lunedì 3 giugno 2013

IL TRONO DI GHIACCIO di Sarah J. Maas

Difficile "catalogare" un libro come questo ed inserirlo all'interno di un genere ben preciso. Questo libro è tante cose insieme. E' un epic-fantasy entusiasmante e coinvolgente, che fa vivere la lettura costantemente sul filo del rasoio... in un continuo crescendo di emozioni ad alto tasso di adrenalina! Il fascino di Caelena Sardotien non è più un mistero, dopo i primi quattro elettrizzanti racconti che abbiamo avuto la possibilità di leggere gratuitamente in eBook; ma ne Il trono di Ghiaccio ci soggioga definitivamente con il suo ardore, il suo coraggio e la sua fragilità, che sa tenere ben nascosta sotto una corazza di sfrontatezza e sarcasmo.
Un mix di ingredienti vincenti per un romanzo senza tempo che porta una bella ventata di novità fra le tante letture "sempre uguali" a cui siamo abituati.
Azione, amore, magia, competizione, violenza e mistero... Siete pronti ad andare ad Adarlan ed assistere ad un infido e stupefacente torneo? Non indugiate dunque! 
Ci lascerete il cuore...

IL TRONO DI GHIACCIO
di Sarah J. Maas


editore: Mondadori
pagine: 
prezzo:
Rilegato
( 1° libro Serie "Throne of Glass" )

Trama


Nessuno esce vivo dalle miniere di Endovier. Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, è lì rinchiusa da un anno e quando le offrono la possibilità di diventare sicario di corte, non esita neppure un istante ad accettare. Ma la lotta è appena all'inizio: Celaena deve affrontare ventitré contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e dopo quattro anni di servizio sarà libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delie Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Nel castello un pericolo insidioso è in agguato, e ben presto Celaena capisce che le persone di cui fidarsi sono sempre meno... A lei spetta il compito di estirpare l'oscura minaccia, prima che distrugga il loro mondo.


La mia Opinione

Aspettavo da tempo l'uscita di questo romanzo.
Addirittura da prima che si sapesse della sua possibile pubblicazione in Italia per via del grande clamore internazionale che aveva suscitato. Quello di Sarah J. maas è infatti un altro di quei "casi editoriali" da self-publishing che ha avuto una enorme risonanza e che è diventato "cartaceo" a furor di popolo. Inizialmente pubblicato sul sito Fiction Press ha guadagnato un nutrito seguito di lettori fin dalla prima stesura e ora è venduto in ben undici paesi. E ora, col senno di poi, posso e devo dire che se lo è meritato! Sarete ormai stanchi di sentirmi dire quanto mi abbiano catturata ed emozionata i quattro racconti eBook che ne hanno anticipato l'uscita - specialmente l'ultimo - che sono "cresciuti" racconto dopo racconto e ci hanno trascinato con naturalezza nel loro universo antico, magico e suggestivo e ci hanno resi sempre più parte di esso. Quattro racconti che non solo sono stati un ottimo biglietto da visita per questa autrice e per la sua eroina, ma si sono rivelati quasi indispensabili a comprendere quali retroscena motivino i gesti e le scelte dell'Assassina protagonista della Serie. Se siete muniti di un eReader quindi, vi consiglio caldamente di leggerli prima di addentrarvi nel temibile castello di Ghiaccio, roccaforte del potere dell'Erilea.... Ne apprezzerete ancor meglio le sfumature.

Se invece non avete la possibilità di leggere in digitale ma ugualmente vi apprestate a leggere questo piccolo gioiello fantasy sappiate che l'autrice vi condurrà comunque per mano a scoprire la sua eroina ed il suo particolare mondo... richiamando talvolta, qua e là, nomi di persone o di luoghi che probabilmente non vi diranno molto, ma che vi aiuteranno comunque a comprendere un po' meglio la bella e intrepida Caelena che in questo romanzo parte in una condizione decisamente svantaggiata.
Dopo essere stata tradita, aver perso l'amore e la libertà, trascorso un anno di prigionia nelle terribili miniere di Endover da cui nessuno usciva vivo, le viene offerta una possibilità di riscatto: diventare la paladina di quello stesso re che la ha imprigionata.
Se riuscisse a vincere il torneo, sconfiggendo i suoi ventitre avversari in tredici settimane, verrebbe infatti decretata l'"Assassina di Adarlan" e dopo sei anni di leale servizio al re, dimostrandogli lealtà e capacità, sarebbe stata di nuovo libera e padrona di se stessa.

