mercoledì 4 settembre 2013

DOMANI IN LIBRERIA #129

Cari lettori,
ormai siamo quasi tutti tornati dalle ferie, pronti e rilassati per riprendere la routine quotidiana, e per decidere le prossime letture.... e questo mese avremo l'imbarazzo della scelta!!!
Da domani in libreria troverete l'autrice Anna Premoli premio Bancarella 2013, che torna il libreria con il suo romanzo d'esordio, in principio autopubblicato e da domani nella nuova veste Newton compton. Di seguito due uscite della casa editrice NORD, il tanto atteso seguito di Angelology di Danielle Trussoni e un romanzo "dolce-amaro" al femminile, in una Beirut ricca di contraddizioni, tra le luci del presente e le ombre del passato. Per la gioia delle sue innumerevoli fans, torna Janet Evanovich con la sua inarrestabile Steph, questa volta alle prese con il rapimento della figlia e nipote di un'amica dell'inossidabile e insistente nonna Mazur. Sempre per la casa editrice Salani, un libriccino di rime da leggere rigorosamente in compagnia di figli o nipoti.  Per gli amanti del thriller "svedese" la casa editrice Corbaccio torna in libreria con  l'autrice de La stanza del male, in una nuova indagine per l'ispettore Jeanette Kilhberg. Insomma Settembre è appena iniziato e già le uscite sono tante e interessanti. Buone letture a tutti!
 
 
 
 
Titolo: Come inciampare nel principe azzurro
Autore: Anna Premoli
Editore: Newton compton
Genere: Narrativa contemporanea
Collana: Anagramma
Pagine: 320
Prezzo: 9.90 (ebook, 4.99)
 
Trama: Quale ragazza non sogna di sfondare nel proprio lavoro sfruttando la possibilità di trascorrere un anno all’estero? È proprio questa la grande opportunità che un giorno si presenta a Maddison: ma l’inaspettata promozione arriva sotto forma di un trasferimento dall’altra parte del mondo, in Corea del Sud!
Maddison, però, è solo all’apparenza una donna in carriera. In realtà è molto meno motivata delle sue colleghe e per nulla attratta dall’idea di stravolgere la sua vita. Come è possibile che abbiano pensato proprio a lei, che del defilarsi ha fatto da sempre un’arte, che ha il terrore delle novità e di mettersi alla prova? Una volta arrivata in Corea, il suo capo, occhi a mandorla e passaporto americano, non le rende neanche facile adattarsi al nuovo ambiente. Catapultata in un mondo inizialmente ostile, di cui non conosce nulla, di cui detesta le abitudini alimentari e non solo, Maddison si vedrà costretta a tirar fuori le unghie e a crescere una volta per tutte. E non è detto che sulla sua strada non si trovi a inciampare in qualcosa di bello e del tutto imprevisto!




 



Titolo: Le città degli angeli
Autore: Danielle Trussoni
Editore: Nord
Genere: Thriller
Collana: Narrativa Nord
Pagine: 396
Prezzo: 18.60
 
Trama: Sono trascorsi dieci anni, ma Verlaine non può dimenticare: le ali scure di Evangeline che si stagliano contro il cielo di New York sono sempre lì, davanti ai suoi occhi, a rammentargli come la donna che ama – un tempo fedele alleata degli angelologi – sia diventata una Nefilim. Era stato allora, al cospetto di quel tradimento supremo, che lui aveva giurato di dedicare ogni istante della propria vita al tentativo di salvarla. Eppure, quando Evangeline gli appare improvvisamente davanti, in una stradina di Parigi, lui si rende conto che affrontare da solo una creatura così imprevedibile e pericolosa sarebbe un’assoluta follia. Ma gli angelologi cui si rivolge vogliono aiutare Evangeline o annientarla? E perché l’esito di quella missione sembra dipendere da un oggetto leggendario, forse sepolto nei sotterranei di Parigi, forse nascosto in un elegante palazzo di San Pietroburgo, forse perduto nelle lande desolate della Siberia? Ma, soprattutto, perché Evangeline è diventata il fulcro di quella guerra millenaria, da cui dipende il futuro dell’intera umanità?
 
