martedì 10 marzo 2015

INNAMORARSI DI UNA STELLA Tina Reber Recensione

“Non voglio nessun’altra…. soltanto te. E non importa dove sono o dove vado…. Tu sei l’unica che tiene il mio cuore tra le sue mani”.


Ecco una storia pronta a saziare la fantasia di tutte le inguaribili romantiche che sognano ad occhi aperti l’arrivo del principe azzurro in sella al suo destriero. Certo, un principe moderno, che invece di vedere per la prima volta la sua dolce metà ad un ballo mascherato, ci si scontra mentre è in fuga da un branco di fan impazzite e indemoniate, che al posto di un cavallo bianco utilizza macchine di lusso per i suoi spostamenti, folgorato da milioni di flash e travolto da grida selvagge. Di una cosa però potete pur star certe: il nostro bel Ryan (il principe in questione) tutto farà pur di difendere la sua bella principessa dai cattivi del reame, mettendo in piedi una vera e propria favola contemporanea, zuccherina, romantica, di quelle che fanno sognare.





INNAMORARSI DI UNA STELLA 


Tina Reber



Traduzione a cura di Carla Gaiba
Casa editrice: Nord
Collana: Narrativa Nord
Genere: New adult, Romance contemporaneo
Pagine: 728
Prezzo: 16.40€
Ebook: 9.99 €




Trama


Ryan Christensen è abituato a stare al centro dell’attenzione. Per uno dei giovani attori più pagati di Hollywood, gestire l’entusiasmo delle fan e l’invadenza dei paparazzi è normale routine. 
Eppure non gli era ancora capitato di dover fuggire da un’orda di ragazzine urlanti e di entrare in un pub ancora chiuso, pregando la proprietaria di aiutarlo a nascondersi…
Dopo l’ennesima delusione, Taryn Mitchell ha deciso di non volerne più sapere degli uomini. E di certo non le importa nulla se un belloccio del cinema è in città per girare il suo prossimo blockbuster. Tuttavia, non appena Ryan Christensen si precipita all’interno del suo piccolo locale a Seaport, nel Rhode Island, lei rimane ammaliata dal suo sorriso, dalla sua dolcezza e dalla sua semplicità. E, col passare dei giorni, la voce della ragione si fa sempre più flebile: ogni volta che è con lui, Taryn si rende conto di essere felice come non le capitava da tantissimo tempo. Ben presto, però, scoprirà che innamorarsi di una stella non è sempre un sogno. Anzi spesso è un incubo fatto di giornalisti senza scrupoli, fotografi costantemente in agguato e fan disposte a tutto pur di mandare a rotoli il loro rapporto. Ryan e Taryn saranno abbastanza forti da sostenere il peso della fama, o gli scandali e i pettegolezzi li divideranno?



Opinione di Sybil


Quando l’anno scorso lessi per la prima volta la trama di Innamorarsi di una stella, la tentazione di acquistarlo si impossessò di me. In seguito, scoraggiata dai commenti letti nel web non presi mai la briga di leggerlo. Poi quest’anno, incuriosita dall'uscita del sequel, non ho resistito e mi sono immersa nella lettura di questa simpatica commedia che parla dell’ormai immancabile clichè dell’uomo ricco e di successo che si innamora della bella ragazza di provincia.
È così che a distanza di un anno mi trovo qui a parlarvi di un libro che purtroppo non ha avuto un gran successo ma che secondo me ha tutto il diritto di essere preso in considerazione. 
Ma prima delle mie impressioni voglio parlarvi della storia.
Taryn è una giovane donna proprietaria di un pub in una piccola cittadina. Ha ereditato l’attività dopo la morte di suo padre e dal quel giorno ha messo da parte il sogno di lavorare nel mondo della finanza per dedicarsi a tempo pieno all'impresa di famiglia. È circondata dai suoi più cari amici e tutto fila liscio fino a quando nella sua città arriva una troupe televisiva da Hollywood. Infatti Seaport, il nome del suo paese, è stato scelto come scenario per un grande film, il cui cast al completo raccoglie alcuni tra i nomi più famosi del cinema mondiale. Tra questi c’è Ryan Christensen, considerato l’uomo più sensuale del pianeta, il sex symbol più desiderato e conteso da tutte le donne del mondo. Potete immaginare le conseguenze che tutto questo scatena in una piccola città di provincia: orde assatanate di fan che urlano e scalciano al passaggio di Ryan, follia pura insomma. Taryn dal canto suo è del tutto indifferente all'evento mediatico scatenato dall'arrivo della troupe in città. Continua la sua vita, facendo del suo meglio per portare avanti il suo lavoro. Finché un giorno qualcuno piomba nel suo pub durante l'orario di chiusura. È terrorizzato, sconvolto. Sul suo corpo porta i segni di una piccola aggressione, la sua camicia è ridotta a brandelli. Le basta solo uno sguardo per conoscere l’identità dello sconosciuto: è Ryan Christensen in carne ed ossa e in fuga da un branco inferocito di fan a caccia di selfie e autografi. Preso dal panico le chiede il permesso di rifugiarsi per un po’ nel suo pub, mentre fuori piano piano si scatena il finimondo. 
Sarà proprio quello scontro causato dal destino a far notare a Taryn che in fondo non è poi del tutto immune al fascino dell’attore che le sta seduto davanti. Soprattutto perché dietro alla sua perfetta facciata si nasconde un ragazzo normale, brillante, dolce e sensibile, che non sa gestire le assurde situazioni scatenate dalla fama e che si fa prendere dal panico non appena qualcosa sfugge al suo controllo. Insomma, un semplice uomo privato dell’aura mistica che la notorietà inevitabilmente gli ha incollato addosso. Giorno dopo giorno, tra flash, paparazzi, giornali di gossip e tante avversità, i due giovani inizieranno ad avvicinarsi, conoscendosi, scoprendo i loro cuori, con il timore di essere soltanto i protagonisti di un bel film dal lieto fine e non della vita reale. 
Ecco cosa succede quando ci si innamora di una stella!