A fargli la proposta e a condurla fuori dalle Prigioni di Endover è il Principe di Adarlan in persona, Dorian Havilliard, che è molto diverso dal suo crudele e infido padre. Lui è generoso, simpatico e di una bellezza travolgente. Inevitabile infatti che tra loro nasca la scintilla... e quella che vi aspetta è davvero una bella storia in cui l'amore troverà uno spazio tutto suo; non predominante ma comunque efficace, piacevole e coinvolgente, e che aiuta a "smorzare" la tensione e la violenza di cui inevitabilmente è pervasa una lettura come questa. Ma non solo...
C'è anche un altro personaggio che scalderà il cuore di Caelena ( e anche quello del lettore...) e non temete: non siamo davanti all'ennesimo "triangolo"! O meglio, per la verità il triangolo c'è, ma è solo virtuale. Ci sono tre persone legate fra loro da motivazioni e sentimenti differenti che si compenetrano e si equilibrano tra loro. Questo è forse uno degli aspetti che più mi sono piaciuti dell'intero romanzo. Ho trovato i sentimenti e le considerazioni dei protagonisti molto "reali" e comprensibili. Le loro pulsioni da una parte e i conflitti interiori dall'altra. Tutti hanno qualcosa con cui dover fare i conti:
Caelena ha perso Sam, e nonostante il suo fosse un amore autentico e profondo, è pur sempre una ragazza di diciannove anni e la sua vita va avanti... deve farlo, volente o nolente. Soprattutto per una ragazza che non è mai stata nè libera nè padrona di se stessa l'unica cosa che si rende conto di possedere è il suo cuore. Un cuore forte, vivo e ribelle.
Dorian è il figlio del nemico di Caelena e dovrebbe temerla; lei è una letale assassina, anche se ha avuto in dono un bel viso e un'intelligenza vivace. E lui non si ferma... va oltre la superficie sarcastica e irriverente di lei e riesce a cogliere la sua essenza segreta, intima e pura; la fa sciogliere e ne coglie il meglio.
Chaol è il capitano delle guardie e soprattutto il migliore amico del Principe. Amare Caelena sarebbe come tradire i suoi "principi" e anche la fiducia del Principe, che è evidentemente innamorato di lei. Ma anche nel suo cuore cominciano ad albergare sempre più sentimenti contrastanti... e la subitanea freddezza si trasforma man mano in fiducia, stima e amore, che il capitano sa mascherare bene dietro a battute sarcastiche e taglienti ma che trapelano inevitabilmente dai suoi gesti premurosi e gentili.
L'autrice è proprio brava nel mostrarci i sentimenti e i pensieri dei vari attori della storia.
Nel bene e nel male tutto arriva in maniera vivida ed intensa...
Ma pur sempre filtrata da un costante alone di mistero che non ci fa mai capire fino in fondo come stanno davvero le cose. Almeno fino alla fine, dove tutto torna e i vari nodi dei tanti complotti sottesi alla trama, vengono al pettine.

Una storia disseminata di mistero, magia, starne morti e complotti che, grazie ad uno stile incalzante e spigliato e alla presenza di tanti personaggi ben caratterizzati, si legge tutta d'un fiato e vi sorprenderà per le sue intense descrizioni e per le divertenti battute disseminate fra i capitoli.

Bellissimo!
Straordinario!
Imperdibile!

Non vedo l'ora che esca il secondo volume... Perchè nulla di quello che è successo precedentemente è venuto alla luce. E, come sa chi ha letto i racconti, una grossa scoperta attende Caelena... e io ho assolutamente voglia di leggere di alcune vecchie conoscenze...

