venerdì 17 ottobre 2014

RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE #20

Venerdì del tricolore!!!
Questa puntata è davvero ricca di titoli e spazia in diversi generi.
Romanzi self-publishing ma anche pubblicati da piccole case editrici, sempre attente alla qualità.
Non indugio oltre e passo a darvi le info dei titoli scelti!




RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE







Titolo: Paradise Valley (trilogia intera)
Autore: Patrizia Ines Roggero
Genere:  Romance storico
Editore: SELF
Pagine: 599
Prezzo: 0.99
Cartaceo:
Trama: Jonathan Shelley è un mezzosangue lakota che, per sfuggire ai ricordi di un passato doloroso, lascia la Grande Riserva Sioux e torna nel Montana, dove lo aspettano le terre che suo padre gli ha lasciato in eredità. Lì ritrova i parenti e gli amici d’infanzia, tra i quali Abigail Foster ed è proprio di lei che s’innamora. Il loro è un amore difficile, il giudizio della gente costringe la ragazza a voler mantenere segreta la loro unione, il sangue misto di Jonathan rappresenta per lei una vergogna, pur nutrendo per lui sentimenti sinceri. Sarà proprio l’incertezza di Abigail a segnare la loro storia d’amore. La gelosia e l’orgoglio li terrà lontani, pur uniti dallo stesso amore… Una trilogia romance ambientata nel West americano di fine ‘800, al tramontare dell’epoca d’oro dei cowboy.



Titolo:  La vendetta di Isabelle
Autore: Marta savarino
Genere: Romance storico
Editore: SELF
Pagine: 218
Prezzo: 1.00
Cartaceo: 14.22
Trama:  Francia, 1691 Isabelle Morens lascia per sempre la sua città natale per raggiungere Versailles con il preciso intento di vendicare la morte dei suoi familiari e del suo promesso sposo, voluta e ordinata da Luigi XIV, il Re Sole. Lungo la strada incontra Jacques, che la salva da un’aggressione e la accompagna fino a Parigi, meta comune. I due giovani si innamorano e Isabelle confessa a Jacques i suoi propositi di vendetta senza però sapere che l’uomo altri non è se non il figlio illegittimo proprio del sovrano. L’uomo nasconde la vera identità non rivelandole i propri natali, né di essere il Conte di Portchartain. Una volta giunti a Parigi le loro strade si dividono. Qui Isabelle trova ospitalità presso la famiglia Arnaud, lavora come cameriera presso la locanda di loro proprietà e stringe amicizia con la figlia della coppia, Jeanne. Tra le due nasce un legame fraterno e la giovane locandiera decide di aiutare l’amica a portare a termine il suo piano. Intanto Jacques è rientrato a Corte dove lo attende il padre, il re, che ha intenzione di coinvolgerlo nel suo prossimo progetto politico, trascinando anche il Maresciallo Nicolas de Catinat. 
Le vite di Isabelle, Jacques, Nicolas e Jeanne, uomini e donne di ceti sociali tanto differenti ma più simili di quanto avrebbero mai potuto immaginare, si ritrovano incrociate contro ogni aspettativa e riusciranno a cambiare un destino che per loro sembrava già scritto. 
Due storie d’amore si intrecciano in questo romanzo storico ricco di suspance e colpi di scena. Ogni tassello andrà a posto e vivrete un’avventura coinvolgente, capace di trascinarvi indietro nel tempo




