domenica 15 giugno 2014

BLUE MONDAYS Emily Dubberley Romanzo erotico a puntate Recensione (doppia) in anteprima

Se come Vasco Rossi odiate il lunedì,  se il primo giorno della settimana per voi è sinonimo  di umore più scontroso del solito, se  mettete un piede giù dal letto e nel mentre  scatta il conto alla rovescia delle ore che mancano ad un nuovo weekend... siamo a fornirvi  un possibile buon motivo perchè il primo giorno della settimana durante questi mesi estivi diventi  piacevole e addirittura desiderato! Ovviamente, nel modo che ci è più congeniale: mediante la lettura di qualcosa di stuzzicante!  Abbiamo avuto il piacere di leggere la prima delle otto puntate di Blue Mondays  e ne abbiamo ricavato sicuramente beneficio per l' umore e una gran voglia di saperne di più : scaricatelo gratuitamente anche voi, e raccontateci le vostre impressioni!!! 


DAL 16 GIUGNO 
SU TUTTI GLI STORE ONLINE

BLUE MONDAYS
01
Emily Dubberley

Traduzione di Anna Ricci
Genere: Erotico
Pagine: ca. 54
Prezzo: GRATIS
#1 Serie Blue Mondays


Trama

Chi ha detto che il lunedì è il giorno più deprimente della settimana?

Sembra un lunedì come tanti, per Lucy Green: sveglia all'alba dopo un weekend di lavoro e metro talmente affollata che a malapena si riesce a respirare. Sembra un lunedì come tanti, ma non lo è. Perché il destino le fa incontrare Ben Turner. Ben è affascinante, gentile, misterioso. E, soprattutto, non è costretto a rispettare i ritmi frenetici imposti dall'agenzia pubblicitaria di Londra per cui lavora Lucy; lui coglie l'attimo, si rilassa, si diverte. E propone a Lucy di scendere alla prossima stazione e di lasciarsi andare, anche solo per poche ore. Per quanto le sembri assurdo, lei non può negare l'attrazione dirompente che prova per quell'uomo, né il brivido che sente quando lui le sfiora la mano: ascolterà la voce della ragione, rassegnandosi a un altro grigio lunedì, o seguirà il cuore, assaporando le sorprese che la vita può offrire?

L'appuntamento con Blue Mondays 2 
vi aspetta lunedì 23 giugno.



Opinione di Foschia 75

PREMESSA

Per esperienza ho già capito, che questo romanzo (a puntate) del lunedì, scatenerà due fazioni, quelle che lo accetteranno per quello che è, e quelle che lo bruceranno sulla pubblica piazza! Non credo che ci sarà una via di mezzo. 
Però... perchè c'è un ovvio però, siamo di fronte al primo capitolo del succitato romanzo, il capitolo introduttivo per ambientazione e presentazione dei personaggi, quel principio a cui si deve dare il beneficio del dubbio. Va bene, a me è piaciuto, complice il fatto che "il donzelletto" protagonista della storia sembra essere diverso dai soliti maschiacci erotomani, quelli che senza fruste o corde non si divertono, quelli che senza far soffrire la donna che hanno davanti non possono espiare la loro infanzia da incubo. No, questo donzelletto che viene dalla campagna (e che campagna!), promette bene, cominciando ad affacciarsi il primo lunedì in metropolitana, vestito del suo smagliante sorriso che fa coppia con ottimismo e indossa una camicia bagnata dalla pioggia, senza la canottiera della salute sotto (e qui sommo gaudio per le retine femminili che non potranno salvarsi dal capezzolo al testosterone- chi l'ha detto che i capezzoli piacciono solo ai maschietti???).
Tornando alla pubblica ambientazione metropolitana, l'incontro tra lui e lei è dei più comuni, uno sguardo tira l'altro, poi ci si scambia un'opinione su qualche passeggero appena sceso, ed è fatta!!! Agganciata la pulzella. Niente di più normale (quante di noi hanno fantasticato almeno una volta nella vita di incontrare un fustaccio in treno o in aereo?). 
Ma un ometto con camicia bagnata da spot, e un cesto di prodotti campagnoli sotto il braccio, poteva forse passare inosservato? Poteva dico io? Noooo, certo che no. Così inizia la storia di Lucy e Ben, per poi continuare in altra location dove, complice una bella siepe, la temperatura comincerà a salire... e qui mi fermo.
Non ho la sfera magica, non so come evolverà la storia, ma due sono i fattori che mi spingono ad aver fiducia in questa serie! Il primo è la semplicità con la quale può avvenire un incontro del genere (chi mi legge sa quanto la normalità sollevi il punteggio). Il secondo è che l'autrice di questo romanzo del lunedì, è una giovane donna con all'attivo circa una ventina di libri tra manuali erotici e romanzi. Un sito inglese fondato da lei dove, neanche a dirlo, l'argomento principale è il sesso. Ha un curriculum davvero lungo per essere una donna così giovane. Insomma non è un'esordiente del panorama erotico.
In pillole, poiché è GRATIS, consiglierei di leggere il primo e poi decidere.
Io e Charlotte da domani in poi avremo un buon motivo per prendere (virtualmente) la metropolitana il Lunedì!!!

