venerdì 4 luglio 2014

RUBRICA SEGNA(LI)LIBRO TRICOLORE #8

Cari lettori, eccoci all'appuntamento con lo sventolante stendardo dedicato agli autori self e emergenti. Oggi ho scelto dei titoli molto recenti.  Due romanzi fantasy, ambientati in mondi diversi, ma accomunati dalla lunga e estenuante battaglia tra bene e male. Un romanzo storico ambientato nel Nevada di metà ottocento dove una donna è pronta a tutto pur di difendere la propria indipendenza.  
Vi segnalo l'uscita del tanto atteso sequel di Hunted, di Angela C. Ryan.
E due romance. Il primo, racconta di un amore in punta di piedi, un amore sul filo del rasoio, una danza delicata e travolgente al tempo stesso. Il secondo, promette sesso, perversione e molto, molto umorismo tutto in un unico libro.




RUBRICA SEGNA(LA)LIBRO TRICOLORE





Titolo: Lorian. L'alleanza dei caduti
Autore: Alessandro Falzani
Genere: Fantasy
Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
Pagine: 146
Prezzo: 8.88
Ebook: 2.98
Trama: La peggiore delle minacce incombe sulla terra, ma non solo: l’intero universo, il paradiso e l’inferno sono prossimi a scomparire. Non ci sono speranze, Dio stesso è succube di tale minaccia, ad essa è in realtà profondamente legato, la conosce bene e sa che nulla, nemmeno il suo potere, può fermarla. Forse, l’unico barlume di speranza si nasconde nel più disperato tentativo: Dio si rivolge alla razza umana, ai suoi figli e tra questi uno soltanto è in grado di sentirlo e di rispondere alla sua chiamata: Lorian. Corre l’anno 1812, l’anno che vedrà un umano affrontare ostacoli indescrivibili e ricevere sostegno e aiuto da forze insperate, nel tentativo di diventare l’unica speranza di salvezza per tutte le razze e l’universo intero. Lorian sarà privato di qualsiasi affetto, solo morte e tormento lo seguiranno per tutta la vita, perderà ogni cosa e desidererà ardentemente la morte; ma quando anch’essa gli verrà negata, comprenderà che dietro vi è un disegno immensamente più grande.


Titolo:  HABOR. Storia di un regno
Autore:  Isabella Izzo
Genere: Fantasy
Editore: Self-publisher
Pagine: 322
Prezzo: 17.50
Ebook: 0.99
Trama: Una terra lontana; due sorelle accomunate da poteri straordinari, ma divise 
dall’invidia e dalla voglia di vendetta. Una maledizione che incombe su un regno creato dalla magia e sui suoi abitanti; una profezia che deve essere compiuta e una giovane ragazza che si troverà coinvolta nell’eterna  lotta tra il Bene e il Male, in una guerra senza esclusione di colpi, dove niente è quello che sembra… 



Titolo:  Come vento ribelle
Autore: Francesca Prandina
Genere: Storico
Editore: Butterfly edizioni
Pagine: 430
Prezzo: 16.90
Ebook: (al momento non disponibile)
Trama: Nevada, 1858. Sabrina è una ragazzina vivace e ribelle che vive con sua madre Marie in terra di frontiera. Cresciuta separata dal padre, ufficiale dell'esercito, e dai suoi fratelli, si trova costretta a seguirli al Forte quando Marie parte per Boston per accudire la madre malata. Quell'ambiente prettamente maschile le farà mettere in discussione l'educazione femminile che la madre le aveva inculcato e la relativa libertà conquistata le donerà momenti spensierati in compagnia dei suoi fratelli. Tuttavia, la guerra tra Nordisti e Sudisti giungerà presto a disturbare la sua quiete e lei, giovane e testarda, passerà attraverso i dolori più atroci pur di affermare il suo ruolo di donna in una società patriarcale che può soltanto condurre guerre e rinnegare la pace. Francesca Prandina traccia il profilo di una donna coraggiosa pronta a tutto, anche ad arruolarsi, pur di non chinare il capo e di conquistare la propria indipendenza, in un romanzo sconvolgente che ricorda al lettore tutte quelle donne che, come Sabrina, hanno contribuito a restituire al genere femminile il suo diritto alla vita e alla libertà.