Titolo: In volo con te
Autore: Jessica Maccario
Genere:  Romance contemporaneo
Editore: SELF
Pagine: 273
Prezzo: 1.49
Trama:  Giulia sente crollare ogni certezza quando suo marito Tommaso se ne va di casa per cercare quella libertà che in Italia gli viene negata. Ad Amsterdam riesce finalmente ad essere se stesso, ma Giulia non sa spiegare alla piccola Carlotta il motivo della sua partenza ed entra in un vortice di dolore che le fa mettere in discussione anche le scelte del passato. Grazie alla bambina, Giulia trova il coraggio per partire e affrontare una volta per tutte Tommaso. Lei, così stupidamente innamorata, e lui, irrimediabilmente gay... Tra discussioni animate e pentimenti, il passato torna prepotentemente nella vita di Giulia e il futuro si prospetta più incerto che mai. L’unica sicurezza è la sua bambina, che travolge tutti con la sua spensieratezza e le impedisce di cadere nella disperazione.
Un incontro inaspettato in aeroporto, una nuova città da esplorare e un vecchio diario sono la migliore medicina. Perché, forse, il suo cuore potrà tornare ad amare ancora...
Un romance spensierato e profondo, che mostra quanto il legame tra madre e figlia possa essere importante, e invita a cercare la luce anche quando tutto sembra andare storto...

“In volo con te” è il primo libro di una duologia romance. Il secondo titolo, “Questo viaggio è per sempre”, è incentrato su un amore che sboccia delicato e si rafforza con il tempo e la vicinanza... un amore che travolge Giulia e la fa sentire, finalmente, rinata. 






 Titolo: Costellazione di sventure
Autore: Davide Piccirillo
Genere: Mistery contemporaneo
Editore: Regina zabo
Pagine:  230
Prezzo: 4.49
Trama: Un giornalista per niente ambizioso, il suo caporedattore nonché ex-fidanzata, il migliore amico al quale rivolgersi per qualunque favore, un'epidemia di raffreddore abbattutasi sulla redazione che lo costringerà ad abbandonare la sua scrivania per dedicarsi al giornalismo investigativo.
Tra goffi inseguimenti, improbabili partite di golf e surreali sedute di terapia di coppia, riuscirà faticosamente a portare a termine le sue indagini.
La vita di Rip è destinata a trasformarsi fino a somigliare, con un po' di fantasia, a quella del suo omonimo, l'affascinante detective dei fumetti Rip Kirby. È divertente, si legge come un fumetto, ci sono dentro gli stessi meccanismi e tipologie di personaggi, ma è un romanzo.






 Titolo: Vita di coppia
Autore: Marco Civitillo
Genere:  Narrativa contemporanea
Editore: SELF
Pagine: 108
Prezzo: 1.99
Trama: Vita di coppia: nuovo viaggio semiserio (molto semi) sulle disavventure comiche di una coppia lui/lei
Lui 43enne toscano "bastardo dentro e casalingo disperato…
Lei 29enne lombarda disabile al 100% con due lauree e 5 lingue parlate, definita da lui, con amore, SCRASSAPALL...
Queste sono le nostre avventure raccolte in piccoli post
P.S. si prega di leggere il tutto in un’ottica dissacrante e canzonatoria...



#1  Innocenza e peccato
Titolo: L'innocenza della guerra
Autore: Antonio Goodreader
Genere: Urban fantasy
Editore: SELF
Pagine: 74
Prezzo: 0.99
Trama: Isabèlle non ricorda ciò che accadde una notte nelle vie di Vienna. E' passato più di un anno ed è convinta di essere l'assassina del Principe Josuè, ovvero suo promesso sposo. La sua vita però ora è perfetta: vive con due ragazze che fanno parte dei Ribelli, nessuno conosce la sua vera identità e l'amore non le è d'intralcio. In effetti lei non ricorda di essere stata innamorata.  Solo quando berrà una sostanza chimica che un misterioso ragazzo le consegnerà ricorderà ogni cosa.  Lei non ha ucciso Josuè, in verità non sa come sia morto, ed appena riconosce il volto di Stephan la gioia e la passione le invade il cuore e la mente rendendola schiava del gioco dell'amore. Ma la felicità termina subito. 
Scoperte orribili. Segreti inconfessabili. Un viaggio verso la libertà. 
Dove puoi fuggire? E cosa sei disposto a fare per la Libertà?