Opinione di Charlotte 

Devo dire che quest' idea del "feuilleton erotico" a puntate mi stimola assai: la trovo una  sfida intelligente della Casa Editrice Nord, che di settimana in settimana  consente al lettore di scegliere se proseguire con il racconto o meno: e sono sicura  che quando  lo inizierete,  ne vorrete sapere di più. La mia prima impressione su Blue Mondays è che pur mantenendo alcuni elementi " standard" della narrativa rosa  ( l' uomo affascinante, la donna frustrata, l' elettricità tra i due ) si tratti di una lettura differente dalle solite. I cui contenuti fin dalle prime battute si preannunciano   accattivanti e non scontati,   piccanti e in linea con il clima torrido dell' estate incombente, ma  non limitati alla " soddisfazione dell' ormone":  poichè ricchi di  elementi sensuali ma anche di riflessioni sulla relatività delle impressioni, sull' importanza di compiere  scelte che consentano di vivere l' esistenza appieno, sulla consapevolezza  delle proprie emozioni e del valore dell' esperienza sensoriale.

Nell' atmosfera claustrofobica di una metropolitana londinese da incubo affollata di pendolari scontrosi, inizia il lunedì lavorativo di Lucy, un' impiegata organizzatrice di eventi con tanti sogni nel cassetto e un pc in mano, soggetta ad un tran tran quotidiano grigio e poco stimolante. La sua giornata viene  stravolta dall' incontro con Ben: un "ragazzo della Cornovaglia" , un personaggio singolare sexy  da impazzire che fa ragionamenti strampalati e che reca con sè un cestino da picnic e una dose di irresistibile  buonumore.  Lucy viene colpita da quest' uomo " fuori posto" che fa discorsi apparentemente strani ma che dimostra  coerenza e buonsenso; ed è evidente come questo incontro casuale che si svolge nel brevissimo lasso di tempo  di cinque fermate di metropolitana risulti  di frase in frase sempre più  piacevole ed eccitante. Se " l' unico modo per liberarsi di una tentazione è cedervi",  quale occasione migliore per Lucy,  per  uscire dalla frenesia e dal grigiore  di un' esistenza in cui tutti i giorni sono uguali e piatti, se non dare ascolto alle parole sagge  e anticonvenzionali di Ben  e alle sensazioni inedite che il suo  corpo  riesce a trasmetterle?  In una cornice  che  come lo stato d' animo di Lucy si fa via via sempre più luminosa e ariosa -  dalla metropolitana si prosegue fino  ad un paradisiaco giardino pensile,  per gungere  ad una stazione ferroviaria -   il desiderio di libertà espressiva e di evasione dal quotidiano si fa sempre più impellente, l' erotismo implicito in uno sfioramento di mani si fa ben più manifesto. Alla ragazza  curiosa e ammaliata  non resta che fare come noi lettori: scegliere d' istinto di avere fiducia,  di  prendere il treno e  di buttarsi in questa avventura condotta da Ben:   per capire che cosa le riserverà il mondo di  quest' uomo sconosciuto e apparentemente sincero, spontaneo  e sensuale.
L' incipit di questa storia è molto fresco e  l' alchimia tra i personaggi - e tra essi e il lettore -  scatta in poche pagine.  I due protagonisti sono delineati senza idealizzazioni eccessive e sono entrambi piuttosto fuori dagli schemi:  Ben è una sorta di ingenuo incantatore alla mano un pò eccentrico ma sensato , Lucy una ragazza frenata che non aspetta altro che un input per fiorire e per esprimersi; e noi lettori  non possiamo che essere curiosi di vedere come interagiranno nelle prossime puntate  Lucy e Ben,  che sembrano  fatti l' uno per l' altra  e che promettono scintille. Se il buongiorno si vede dal mattino  siamo di fronte ad una buona lettura, che ci terrà compagnia con simpatia e audacia nelle prossime settimane  e che personalmente non interromperò di sicuro, facendola diventare un appuntamento obbligatorio del lunedì! 





