mercoledì 25 febbraio 2015

CANCELLA IL GIORNO CHE MI HAI INCONTRATO Leisa Rayven Recensione in anteprima

Quanto sarebbe bello poter cancellare in un attimo dalla mente il momento peggiore della propria vita? Eliminare alla velocità della luce attimi, pensieri, ricordi dolorosi senza soffrire mai più? Lo so, sembra facile, ma in realtà, come ben sappiamo, è la cosa più difficile del mondo. Nonostante tutto, questo è ciò che Ethan e Cassie hanno in mente di fare dal momento del loro primo incontro: cancellare dalla faccia della terra il giorno in cui, durante un’audizione, i loro sguardi si sono incatenati. In quel preciso istante la cocente consapevolezza del bisogno reciproco di amore li ha disorientati, spingendoli alla deriva attraverso un mondo fatto di nuovi sentimenti e di incontrollabili pulsioni. Sono diversi, vogliono cose differenti eppure non riescono a districare le loro anime. Più si convincono di stare lontani, più il mix esplosivo fatto di amore, passione e paura di lasciarsi andare li rende vulnerabili, esposti, uniti. Ed è così che il giorno del loro primo incontro diventa anche il giorno del loro scontro, il momento in cui ciò che più desiderano si schianta contro quello che la mente  gli suggerisce di fare, l’attimo esatto nel quale sia la paura di amare che la paura di soffrire si manifestano con tutta la loro potenza. Si potrà mai cancellare un giorno come questo? Come negare al cuore la capacità di riconoscere la sua metà? 


“Non ci sono tante persone al mondo che hanno un legame come il nostro, qualunque sia l’origine, e non basta convincersi che non esiste per cancellarlo. Forse un giorno lo capirai anche tu, ma potrebbe essere troppo tardi.”



CANCELLA IL GIORNO CHE MI HAI INCONTRATO 

Leisa Rayven



Traduzione a cura di Anita Taroni
Casa editrice: Fabbri editori
Collana: Narrativa
Genere: New adult
Pagine: 432
Prezzo: 15.90 €
Data di pubblicazione: 26 febbraio 2015

Disponibile da 26 febbraio 2015 in tutte le librerie e in tutti gli store on-line


Trama



Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa. Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?



Opinione di Sybil


“È questo che si prova quando si ama? La gratitudine infinita per aver condiviso qualcosa di meraviglioso con il proprio compagno? La consapevolezza che la cosa più sconvolgente che l’altro può concederti è se stesso?” 

Sarò sincera: adoro questo libro. È stato un colpo di fulmine. Dopo la prima pagina ho chiuso il mondo fuori e mi sono rannicchiata tra le braccia della storia diventandone dipendente. Difficile placare il mio entusiasmo, ancor più complicato riuscire ad incanalare il vortice di tutte le parole che affollano la mia testa in questo momento. Cancella il giorno che mi hai incontrato è un romanzo in grado di regalare delle emozioni travolgenti, coinvolgendo ogni più piccola parte della nostra mente. Impossibile non rimanere invischiati tra la confusione e lo smarrimento dei personaggi, che con le loro insicurezze non faranno altro che aumentare il nostro convulso desiderio di assistere alla magia dei sentimenti chiamati in causa. Ci faranno penare fino alla fine lasciandoci appesi ad un filo....

