lunedì 16 dicembre 2013

BALLANDO CON IL FUOCO Edy Tassi Recensione

Ho già nostalgia di Arianna e Nicholas.  E quando un autore ti lascia quel senso di malinconia alla chiusura del suo romanzo.... credo abbia raggiunto lo scopo. Creare emozioni. Perchè nel vero romance erotico, oltre il lato fortemente sensuale, spesso si celano dinamiche familiari che danno ulteriore qualità alla lettura. E nel romanzo d'esordio di Edy Tassi c'è una storia davvero ben intrecciata, senza sbavature o scontatezze. L'elegante vivido erotismo è impreziosito da rapporti genitore-figlio, dai ricordi di una figura idealizzata e rivista a distanza di tempo, attraverso la consapevolezza che A volte i sogni degli altri sono più importanti...
Una intensa storia d'amore ambientata nel mondo della danza, uno stile narrativo davvero impeccabile, una "coreografia" erotica talmente ben eseguita da averla davanti agli occhi.
 
 
 
BALLANDO CON IL FUOCO
Edy Tassi
 
Editore:  Harmony
Autore: Edy Tassy
Pagine: 318
Prezzo: 6,50
Brossura
 
 
Trama
 
Un uomo siede al centro della stanza, in attesa. Nel silenzio, un rumore di tacchi femminili gli stuzzica i sensi. Lo spettacolo sta per cominciare... e nulla sarà più come prima.
 
Arianna Radburn ha una doppia vita: ballerina instancabile di giorno presso una delle compagnie di danza più prestigiose di Londra e creatura conturbante di notte, quando, con il nome di Sweet Thunder, mostra il suo corpo perfetto all'Icing on the Cake. Ma gli occhi famelici degli uomini non l'hanno mai eccitata, finché non riceve una proposta sconvolgente: esibirsi per un unico cliente, notte dopo notte, dietro lauto compenso. A sconvolgere Arianna non è tanto la natura della proposta, ma l'uomo che gliela fa. Nicholas Morgan, infatti, è il suo visionario coreografo. Un uomo bellissimo, affascinante e implacabile in sala prove. Che ha una regola ferrea: mai fare sesso con una delle sue ballerine. La donna provocante che si esibisce per lui, però, non è la stessa che lavora nel suo affermato corpo di ballo. Riuscirà Arianna a camminare sulla linea sottile che divide uno spettacolo sexy da un vero tentativo di seduzione? O, sguardo dopo sguardo, gesto dopo gesto, la passione finirà per esplodere con conseguenze imprevedibili per entrambi?


 
Opinione
 
"Tu mi fai impazzire. Divento duro al solo pensiero di averti davanti.La tua danza mi fa dimenticare per un istante che sei la donna più eccitante che io conosca.Quando balli crei una magia che mi obbliga a rimanere con gli occhi fissi su di te, incantato. Ma quando ti fermi, il tuo corpo, i tuoi movimenti, la tua femminilità mi fanno solo venire immediatamente voglia di spogliarti, penetrarti e perdermi dentro il tuo corpo meraviglioso".
 
Con un passaggio come questo, spero di aver reso l'idea dell'intensità di questo romance erotico che sento di consigliare per la trama ricca di sensazioni, dalle più sensuali alle più commoventi. Perchè in questo romanzo non troverete solo il lato erotico (narrato con un' eleganza esplicita davvero magistrale), anche quello introspettivo di due personaggi e dei loro affetti familiari, dell'idealizzazione della figura genitoriale e della presa di coscienza che, guardiamo con il cuore, ma non vediamo attraverso la verità. Edy Tassi nel suo romanzo d'esordio ha messo il cuore, la sua passione per la danza, l'ideale dell'amore che "viaggia" sempre accompagnato dallo spitiro di sacrificio, verso chi si ama, che sia un uomo, un padre o una madre. Arianna è una donna tenace, ama ballare ma ancora non è consapevole di avere il "fuoco della danza". Sarà il suo coreografo a renderla consapevole del suo talento, e non solo nella danza. Un gioco erotico iniziato come una sfida, una ridda di sensazioni sempre più intense, un sentimento che cresce con le fiamme della passione. Ma Arianna e Nicholas sono pronti a riconoscerlo e accettarlo senza porre limiti? Sono capaci di riconoscere l'amore quando bussa sul cuore? Il loro passato non è dei più idilliaci, soprattutto per quanto riguarda il concetto di amore e calore umano. Anche Nicholas che sembra essere un uomo forte e sicuro di sè, ha dei conti in sospeso con il passato, forse più di Arianna. Entrambi amano la danza quasi fino ad esserne ossessionati, e la utilizzano per fuggire dai pensieri e per non affrontare quello che li spaventa... i sentimenti che stanno crescendo giorno dopo giorno. Due personaggi ai quali è difficile non affezionarsi, soprattutto per la loro vulnerabilità e insicurezza. Una narrazione davvero impeccabile che vi terrà incollate alle pagine per intensità e scorrevolezza, vorrete arrivare in fondo per sapere come andrà a finire, e sarete piacevolmente colpiti dagli "ostacoli" che renderanno ancora più articolata la trama. Nicholas è il verace uomo romance, con la sua boria e il suo irresistibile, testosteronico sex appeal alfa... ma nulla al confronto con il suo lato più tenero, più vulnerabile di "ex bambino".
Nei due protagonisti, alberga una doppia essenza. La ricerca dell'amore e della dolcezza, e quella che brucia al cospetto della passione e dell'erotismo. Insomma quelle due parti dell'io, che a ben cercare....esistono in ognuno di noi. Ci vuole qualcuno che le sappia apprezzare e "coltivare" come Nicholas verso Arianna (e viceversa!).
Un Romance erotico che merita di essere letto per la qualità dei contenuti e lo stile che non sembra davvero un esordio. Per questo spero di leggere ancora questa autrice, che sa come si tiene una penna in mano e come si descrive l'eros.
Consigliato per avere la conferma di cosa dovrebbe offrire un vero Romance erotico... e dopo questa nuova lettura italianissima, ripeto ancora una volta che le autrici italiane non hanno nulla da invidiare alle molte colleghe d'oltreoceano... anzi!
 
L'autrice
 


 
 
 
Edy Tassi vive vicino a como con il marito e due figlie. Ha letto di nascosto il suo primo romance sui banchi di scuola, a dodici anni. Appassionata di danza e lettrice vorace ama i piatti etnici e cucinare il risotto... perchè può  leggere per un quarto d'ora mentre lo rimescola. Ballando con il fuoco è il suo primo romanzo.

4 commenti:

alessia marinaro ha detto...

deve essere un bellissimo libro ma mia mamma nn me lo fara mai leggere fino a 20

foschia75 ha detto...

venti magari no ma 16/17 tutti.... :-)

Anonimo ha detto...

Bella recensione grazie! Lo prenderò senz'altro Adele

Ago stina ha detto...

Ho iniziato questo libro ieri sera, e l' ho chiuso solamente quando sono arrivata all' ultima pagina!!! L' ho davvero apprezzato e personalmente lo consiglio a chi gradisce il genere erotico senza disdegnare la prosa di qualità.. recensione utile e "istruttiva" !!! :-)