questa nuova serie! Non vedo l'ora di leggere anche questo, fa ben sperare

foschia settantacinque ha detto...

Cara Starlight, tu sei troppo di parte con me!!! Però spero una volta che lo avrai letto, di trovare nella tua recensione, lo stesso entusiasmo che ci ho messo io...
Chiara, secondo me è più bello del primo, fammi sapere!!!