Cassie ed Ethan si incontrano per la prima volta durante un’audizione presso una della più facoltose scuole di recitazione d’America. Entrambi amano il teatro. Ethan perché gli permette di esprimere i sentimenti che altrimenti non riuscirebbe a manifestare, Cassie perché non conosce altro modo per spogliarsi delle sue insicurezze. A modo loro, recitando riescono ad essere autentici, veri. Quando si incontrano scatta subito qualcosa, un’alchimia irresistibile, un’elettricità che carica l’aria  circostante di una potenza mai provata prima. Proprio per questo Ethan capisce di dover stare alla larga dalla ragazza: sa che se la lascerà entrare niente sarà più come prima. Entrambi superano le prove e vengono ammessi nella scuola. Sarà allora che accadrà l’inevitabile. Più tempo si trovano a condividere, più la loro attrazione diventa evidente, spontanea, irresistibile. Cassie prova più volte ad avvicinarsi al ragazzo, ma lui la respinge sempre, giorno dopo giorno, tenendola a distanza. È bello da far paura, intelligente, passionale, ma anche spaventato. Dall'amore forse? Dalla potenza dei sentimenti? Questo Cassie non lo sa e di conseguenza legge nel suo essere schivo un chiaro segno di disinteresse. Nel momento in cui nel loro debole rapporto di amicizia sembra essere tutto perduto, vengono scelti per interpretare la tragedia di Romeo e Giulietta. Ed è così che l’amore inizia a muovere i primi passi, timido, impaurito dal terrore stesso di farsi del male, perché tra due persone come loro il rischio di rimanere feriti è altissimo. Soprattutto Ethan si troverà più volte a combattere contro il suo cuore impazzito che lo spinge tra le braccia di Cassie, portandolo a vivere un sentimento che supera la concezione stessa di amore. Sarà proprio lui a porre un freno al magnetismo che li unisce, cercando di bloccare a tutti i costi il flusso di emozioni mai provate prima che lo rendono infinitamente vulnerabile, dipendente da un corpo e da un’anima che sente sua. L’unica cosa da fare per sopravvivere è stroncare sul nascere il loro rapporto. Solo così sarà veramente sicuro di non annegare.
A distanza di anni Cassie ed Ethan si ritrovano di nuovo a recitare insieme. Sono cresciuti, cambiati, diventati persone diverse. Dei ragazzini che amavano punzecchiarsi non c’è più traccia, adesso esiste solo l’ombra di due anime che si sono appartenute e si sono perse, lasciando un vuoto incolmabile. Nella vita di Cassie il rancore ha preso il posto di ogni altra emozione, in quella di Ethan il bisogno di ritrovare la sua parte mancante supera qualunque cosa. 
Dando una sbirciatina sul diario segreto di Cassie, in cui passato e presente si intrecciano, scopriremo due giovani alle prese con il primo grande amore, terrorizzati dalla sua potenza, inebriati dalla sua vorace passionalità, ipnotizzati dalla sua magia. Li vedremo muovere dei passi incerti, saremo testimoni dei loro errori, ma soprattutto osserveremo il loro ostinato desiderio di respingersi anche davanti all'irrevocabile verdetto del cuore.  
Ho adorato Ethan all'inverosimile, in quanto la sua dolcezza supera a grandi falcate il suo desiderio di mostrarsi imperturbabile. Il suo chiudersi a ricco tagliando fuori tutto il mondo, il suo terrore di essere abbandonato, lo fanno diventare irresistibile, oscurando i suoi difetti e accrescendo il personaggio. Non posso negare che in alcuni momenti avrei tanto voluto strangolarlo, ma in fondo tutto questo fa parte del gioco..
Insomma, una storia davvero travolgente, che ad ogni pagina regala emozioni uniche, intime, delicate. Saprà stuzzicare, commuovere, accendere gli animi con semplicità e naturalezza.
Un romanzo consigliato a tutte le inguaribili romantiche che credono nella potente alchimia dell’anima gemella, quella parte di noi che ci viene tolta alla nascita e nascosta per il mondo nell'attesa del ricongiungimento. Perché bisogna sempre credere nell'amore!


Ringraziamo con tutto il cuore la casa editrice Fabbri editori per averci permesso di leggere questo libro in anteprima. In particolare un grazie speciale a Giulia per la sua gentilezza!




L'autrice




LEISA RAYVEN, australiana, ha cominciato a pubblicare Cancella il giorno che mi hai incontrato sulla piattaforma Wattpad. Il romanzo è stato scaricato 2 milioni di volte prima di essere notato e conteso all'asta dagli editori americani ed essere venduto in 8 Paesi. Incoraggiata dalle lettrici ha scritto anche il seguito, Puoi fidarti di me, di prossima pubblicazione.
Cancella il giorno che mi hai incontrato è il primo libro della serie Starcrossed.



6 commenti:

Carolina Barbato ha detto...

Complimenti per la recensione, volevo chiederti se il libro è autoconclusivo o prevede un seguito,grazie, Carolina

Sybil Sognandotralerighe ha detto...

Ciao Carolina!Vedrai, è una storia bellissima! Il romanzo non è autoconclusivo, prevede un seguito che sarà di prossima pubblicazione in Italia. Si chiama "Broken Juliet" , in Italia "Puoi fidarti di me".
Grazie, un abbraccio!!

M. ha detto...

Con le tue recensioni riusciresti a farmi leggere qualunque cosa! <3

Charlotte Sognandotralerighe ha detto...

Concordo con M.! Con le tue parole riesci ad affascinarmi e ad incuriosirmi su qualsiasi libro: anche quando affronti letture per le quali in linea teorica non sarei portata! :-)

Sybil Sognandotralerighe ha detto...

Carissime M. E Charlotte, siete adorabili!!! Sono sicura che questo romanzo vi piacerà un sacco.....È il tipico libro scacciapensieri e scalda cuore...l'ho adorato!!!!

Vero Ale ha detto...

Ciao, bella recensione *-*
Io avevo tanto sentito parlare di questo libro, ma alla fine non è che mi sia piaciuto particolarmente (trovi la mia recensione qui c: ) … Non so, l’ho trovato abbastanza gnocco e poco originale, anche se per fortuna Cassandra è finalmente una protagonista un po’ tosta e diversa dalle solite sovreccitate a cui siamo abituati ahah
Un libro carino, insomma, ma non direi il capolavoro che mi aspettavo, purtroppo.
Un saluto :3,
Rainy