domenica 20 ottobre 2013

LEGEND di Marie Lu - Recensione in anteprima

Cari amici, oggi sono qui a presentarvi in anteprima un libro a dir poco sensazionale, che ha completamente "stravolto" il mio fine settimana - non sono riuscita a staccarmi per un solo momento dalle pagine fino ad arrivare ai ringraziamenti finali... - e in un certo senso anche ogni mia possibile aspettativa su un distopico di questo genere. Solo pochi giorni fa mi sono imbattuta in Taken di Erin Bowman che mi aveva entusiasticamente colpita (e ve ne consiglio caldamente la lettura, soprattutto se siete amanti del genere) ma Legend, della giovanissima Marie Lu, è perfino superiore. E' senza dubbio una delle letture più belle, intense e appaganti degli ultimi mesi e scatta immediatamente tra le posizioni più alte dei miei libri preferiti in assoluto. Non c'è da stupirsi dunque del grande successo ottenuto da questo romanzo in tutto il mondo, venduto già in diciannove paesi, perchè è avvincente ed emozionante come pochi altri e soprattutto rappresenta un esordio stupefacente (pare la prima stesura sia avvenuta all'età di quattordici anni!) in un ambiente letterario in cui sembra sempre più difficile trovare qualcosa di realmente originale. E' quindi con sincera partecipazione e ferma convinzione che vi consiglio di leggere questo meraviglioso romanzo che non potrà che regalarvi sensazioni intense, grandi emozioni e un nodo alla gola che durerà fino all'ultimissima pagina. Un thriller romantico ambientato in un mondo post-apocalittico e ad alta tensione! Sarà in tutte le librerie a partire da martedì 22 ottobre. Fossi in voi non me lo lascerei sfuggire! 


«Una trama tirata e coinvolgente per tutti i lettori,
con dettagli inventivi a sufficienza per impedire
che le cose scadano in cliché»
The Los Angeles Times.

«Un ottimo esempio di fiction commerciale
con una trama affilata come un rasoio e
personaggi ricchi di spessore e complessità emotiva»
The New York Times.



LEGEND
di Marie Lu

editore: Piemme 
pagine: 264
prezzo: 1650 euro
Rilegato
( 1° libro Serie "Legend" )


Trama

Los Angeles, Stati Uniti. Il Nord America è spaccato in due, e tra la Repubblica e le Colonie la guerra sembra destinata a non finire mai. June è una quindicenne prodigio, nata e cresciuta in una famiglia appartenente alle più alte sfere della Repubblica. Ha un vero talento nel mettersi nei guai con i suoi superiori e le sue bravate al collegio militare sono spesso decisamente pericolose. Da quando i suoi genitori sono rimasti uccisi in un incidente stradale, l’unico su cui sa di poter sempre contare è il fratello maggiore Metias. Almeno fino al giorno in cui Metias viene assassinato in circostanze misteriose mentre è a guardia di un ospedale. Il primo sospettato è Day, un ragazzo della stessa età di June, ma proveniente dai più miseri bassifondi della Repubblica. Nonché il criminale più ricercato del paese. June ha un unico desiderio, vendicare la morte di suo fratello, ma il giorno in cui la sua strada e quella di Day si incroceranno per la prima volta, niente sarà più come prima.


Recensione in Anteprima

Lo avrete già intuito dalla breve presentazione qui sopra, ma questo libro mi è piaciuto tanto. Tantissimo...
Una lettura al cardiopalma, che mi ha tenuto con un nodo in gola e in costante tensione pagina dopo pagina; in un continuo crescendo di emozioni riuscendo a strapparmi in un paio di occasioni anche calde lacrime di commozione. 
Sebbene ci sia una bellissima - stupenda - storia d'amore a fare da leggero sottofondo alla storia, è la componente avventurosa e fantascientifica a farla da padrone in questa trama originale e coinvolgente che va a costruirsi tassello dopo tassello in una maniera molto vivida, credibile, toccante e anche per molti versi inquietante. 

Siamo in un' America post apocalittica, (precisamenete a Los Angeles) circa cento anni nel futuro, fiaccata dalle guerre civili e dalla diffusione di pericolosi morbi che attaccano la maggior parte della popolazione, che non può permettersi di ricorrere ai vaccini.
La popolazione è infatti divisa da differenze economiche e sociali, accentuate dall'esistenza di una fatidica Prova da superare, obbligatoriamente, all'età di dieci anni e che fa da spartiacque fra la popolazione in base al punteggio ottenuto.
Day e June sono due ragazzi giovanissimi della stessa età - cresciuti su due opposti fronti - ma che hanno molto in comune. Sono entrambi dei prodigi; delle legende.
Day è il criminale più ricercato dalla Repubblica, non tanto per i suoi reati - che sono di non grave entità - ma per la sua abilità e la sua capacità di andare sempre in barba alle guardie, sminuendo l' autorità del Governo. E June, chè è la migliore tra i soldati - nonostante la sua giovanissima età - per la sua perfetta capacità di analisi, la sua sconfinata intelligenza e la sua formidabile abilità di azione.