La storia di Ryan e Taryn è molto romantica e dolce. Tanti sono i passaggi che mi hanno emozionata e fatta sorridere. Entrambi i personaggi sono simpatici e brillanti e insieme formano una bella squadra, anche se in tutta sincerità le continue insicurezze e perplessità di Taryn mi hanno spesso innervosita. Il più delle volte infatti ha rischiato di rovinare tutto per colpa di una sua mancanza di fiducia e soprattutto di sicurezza. Capisco che essere innamorata di una star del cinema non sia una passeggiata, che il suo continuo apparire sui giornali di gossip insieme a donne bellissime e famose non sia facile da mandar giù, ma in certi momenti mi veniva da dirle: rilassati e cerca di essere felice!! Alla fine però mi sono affezionata moltissimo ad entrambi. Persino i personaggi secondari sono pieni di carattere e non fanno altro che rendere più divertente l’intera narrazione. È una perfetta commedia in stile Hollywoodiano che lascia galoppare la fantasia dei lettori in un mondo magico dove tutto sembra possibile e raggiungibile. Un po’ come dice Taryn: i sogni si avverano, basta guardare nella loro direzione. 
Per quanto questo libro non sia stato apprezzato, voglio spezzare una lancia in suo favore. 
È vero. Anche io in molti punti mi sono trovata in difficoltà per colpa della narrazione troppo prolissa, rallentata dai numerosi dettagli. Se devo essere sincera il romanzo sarebbe stato perfetto se invece di 750 pagine fosse stato di 500. Ma non per questo mi sento di affermare che leggerlo non sia stato piacevole. In fondo chi di noi da ragazzina non ha sognato di essere protagonista di un film romantico nel quale il nostro attore preferito diventa il bel principe pronto a galoppare con noi verso il tramonto? 
A parte gli scherzi, mi piace puntualizzare che nonostante l’autrice abbia esagerato con le descrizioni, la storia rimane comunque dolce e deliziosa, capace di far battere il cuore di fronte ad un sogno che diventa realtà. 

Consigliato a tutte quelle lettrici che non si stancano mai di storie romantiche dal gusto zuccherino e nelle quali i ragazzi della porta accanto si travestono da attori famosi di Hollywood!





L'autrice




TINA REBER ha sempre nutrito una grande passione per la letteratura, fin da quando era bambina. Ma sono dovuti passare molti anni, una laurea in Economia e un lavoro come analista finanziaria prima che potesse realizzare il suo sogno di diventare scrittrice. Grazie allo straordinario successo di Innamorarsi di una stella, ha finalmente potuto abbandonare il mondo della finanza per dedicarsi interamente alla narrativa. Attualmente vive in Pennsylvania insieme con il marito, il figlio e un cane viziatissimo.





Serie LOVE:
Innamorarsi di una stella
Una stella nel mio cielo
Love unguarded (non ancora pubblicato in Italia)






2 commenti:

Starlight ha detto...

Avendo letto prima la recensione del seguito, si vede che questo romanzo ti ha convinta meno, come succede in molti casi che il seguito a convincerci di più. Ma da quel che ho capito, salvo alcuni difetti, anche questo merita di essere messo in lista! E' incredibile come riesci ad esaltare un romanzo anche mostrando i punti dolenti! Sei fantastica, ma ormai lo sai! Complimenti come sempre, un bacione immenso <3

Sybil Sognandotralerighe ha detto...

Hai ragione, questo mi ha lasciato più perplessa, anche se avendoli letti uno di seguito all'altro si sono compensati a vicenda! La storia nell'isieme è davvero carina, simpatica, dolce! Mi ha tenuto davvero compagnia!!
Grazie per il tuo prezioso punto di vista!!!<3