L'autrice





Non posso riportare qui tutto il suo curriculum, ma sappiate che ha una laurea in Psicologia e Inglese, ha trascorso il primo decennio di carriera nel settore Marketing, diventando responsabile marketing del gruppo Barfly. Dopo essere entrata nella breve lista della scuola di giornalismo del Cosmopolitan, e nell' associazione Fiction Writer  Award, Emily creato www.cliterati.co.uk : rivista erotica online per donne, dove tiene una pagina sui problemi femminili, notizie e altro ancora. Da allora, ha attirato oltre mezzo milione di visualizzazioni al mese e l'attenzione della stampa internazionale. Il successo del blog Cliterati l'ha portata a diventare una scrittrice ed editor. 
Ha fondato il  Lovers’ Guide magazine, lo Scarlet magazine e il  EK magazine ed è redattrice di The Fly magazine. Ha scritto per numerose pubblicazioni tra cui  Grazia, FHM, More, Elle, Men’s Health, The Guardian, The Star and Glamour, e ha scritto articoli per i sindacati.. Ha recentemente scritto la sceneggiatura dei Lovers’ Guide videos, ha editato the Lovers’ Guide magazine e ha contribuito a creare www.loversguide.com. Ha scritto la sceneggiatura di  Joan Rivers Position on Channel 5.
Ha scritto tantissimi libri e guide, tradotti in diverse lingue e venduti in diversi Paesi. 



Bibliografia dell'Autrice

Acrobatic Sex
Bound to Please
Brief Encounters: The Woman's Guide to Casual Sex
Fantasy Sex
Friendly Fetish
Garden of Desires: The Evolution of Women's Sexual Fantasies
Hot Sex
I'd Rather be Single than Settle
Mindblowing Mornings, Naughty Nooners and Wild Nights
More Sex Play
Sex for Busy People
Sex Play
Sexperimental
Sexy Ways to Play: A Guide to Sex Toys
The Arousal Box
The Ex Factor
The Field Guide to Fucking
The Going Down Guide
The Lovers' Guide Lovemaking Deck
The Seduction Box
Things a Woman Should Know About Seduction
True Passion: A Tale of Desire as Told to Madam B
Ultimate Burlesque
Ultimate Decadence
Whip Your Life into Shape
You Must be my Best Friend Because I Hate You
Your Guide to Sexual Fantasies

3 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

Io ho prenotato il primo e stasera mi tufferò nella lettura, mi intrigava molto il fatto di leggerlo a puntate, poi si vedrà

Charlotte Sognandotralerighe ha detto...

Ben fatto Chiara!! Facci conoscere il tuo parere!!

CHIARA ROPOLO ha detto...

ok, ho prenotato il secondo, per il momento mi sta piacendo e per una volta aspetto il lunedì