Ringrazio con tutto il cuore la Mondadori e Nancy che mi ha dato il libro direttamente a Torino, in anteprima! Grazieeeee!




La Serie "Throne of Glass"

0,1 -  L'Assassina e il Signore dei Pirati - The Assassin and the Pirat Lord  recensione QUI
0,2 -  L'Assassina e il Deserto  -  The Assassin and the Desert  recensione QUI
0,3 -  L'Assassina e il Male  -  The assassin and the Otherworld  recensione QUI
0,4 -  L'Assassina e l'Impero  -  The Assassin and the Empire recensione QUI
   1 -  Il trono di ghiaccio  -  The Throne of Glass
1 - Il trono di ghiaccio - Throne of Glass
2. Crown of Midnight previsto, in America, per agosto 2013
3. terzo romanzo, previsto per il 2014

+ altri 3/4 romanzi, a seguire  (spero...)

L'Autrice


E' nata e cresciuta a New York, ma dopo essersi laureata nel 2008 si è trasferita nel sud della California. Ha avuto sempre una passione smodata per le storie di fate e il folclore, anche se preferirebbe essere quella che fa a pezzi il drago anziché la damigella in difficoltà.
Quando non è impegnata a lavorare, si perde tra le sue passioni:
Han Solo, sgargianti smalti per unghie e la danza classica.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissimo post complimenti!
Ottimo libro in tutto e per tutto!!
Non vedo l'ora di sapere come proseguirà! Da leggere e avere ASSOLUTAMENTE!

Fra ha detto...

Bel Post, ho il libro sul mio ebook-reader, l'ho acquistato ieri, dopo aver acquistato due giorni fa i 4 libri che lo anticipavano, sono rimasta affascinata e li ho già terminati, letteralmente divorati!!!! Ho cercato in questi giorni, con ansia, nuovi testi che mi catturassero e rapissero come le trilogie di T. Canavan e poi ho scoperto lei e Celaena e voglio assolutamente leggere il continuo

Starlight ha detto...

Ho appena riletto questo capolavoro e non vedo l'ora che esca il prossimo volume! I racconti me lo hanno fatto amare ancora prima di leggerlo e ho amato Celaena dal primo momento che l'ho vista... Il suo ardore, la sua forza, il suo dolore e sopratutto il suo coraggio. Era da tanto che non vedevo un personaggio così. Ho amato anche i due protagonisti maschili, anche se personalmente io tifo per Chaol xD Ce ne sarebbe da dire e questo non è lo spazio più adatto u.u Una bellissima recensione per un capolavoro! Un bacione!

Eleonora Angeleri ha detto...

Io ho letto i primi 4 ora devo leggere quello dopo e devo dire che finora il libro in cui ho trovato il punto che mi ha fatto scoppiare sia di rabbia che di tristezza é quando è morto sam :'( mi è dispiaciuto tantissimo. Comunque i libri sono bellissimi! Hovavuto qualche problema nel capire se il trono di ghiaccio che devo ancora leggere fosse il primo o dovesse essere letto dopo gli altri quattro libri ma ora so che va letto dopo : )
Un applauso alla autrice che è stata bravissima, mi ha colpito il modo in cui descrive i personaggi di cui si comprende sia il carattere sia l'aspetto a poco a poco e senza troppi particolari (sam era bellissimo *-*)
Ciaooo

sangueblu ha detto...

Care tutte, concordo con voi! Questa di SDara J. Maas è una delle serie più belle in assoluto in circolazione!!! E' quasi indescrivibile il modo in cui prende e le emozioni che sa regalare. Una vera gamma completa. In più adoro il suo modo di descrivere le cose. Sia le ambientazioni, che gli oggetti, che i personaggi e le loro emozioni. Una autrice impietosa che però risulta vincente proprio per le sue scelte poco scontate. Sono lieta di dirvi che il secondo libro del Trono di Ghiaccio uscirà a Giugno!!!!! (Non manca molto quindi!) e si intitolerà LA CORONA DI MEZZANOTTE!!!!
:-)
Ovviamente vi aspetto qui per i commenti, quando sarà il momento!