sabato 24 agosto 2013

CONTEST Il Ballo del Peccato Invia un breve racconto, vinci un romanzo di Liliana Marchesi

CONTEST IL BALLO DEL PECCATO
 


 
Cari lettori,
molti di voi conosceranno già l' avvincente Trilogia del peccato  di Liliana Marchesi, che noi abbiamo avuto modo di apprezzare nelle settimane passate. L'autrice vorrebbe regalarvi uno dei suoi romanzi attraverso il nostro blog.
Ma per diventare il fortunato lettore, dovrete partecipare al nostro contest. Le regole sono semplici e immediate:
Inviare entro e non oltre il 15 Settembre,
 un racconto lungo al massimo due pagine Word,
che si ispiri al passaggio scritto qui sotto, e tratto dal romanzo
L'innocenza del peccato:
"Gli archetti dei violinisti accarezzavano le corde dei loro strumenti dando vita ad una melodia dolce e amara allo stesso tempo. Proprio come le sensazioni che provavo in quel momento danzando con Seth.
La mia mano nella sua, per lasciarmi guidare.
I miei occhi nei suoi, per lasciarmi incantare.
Cosa avrei dovuto fare?
Credere ai fatti o alle parole?
Seth era stato costretto a ferirmi perché era ciò che Lilith si aspettava di vedere, o c’era dell’altro?
Oh che importava?!
Se la verità fosse stata nei fatti, con la sua frusta Seth aveva espresso molto chiaramente la propria posizione e quello che provava per me. E se fossero le sue parole a dire il vero, sebbene mi avesse confessato i propri sentimenti, aveva comunque escluso un futuro insieme, perciò avrei sofferto in ogni caso."
 
(N.B.: Poichè nel passaggio scelto per il contest, non si fa riferimento alla protagonista, qui sotto avrete un aiuto circa la storia. Ma per il ballo potrete sbizzarrire la vostra fantasia e romanticismo..... i protagonisti sono Kathleen e Seth).
 
La trama del romanzo da cui è stato tratto il passaggio:
 
 
Kathleen è cresciuta alla Casa degli Angeli, un orfanotrofio di Parigi, affrontando la solitudine con l’aiuto di Giselle, sua inseparabile amica. Mancano solo tre giorni al suo diciottesimo compleanno, data in cui dovrà abbandonare per sempre l’istituto e cominciare a cavarsela da sola, ma il mondo soprannaturale al quale appartiene non può più aspettare. Rapita, o forse salvata da Seth, verrà condotta al cospetto di Lilith, potente Edena che farà di tutto per spingerla ad uccidere Evangeline...soprattutto omettere che si tratti di sua madre
 
Ma non vogliamo porre limiti, o lasciare fuori dal contest anche coloro che hanno già letto la trilogia!!!
Liliana metterà a disposizione il romanzo Harmattan, per chi vorrà partecipare avendo già letto la trilogia... chiaramente per questi lettori, il racconto dovrà essere scritto come se i fatti fossero andati in tutt'altro modo... in poche parole dovrete essere originali!!!
Pertanto vi chiediamo di precisare all'inizio del racconto, se concorrete per il romanzo L'origine del peccato oppure per Harmattan.
 
Per qualsiasi ulteriore chiarimento potete scrivere al seguente indirizzo mail:
 
Dal 25 Agosto al 15 Settembre
accetteremo i vostri brevi racconti su IL BALLO DEL PECCATO, e li gireremo all'autrice che proclamerà un unico vincitore, il cui nome verrà pubblicato entro il 20 Settembre qui sul blog.
 
Ringrazio Liliana
per la sua generosità, disponibilità e fiducia verso il blog.
 
 
NOVITA'
LA TRILOGIA DEL PECCATO
cambia volto, con le nuove copertine!!!
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'autrice
 
 
 
 
Liliana Marchesi è una giovane donna con tanti sogni nel cassetto e una gran voglia di realizzarli. Nella primavera della sua vita, ha viaggiato per il mondo, abbracciando diverse culture, alla ricerca di un posto con sopra inciso il proprio nome, posticino che ha trovato esattamente nel luogo dal quale era partita, e dove vive tutt' ora con i suoi amori, il marito appassionato di motori e il figlioletto impavido amante della buona cucina.
 
 

 

4 commenti:

Eilan Moon ha detto...

Io partecipo per Harmattan! proviamo!

Antonio GoodReader ha detto...

Partecipo per la trilogia del peccato

Simona T. ha detto...

Che bello =) Partecipo per la trilogia del peccato. Non ho ancora avuto il piacere di iniziare questa trilogia, quindi... farò del mio meglio.
email:simy-1988@libero.it

jenni a ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.