 
 
 
 Titolo: Miele amaro e mandorle dolci
Autore: Maha Akhtar
Editore: Nord
Genere: Narrativa contemporanea
Collana: Narrativa Nord
Pagine: 352
Prezzo: 14.90 (ebook 9.99)


Trama: Sembra un giorno uguale a tutti gli altri, al salone di bellezza Cleopatra. Mouna che apre in ritardo, tanto nessuno è in attesa per entrare. Le anziane signore del quartiere che si presentano per la messa in piega, promettendo di pagare con dolcetti fatti in casa. E ancora Mouna che si tormenta al pensiero di perdere tutti i suoi risparmi, visto che, se continuerà così, presto sarà costretta a chiudere. Sembra un giorno uguale a tutti gli altri, ma non lo è. Perché una serie di coincidenze fortuite (o forse il destino?) fa incontrare davanti al Cleopatra tre donne: Lailah Hayek, la bellissima ex Miss Libano; Imaan Sayah, appena nominata ambasciatrice in Gran Bretagna; e Nina Abboud, moglie di uno degli uomini più ricchi del Paese. Tre donne di successo e dalla vita apparentemente perfetta, che rimangono subito conquistate dall'atmosfera intima e accogliente di quel luogo. Inebriate dal profumo di essenze di miele e olio di mandorle, e coccolate dalle mani esperte di Mouna, poco a poco Lailah, Imaan e Nina si liberano di ogni ipocrisia e iniziano a confessarsi le loro paure più segrete, a raccontarsi i loro problemi d'amore, a condividere i rimpianti per le occasioni perdute. Sono entrate al Cleopatra per prendersi cura del loro corpo, ne usciranno consapevoli che esiste un balsamo in grado di guarire anche le ferite dell'anima: l'amicizia. Mentre Mouna scoprirà che ci sono giorni uguali a tutti gli altri, e poi ci sono giorni che ti cambiano la vita...
 
 
 
 


Titolo: Otto volante
Autore: Janet Evanovich
Editore: Salani
Genere: Narrativa
Collana: Romanzi
Pagine: 293
Prezzo: 19.90  (ebook, 9.99)

Trama: Stephanie Plum, cacciatrice di taglie di Trenton, New Jersey, non può certo lamentarsi. Ultimamente il lavoro non le manca, e le sue giornate sono a dir poco movimentate. Oltre ai casi consueti che le passa il viscido cugino Vinnie, capo dell'agenzia, questa volta deve occuparsi di una complicata vicenda di scomparsa: una madre e la sua bambina sono sparite senza lasciare traccia. Certo, cercare le persone scomparse non sarebbe compito di Stephanie, ma le due sono la figlia e la nipote di una cara amica di nonna Mazur, e non si può certo dire di no alla cara e insistente vecchietta... Anche se questo significa subire una serie di minacce nemmeno tanto sottili da parte di Eddie Abruzzi, elegante quanto temuto esponente della malavita locale, collezionista di cimeli di guerra e noto per la sua crudeltà. Affiancata come sempre dalla fidata Luta, vistosa ex prostituta dai modi piuttosto spicci e dall'appetito incontenibile, in poche ore Steph riesce a collezionare svariate auto distrutte dalle fiamme, aggressioni e cadaveri segati a metà sul divano di casa, rocambolesche e infruttuose catture di pregiudicati. Peraltro, restando rigorosamente fedele alla propria dieta a base di pizza, spuntini e snack ipercalorici. Per non parlare del fronte sentimentale, che vede l'eterno fidanzato e agente di polizia Joe Morelli sempre più incalzato dal ben tenebroso Ranger...

 
 
 

Titolo: Righe raminghe
Autore: Bruno Tognolini
Editore: Salani
Genere: Raccolta di poesie
Pagine: 83
Prezzo: 8.50 (ebook, 6.99)

Trama: Cinquanta poesie senza confini, che viaggiano e spaziano. Rime scritte per qualcosa o qualcuno, che poi girano il mondo per essere usate da tutti. Che non si fermano e vanno oltre le intenzioni del poeta... diventando così "Rime raminghe."