Proprio a June verrà affidato l'incarico di mettersi sulle tracce di Day - di cui nessuno conosce la reale identità - catturarlo e portarlo al patibolo. L'occasione si presenta quando Day è costretto a fare il primo passo falso della sua "carriera", quando deve andare alla ricerca disperata di una cura per salvare il suo fratellino Eden, ammalatosi di un nuovo Morbo. Naturalmente fra i due è amore prima ancora di sapere chi sia l'uno e chi sia l'altra. Solo una Ragazzo e una Ragazza che d'improvviso e loro malgrado diventano nemici. Perchè proprio Day sembra essere l'assassino di Metias, l'adorato fratello di June; unico familiare rimastole accanto dopo la morte dei suoi genitori quando era solo una bambina.

"Una volta le imprese di Day mi affascinavano.
Adesso invece è il nemico con cui devo misurarmi, il mio obbiettivo.
La mia prima missione."

Ma naturalmente niente è come sembra e questo è solo l'inizio di una grande avventura e la punta di un iceberg di menzogne, complotti e azioni dalle conseguenze disastrose e criminose, non solo nei confronti dei protagonisti ma dell'intera popolazione. 

Lo stile dell'autrice è fantastico... Pulito, incalzante; sobriamente ed efficacemente descrittivo sa perfettamente cogliere l'essenza dei sentimenti dei personaggi e riversarli sul lettore facendoli vivere in prima persona. Tante le scene struggenti, i sussulti del cuore che regala a chi legge.
Meraviglioso il nascere e crescere dell'amore fra i due protagonisti... Che cedono immediatamente all'amore l'un per l'altro ma che poi devono prendersi il tempo per comprendersi e per fidarsi l'uno dell'altra. Sono tante le verità che entrambi devono accettare. Tante le cose che si insegneranno a vicenda e per le quali dovranno sostenersi. Mi è piaciuto moltissimo l'alternarsi delle voci narranti.
Un capitolo per Day. Un capitolo per June.
Entrambi costruiscono parallelamente la storia dal proprio punto di vista. Ciò ci aiuta a comprenderne meglio le varie sfaccettature. 

La parte romantica è assolutamente perfetta. Dolce e coinvolgente al punto giusto.
Son certa che toccherà il vostro cuore e vi rimarrà impressa come una delle più belle mai lette, pur non essendo questo un libro decisamente e propriamente romantico. Ma senz'altro lo è.

"Adesso non posso fare a meno di guardare il suo viso.
Questo ragazzo deve avere a malapena superato la Prova.
Però non ha senso. Non si comporta come un ragazzino di strada disperato.
Ha così tante sfaccettature che mio chiedo se abbia sempre vissuto in questi settori poveri. Mi lancia un'occhiata.
Si accorge che che lo sto osservando e si ferma un secondo.
I suoi occhi sono attraversati da un'emozione segreta.
Un meraviglioso mistero.
Scommetto che ha domande simili su di me, 
su come faccio a cogliere così tanti dettagli della sua vita.
Magari si sta addirittura domandando cos'altro scoprirò di lui.
E' cos'ì vicino alla mia faccia che sento il suo respiro sulla guancia.
Deglutisco. Lui si avvicina ancora.
Per un attimo penso che voglia baciarmi.
Invece torna ad occuparsi della ferita e le sue mani mi sfiorano la pancia. Mi accorgo che anche lui ha le guance arrossate.
E' agitato quanto me"

Così come è eccitante, adrenalinico e pure un po' indisponente, perchè a tratti fa sentire nelle viscere lo stesso senso di disgusto e ribellione che vivono i protagonisti con cui, pagina dopo pagina, si entra in simbiosi. Una lettura tutta da vivere e da scoprire quindi...
Vi consiglio di inserirla nella vostra wish-list e di leggera al più presto.
Appuntamento in libreria il 22 ottobre quindi, con questo distopico che credo, e spero, diventerà una LEGGENDA!



  +  +



La Serie "Legend"

1 - Legend
2 - Prodigy
3 - Champion (in uscita il 5 nov 2013 in USA )

L'Autrice


Marie Lu, nata nel 1984, vive negli Stati Uniti da quando ha lasciato Pechino nel 1989. Ha lavorato nell’industria dei videogiochi ma ora scrive a tempo pieno. Ama l’elettronica, i cupcakes, le persone allegre e l’animazione. Odia invece andare in palestra. Il suo sito: http://marielu.org


Nel 2011 la CBS Films ha acquistato i diritti per un adattamento cinematografico (prodotto dai produttori di Twilight).

3 commenti:

Saya ha detto...

sembra proprio un bel libro!

sangueblu ha detto...

Ciao Saya!! Secondo me è un libro stupendo e spero abbia il successo che merita... Anche perchè così pubblicheranno presto il secondo,spero... visto che in America è già uscito... Se lo leggerai fammi sapere che ne pensi! Buona settimana e buone letture! ;-)

Silvia Leggiamo ha detto...

Allora... ho fatto fatica all'inizio, l'ho trovato poco emozionante, non riuscivo a creare un feeling con i personaggi, poi quando s'incontrano e succede tutto il casino (sto generica per non fare spoiler) non sono più riuscita a posare il libro.
Sarò strana io, ma mettetemi i personaggi in pericolo di vita, massacrateli, torturateli, picchiateli... e io ci sguazzo xD