lunedì 8 settembre 2014

BAMBINI TRA LE RIGHE #1 Piccoli lettori crescono...

Poiché non ho abbastanza rubriche da seguire (*__*), ho deciso di aprirne un'altra, perché era tempo che sentivo l'esigenza di condividere la mia passione per la lettura, con altre lettrici mamme ma soprattutto con i loro pulcini. La narrativa per bambini è qualcosa di potente, racconti, novelle e romanzi che portano duplici messaggi. Quello destinato ai lettori acerbi che ancora fanno parte del regno dell'infanzia, e quello destinato al bambino che alberga in ognuno di noi, capace di cogliere le varie sfumature della storia. Per non parlare di molti libri per bambini che portano il loro messaggio attraverso le illustrazioni, e qui non resisto... tiro fuori Peter Pan e mi tuffo dentro la storia. Mi piacerebbe fare questo bel viaggio con voi genitori e con i piccoli lettori di oggi. Perché leggere è viaggiare, viaggiare è spaziare, spaziare ci rende cittadini del mondo.



BAMBINI TRA LE RIGHE
(Rubrica per giovani lettori)






DAL 16 SETTEMBRE IN LIBRERIA

DE AGOSTINI
presenta

FIABE PREZIOSE

Quattro libri di fiabe rinnovate con il segno fresco e nuovo di grandi illustratori di fama, sia italiani che stranieri, per raccontare ai bambini le più celebri storie della tradizione popolare e il grande patrimonio delle fiabe classiche in modo originale e graficamente spettacolare.

Pagine: 32
Prezzo: 5.90
Illustrazioni di Silvia Provantini
Nata a Venezia nel 1970. Vive e lavora a Milano. Diplomata presso l’Istituto d’Arte Applicata del Castello Sforzesco di Milano, ha passato anni tra studi di animazione e di scenografia prima di capire che il suo futuro era nell’illustrazione di libri per bambini. Freelance dal 1993, si occupa principalmente di editoria per l’infanzia e scolastica, collaborando con i maggiori editori italiani ed esteri. Ha uno stile classico, ma ricercato. Ha illustrato l’ultimo libro di Benedetta Parodi sulle fate.



Pagine:32
Prezzo: 5.90
 Illustrazioni di Simona Cordero
Classe 1985, ha un diploma all’Istituto Europeo di Design. E’ stata selezionata per il concorso dell’Associazione Pictor nel 2006 (4°premio) e nel 2007; nel 2008 e 2009 nell’Annual dell’Associazione Illustratori. Lavora come colorista per illustrazioni d’infanzia e come freelance, collaborando con alcune associazioni, fra cui l’Associazione Onlus Casa Oz. E’ specializzata nell’uso dell’acquarello.



Pagine: 32
Prezzo: 5.90
Illustrazioni di Fabian Negrin
Grande autore di fama internazionale.  Nel 2009 ha ricevuto il prestigioso premio la Plaque nella Biennale d’illustrazione di Bratislava.
Nel 2010 ha vinto il Bologna Ragazzi Award Non-Fiction e il John Burrows Award a New York con “The Riverbank” (con testo di Charles Darwin). Capace di passare a stili diversissimi tra di loro: dal segno pittorico che rimanda alla storia dell’arte rinascimentale, al bianco e nero stilizzato della tradizione del teatro d’ombra e delle silhouette. Alcuni suoi libri: Favole al telefonino, dove utilizza lo stile delle ombre cinesi e del ritaglio in bianco e nero, Occhiopin, rivisitazione di Pinocchio. Lo stile è molto classico è abbinato a un uso molto azzardato e moderno dei colori e dei loro accostamenti.
“In bocca al lupo”, riscrittura della fiaba di Cappuccetto Rosso: anche qui lo stile classico e pittorico dialoga con soluzioni grafiche interessanti e un testo molto “eversivo”.



Pagine: 32
Prezzo: 5.90
Illustrazioni di Mariachiara Di Giorgio
Classe 1983. Si è diplomata in "Illustrazione e animazione multimediale” all’Istituto Europeo di Design, ha frequentato un stage annuale all'Ecole Nationale Supérieure des Arts Décoratifs di Parigi. È stata selezionata per l’Annual 2007 Illustratori Italiani e ha partecipato alla quarta edizione di ROMA-Road to Contemporary Art presso il Macro. Illustratrice freelance, fumettista, storyboardista, grafica e character designer per cinema e pubblicità.  Stile molto personale, ha illustrato una serie di libri di Gianni Rodari tra i quali “favole per bambini curiosi”, “Fiabe per bambini sonnambuli”. Molto belle le sue ambientazioni e la caratterizzazione che sa dare degli animali.




Penso che il valore di una fiaba "immortale" come queste, 
sia reso ancora più grande se accompagnato da pregevoli illustrazioni.

Una bella idea per un regalo.

2 commenti:

P. Marina Pieroni ha detto...

Hai avuto un'idea bellissima. Infatti è da un po' che ci stavo pensando anche io, visto che sono anni che partecipo al progetto Nati per leggere ^_^

foschia75 ha detto...

Cara Marina, conosco il bellissimo progetto di cui parli, perchè ho una carissima amica che lo porta avanti nella mia città e fa la bibliotecaria. Adoro i libri per bambini, adoro soprattutto quelli illustrati... forse la lettura dovrebbe entrare in modo più incisivo e accattivante anche nel programma ministeriale... :-) Se avessi consigli e titoli da consigliare non esitare a contattarmi mi farebbe immenso piacere e sarebbe d'aiuto!!! Un abbraccio.