Titolo: Le regole del buio
Autore: Jerker Eriksson, Hakan Axlander Sundquist
Editore: Corbaccio
Genere: Thriller
Collana: Narratori Corbaccio
Pagine: 448
Prezzo:17.60 (ebook, 12.99)

Trama: «L’inizio della fine». Tra le fiamme che divorano un’auto e i suoi due occupanti nel centro di Stoccolma, il commissario Jeanette Kihlberg intuisce che l’intricatissima indagine in cui è coinvolta sta precipitando verso il suo epilogo. Molti dei principali attori sono già usciti di scena, assassinati uno dopo l’altro da una mano misteriosa e senza volto, mossa da motivi che restano insondabili. Il commissario e il fedele collega Jens Hurtig sembrano arrivare sempre un istante dopo che l’orrore abbia svelato l’ennesimo frammento di un disegno indecifrabile. Al centro di uno spaventoso commercio di vite umane, una sola figura rimane inafferrabile: il cerchio si stringe attorno all’avvocato Viggo Dürer, uomo dal passato controverso e apparentemente inattaccabile. Parallelamente, nella psiche di Sofia Zetterlund, psicologa e profiler dalla doppia personalità che assiste Jeanette nelle indagini, riemergono con fatica le ferite del passato, cicatrici mai rimarginate che lentamente si ricompongono in un disegno via via più chiaro e sconcertante: non può neppure immaginare quanto sia profondo il legame con il male che l’ha segnata. La verità è sempre più vicina, ma coinciderà con la sconfitta della ragione: celata dalle nebbie della mente, o rinchiusa nei sotterranei di una casa sperduta in mezzo ai boschi. Sorprendente, claustrofobico, estremo.                               
 
 
 
Infine vi segnalo per la casa editrice Tea, l'uscita in versione economica, de IL POTERE DEL NUMERO SEI di Pittacus Lore a soli 10.00!!!
 


Titolo:  Il potere del numero sei
Autore: Pittacus Lore
Genere: Young adult
Collana: Teadue
Pagine: 352
Prezzo: 10.00
 
Trama: Siamo arrivati in nove. Per far perdere le nostre tracce, però, ci siamo subito divisi e ci siamo nascosti, in attesa di sviluppare i nostri poteri. Io ho trovato rifugio in Spagna, nell'orfanotrofio di Santa Teresa. Nel corso degli anni, ho cercato di fare amicizia con le altre ragazze, ma erano troppo diverse da me. Solo gli altri otto sapevano chi ero veramente e io avrei dato qualsiasi cosa pur di riabbracciarli, eppure non ho mai avuto loro notizie. A un certo punto, ho persino temuto che avessero dimenticato la ragione per cui siamo stati mandati sulla Terra o che avessero deciso di abbandonare la missione. Poi è cambiato tutto. In televisione hanno mostrato le immagini di Paradise, una cittadina americana colpita da un attentato terroristico. Secondo le autorità, il colpevole è un ragazzo: John Smith. Ma io so che non è così... Perché loro hanno preso il Numero Uno in Malesia. Il Numero Due in Inghilterra. Il Numero Tre in Kenya. E li hanno uccisi. John Smith è il Numero Quattro, ed è vivo per miracolo. Non posso più restare in disparte. È giunto il momento per cui mi preparo da tutta la vita. Io sono il Numero Sette. E sono pronta a entrare in azione.
 
 
 
 

3 commenti:

sangueblu ha detto...

Grazie Angelo! Scusate la latitanza... xercherò di recuperare dalla settimana prossima!!! ^_^

Ago stina ha detto...

Metto in lista la Premoli... :-)

mielelucegrace miele ha detto...

voglio tutti i libri della serie di pittacus lore !!!!! non uno all'anno uffaaaaaaaaaa sono troppo lentiiii!!!! non ho ancora avuto tempo di andare a comprare il terzo ma non vedo l'ora di averlo fra le mani!!!!