#2 Star Heroes Chronicles
Titolo: Vision
Autore: Angela C. Ryan
Genere:  Urban Fantasy YA
Editore: Self-publisher
Pagine: 282 
Prezzo:  2.99
Trama:  Dopo aver scoperto di essere in grado di prevedere il futuro grazie al suo DNA ibrido, Abby Allen deve fare i conti con una delle peggiori visioni che le capita di avere: quella che le svela la morte di Kevan, l’alieno di cui è innamorata, il suo personale Superman, che a quanto pare sacrificherà la sua vita per salvare quella di lei. Sceglie quindi di stargli lontana, ma più lei si allontana, più Kevan le si avvicina, conscio ormai di non poter più fare a meno della “colorata” presenza di Abby. Riuscirà la ragazza a tenere fede ai suoi propositi, o le lusinghe dell’alieno avranno la meglio sulla sua volontà?
Nel frattempo, la lotta contro i Niviuxiani, la razza aliena a cui appartiene Kevan, prosegue senza esclusione di colpi. Abby, Kevan, Dakota, compagna d’armi di Kevan, e Jay, l’Ibrido in grado di generare il fuoco, intraprendono un viaggio che dovrebbe portarli al sicuro. Ma le cose non andranno come previsto, perché si sa, il futuro riserva sempre delle sorprese. I ragazzi si ritroveranno al punto di partenza e l’incubo della cattura si abbatte di nuovo sulle loro vite. Abby e Kevan dovranno perciò incontrare il triste epilogo che è stato scritto per loro, o forse il futuro può essere ingannato?


Titolo: Agatha. L'amore che non muore
Autore: Violet Nighfall
Genere: Romance
Editore: Self-publisher
Pagine: 129
Prezzo: 1.49
Trama: “Bruttina, con qualche chilo di troppo e l’imbarazzante convinzione che i vestiti larghi potessero aiutarmi nella mia lotta contro lo specchio. Alta – fin troppo – ben visibile tra centinaia di persone, un gigante in mezzo a un mondo di Puffi; occhiali spessi come fondi di bottiglia, acne adolescenziale nonostante l’età avanzata, risata imbarazzante, introversa e timorosa del prossimo.
In un’unica parola, Agatha.”
Agatha ha vent’anni ed è l’insicurezza fatta a persona; si ritrova invischiata in un’esistenza che le scivola tra le dita senza che lei possa fermarla. Quando però Alessandro decide di entrare nella sua vita qualcosa in lei cambia e incomincia a sbocciare.
Ma ciò che sembra miracoloso non sempre lo è! Dove c’è luce esiste anche tenebra e pian piano i sogni di Agatha iniziano a tramutare in incubi.
Un amore in punta di piedi, un amore sul filo del rasoio, una danza delicata e travolgente al tempo stesso...

Romance o Thriller? Un confine sottile che si respira dalla prima all'ultima pagina!


Titolo: Odio l'amore o forse no.
Autore: Lidia Ottelli
Genere: Romance erotico
Editore: Self-publisher
Pagine: 245
Prezzo:  1.99
Trama:  Samantha è una donna realizzata. Possiede una ditta di cosmetici affermata in centro a Milano con la sua migliore amica Alessia, ha più di trent’anni, è affascinante, intelligente, ricca e soprattutto ha un debole per gli uomini tra cui il bellissimo Eduardo che come lei ha la passione del sesso senza complicazioni.
Alessandro è il fratello di Alessia, un bellissimo ragazzo e un manager londinese affermato. Lasciato da poco dalla sua leggendaria fidanzata, ritorna in Italia per le feste natalizie per staccare dalla sua vita a Londra.
I due si rincontrano dopo moltissimi anni e nasce tra di loro una relazione sessuale pericolosa e intrigante che sfocerà in un turbinio di sentimenti che Samantha non riuscirà a controllare. Non tutto però è come sembra e una sconvolgente rivelazione cambierà per sempre le carte in tavola…
Sesso, perversione e molto, molto umorismo tutto in un unico libro…


  





4 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

stavolta mi sono fatta tentare, compra ora con un click è sempre in agguato

Charlotte Sognandotralerighe ha detto...

concordo con Chiara... tentazione micidiale....

Violet Nightfall ha detto...

Grazie mille per avermi inserito >w< Non so come mai amazon metta così poche pagine ad Agatha ç_ç in realtà sono 163 T_T maledetto Amazon çAç

Comunque grazie di cuore <3

lilia63 ha detto...

avete ragione....grande tentazione