Titolo: Vite sospese
Autore:  Alessia Litta
Genere: Urban fantasy
Editore: Triskell edizioni
Pagine: 194
Prezzo: 4.49
Trama: Nico è un Agente tormentato dal suo passato doloroso, chiamato a indagare sulla sparizione di alcuni membri della Comunità Magica alla quale appartiene, una Comunità che raduna gli individui con abilità speciali e li guida al controllo dei loro poteri. 
Marta è una donna che si risveglia nel cuore della notte in un parco della Capitale con i vestiti sporchi di sangue e senza ricordi di quanto accaduto. 
Le loro storie si scoprono strettamente connesse quando i poteri di Tracciatore di Nico lo conducono proprio da Marta. Eppure qualcosa non torna. La fragilità della donna e la sua incapacità di liberarsi del dolore per la perdita della sorella sembrano incompatibili con l’immagine del killer che ha prosciugato le Unità Magiche di ogni loro energia. Tuttavia, la polizia, che è riuscita a mettere le mani sul corpo dell’ultima vittima, non ha dubbi: per loro è Marta la colpevole. 
Nel tentativo di recuperare la memoria riguardo a quanto le è accaduto, Marta scoprirà la tremenda realtà che c’è dietro i suoi vuoti di memoria. 
Marta e Nico dovranno combattere spalla a spalla per cercare di mettere in salvo L’Oracolo, l’oggetto sacro che mantiene l’equilibrio dell’intera Comunità Magica, e guadagnarsi una seconda possibilità per essere felici.


Titolo:  Manuale della perfetta adultera
Autore: Ella M. Endif
Genere: Narrativa contemporanea
Editore: Self publishing
Pagine: 494
Prezzo: 2.88
Trama:  Loreline Preston vuole essere felice: vuole che il suo matrimonio funzioni, che le montagne che circondano North Conway inizino a piacerle, che suo figlio cresca amato e sicuro di sé. Ryan sa che nulla si ottiene senza sacrificio, perché nulla le è stato regalato e sa che rigore, disciplina ed onestà sono gli unici mezzi che ha per mantenere unita la propria famiglia. Non teme la rinuncia, anche se questo significa riporre i suoi sogni in un cassetto. Non teme la lotta contro se stessa perché, per amore di suo figlio, ha ridotto la sua voce interiore al silenzio e si è convinta di non desiderare altro.
Trevor Knight è un uomo ambizioso: vive a Chicago e lavora in uno studio legale prestigioso. Sa cosa significa avere potere, sa come manipolare persone e situazioni per trarne sempre un vantaggio. Autocontrollo e perseveranza sono i suoi tratti distintivi. Non ha legami e non ne sente la mancanza. Anche con la sua famiglia d’origine mantiene rapporti distaccati e quando i fratelli gli chiedono aiuto per un problema burocratico della scuola d’infanzia che dirigono, è costretto a trasferirsi per un po’ a North Conway.
Un solo bacio con uno sconosciuto è l’unico momento di pazzia che Ryan è disposta a concedersi nella sua esistenza fatta di doveri, prima di tornare ad Andy e a un matrimonio che le si sta frantumando tra le mani. Un solo bacio non basta a Trevor, che pensava di avere già tutto ciò che desiderava e scopre, invece, di avere un vuoto che soldi, successo e bellezza non sono mai riusciti a colmare.
Il caso congiurerà contro di loro per farli incontrare ancora, perché la vita è imprevedibile, i progetti sono fatti per essere rivoluzionati e le certezze per essere messe in discussione. Ryan e Trevor riconosceranno nell’altro il completamento di se stessi, ma lotteranno a lungo prima di capire che smarrirsi del tutto è l’unica strada percorribile per ritrovarsi davvero.


BUONE LETTURE
A VENERDI'  PROSSIMO!



1 commento:

Patrizia Ines Roggero ha detto...

Grazie infinite per aver ospitato il mio libro nel tuo blog!