venerdì 4 ottobre 2013

ENDER'S GAME. Il gioco di Ender Orson Scott Card Anteprima

Cari lettori,
se come noi siete appassionati di libri e cinema, vi piace vedere trasposti in pellicola molti dei romanzi tanto apprezzati, e giudicare se il regista si è attenuto al romanzo, vi segnalo l'uscita di un classico della fantascienza anni 80', che la Casa Editrice NORD ripubblica poco prima dell'uscita al cinema del film con Harrison Ford, Ben Kingsley e il giovane  Asa Butterfield (già conosciuto nelle vesti di Hugo Cabret) nelle sale italiane dal 30 Ottobre.
Ender's game (Il gioco di Ender) è il primo romanzo della serie fantascientifica Il ciclo di Ender scritto da Orson Scott Card nel 1985, col quale si aggiudicò i premi Nebula e Hugo. La serie ebbe molto successo negli Stati Uniti, e ancora oggi è molto apprezzata dagli amanti del genere.
 
 
 
DAL 10 OTTOBRE IN LIBRERIA
 
ENDER'S GAME
Il gioco di Ender
di Orson Scott Card
 
 
Traduzione di Gianluigi Zuddas
Editore: NORD
Genere: Fantascienza
Pagine: 392
Prezzo: 14.90
Disponibile ebook: 9.99
 
 
Trama
 
L'ultimo attacco alla Terra da parte degli alieni risale a ottant'anni fa, tuttavia la guerra non è finita. Per scongiurare la possibilità che, un giorno, la razza umana venga cancellata da una nuova e ancor più devastante invasione, sono state costruite armi sempre più potenti e ideati vari sistemi di difesa. Inoltre, per sfruttare le straordinarie capacità di alcuni bambini, è stata creata una Scuola di Guerra, destinata a formare un'élite di geni militari. Ed è in questo luogo altamente competitivo, in cui si simulano al computer azioni belliche di ogni tipo e si elaborano tattiche e strategie di grande complessità, che viene portato Andrew «Ender» Wiggin: ha soltanto sei anni e lo aspetta un addestramento feroce in un ambiente spietato, ma lui è un genio tra i geni, nato con le doti di un superbo comandante. Ed è l'unico in grado di vincere tutte le «partite» combattute nella Sala di Battaglia. Ma qual è il prezzo da pagare per essere davvero il migliore? E dove finisce il gioco e comincia la realtà? Acclamato dalla critica e adorato dal pubblico di ogni età, Ender's Game trasporta il lettore in un futuro lontano, eppure vicinissimo a noi; un futuro in cui ognuno è solo l'ingranaggio di una macchina votata alla guerra e in cui il confine tra bene e male è sempre più sottile
 
 
 
L'autore
 

 
 
Orson Scott Card è nato nel 1951 a Richland (Washington), ma è cresciuto in california, Arizona e Utah. Dopo aver frequentato la Bringham Young University, ha svolto varie attività prima di dedicarsi alla carriera narrativa. Negli anni ’80 è stato consacrato come autore di enorme popolarità grazie al Gioco di Ender (vincitore del Premio Hugo e del Premio Nebula), che è subito diventato un vero classico.
 
 
 
IL FILM
 
 

Regia: Gavin Hood
Sceneggiatura: Gavin Hood
Genere: Sci-Fi
Distribuzione: Eagle Pictures
Cast: Harrison Ford, Ben Kingsley,
Asa Butterfield, Agigail Breslin
 
 
Trama
 
In un futuro prossimo, una razza aliena, chiamata gli Scorpioni, ha attaccato la Terra. Se non fosse per le gesta eroiche del Comandante della Flotta Internazionale, Mazer Rackham (Ben Kingsley), il nostro pianeta sarebbe stato distrutto. Per prepararsi al prossimo attacco, lo stimato Colonnello Graff (Harrison Ford) e le Milizie Internazionali stanno addestrando i bambini migliori per trovare l’erede di Mazer. Tra loro c’è Ender Wiggin (Asa Butterfield), un ragazzino timido ma intelligente e abile nelle strategie, che viene portato via dalla sua scuola e inserito nell’elite. Arrivato alla Scuola di Guerra, Ender padroneggia facilmente giochi di guerra sempre più difficili, distinguendosi e guadagnando il rispetto dei suoi compagni. Viene così indicato da Graff come la prossima grande speranza delle milizie, e mandato alla Scuola di Comando. Lì viene addestrato da Mazer Rackham in persona, per guidare i suoi compagni in un’epica battaglia che deciderà le sorti della Terra e salverà la razza.
 
 
 
Ed ora vediamoci il trailer del film in arrivo nelle sale italiane il 30 Ottobre 
 
 
 
 
 

3 commenti:

Angela C. Ryan ha detto...

LO VOGLIO!

Anonimo ha detto...

Libro spettacolare, bellissimo, stupendo, struggente, assolutamente da leggere! Speriamo nel film, anche se dalle prime informazioni sembra abbastanza fedele al libro!
Davide

foschia75 ha detto...

Cara Angela, ormai manca poco.... ero sicura fosse il tuo genere!!!
Davide, mi piacerebbe tanto leggerlo prima del film... chissà se riuscirò.... adoro vedere se il regista sia stato rispettoso della trama....