lunedì 4 marzo 2013

DOMANI IN LIBRERIA # 100 : CHAOS di Lauren Kate

Lo aspettavamo da tanto.
Due anni di attesa sono stati lunghi, ma quando si tratta di romanzi belli come questi, l'attesa sembra quasi un valore aggiunto. "Il piacere della gratificazione differita".
Dopo il finale al cardiopalma e abbastanza shoccante del meraviglioso Delirium (la mia recensione QUI) le mie aspettative, come credo quelle di tutti i numerosi lettori italiani che dal primo romanzo della Oliver sono stati estasiati, sono davvero alte. Lena vede prospettarsi davanti a sè una nuova vita. Per niente facile. Per niente semplice. 
Ora è sola nelle Terre Selvagge...
Ma almeno ha con se i suoi ricordi, i suoi sentimenti e le sue speranze che la sorella, la zia, la società e il Governo non sono riusciti a portarle via. Dovrà adattarsi a vivere - anzi a sopravvivere - in queste terre sconosciute, facendo i conti con l'elaborazione dell'odio e la rabbia che sente crescere dentro di lei dopo le recenti scoperte che ha fatto. Convivendo con la mancanza di Alex e della sua migliore amica Hana. Tante cose da digerire. Tante cose da scoprire. E tanti colpi di scena e sorprese... in perfetto stile Lauren Oliver! Quindi, cari amici, finalmente il gran giorno è arrivato. Pandemonium - Chaos - in una splendida veste grafica conforme all'originale, da domani sarà nelle nostre mani!


CHAOS
di Lauren Oliver


 IL 5 MARZO IN LIBRERIA
editore: Piemme
pagine: 320
prezzo: 17.00 euro
Rilegato
( 2° libro Trilogia "Delirium" )

Trama

Nel mondo di Lena l’amore è bollato come delirium, una terribile malattia che va estirpata da ogni ragazzo prima che raggiunga i sedici anni. Lena non vede l’ora di ricevere la cura, perché ha paura di innamorarsi ed essere emarginata dalla società, ma proprio il giorno dell’esame conosce Alex, un ragazzo bellissimo e ribelle che ha votato la sua vita a combattere contro chi vuole renderli privi di emozioni. L’amore tra Lena e Alex comincia tumultuoso e cresce ogni giorno di più, fino a che i due innamorati non decidono di scappare nelle Terre Selvagge per unirsi definitivamente alla ribellione, ma purtroppo i piani non vanno come previsto…
Ora Lena è da sola nelle Terre Selavagge, senza Alex, che ha visto cadere dall’altra parte della rete, senza la sua amica Hana, con cui ha litigato prima della fuga, e senza la vita che conosceva. E vuole dimenticare quello che è successo, perché ricordare fa troppo male. 
Adesso è il tempo di farsi nuovi amici ed è il tempo di unirsi alla ribellione: contro chi vuole estirpare la possibilità di amare dal cuore di tutti gli uomini e contro chi le ha portato via Alex…






UN’APPASSIONANTE STORIA D’AMORE,
UNA PROTAGONISTA INDIMENTICABILE
DA UN’AUTRICE BESTSELLER IN AMERICA E NEL MONDO. 

CHAOS E’ IL SECONDO CAPITOLO DI UNA TRILOGIA, I CUI DIRITTI DI TRADUZIONE SONO STATI VENDUTI IN UNA VENTINA DI PAESI, CHE E’ STATA BESTSELLER DEL NEW YORK TIMES E INSERITA TRA I MIGLIORI 100 ROMANZI YA DA UN SONDAGGIO TRA GLI ASCOLTATORI DELL’EMITTENTE  NPR.


Dicono del libro:

Questo è un “romanzo” nel più puro dei sensi, dove il desiderio di poter assaggiare anche per un attimo l’amore vale il più grande dei rischi.
Booklist

Se desideri disperatamente l’azione mozzafiato dell’arena di Hunger Games unita con una storia d’amore travolgente allora questo romanzo è perfetto per te!
Seventeen.com

Lauren Oliver è un astro nascente della narrativa. Il suo romanzo si legge tutto d'un fiato e crea un mondo parallelo che affascina e inquieta (…)un riconoscibile parallelo distopico al nostro mondo reale, convincente quanto quello nato dalla penna di Margaret Atwood ne
Il racconto dell’Ancella. La Oliver è un’autrice in grado di conquistare un ampio pubblico. 
The Sunday Times

Un estratto:

Adesso che sono sveglia, e cosciente, l’unica cosa che voglio fare è addormentarmi di nuovo.  Almeno, quando dormo posso sognare di essere di nuovo con Alex, posso sognare di essere in un mondo diverso. Qui, in questo mondo, non ho nulla: niente famiglia, niente casa, nessun posto in cui andare. Alex non c’è più. 
Non riesco nemmeno a piangere. Continuo a ripensare a quell’istante finale, quando mi sono voltata e l’ho visto in piedi dietro a quella cortina di fumo. Nella mia testa cerco di raggiungerlo, attraverso la recinzione, oltre il fumo; cerco di catturare la sua mano e di tirarla. «Alex, torna indietro.» Ma ora non c’è altro da fare che sprofondare. Le ore si chiudono intorno a me, m’imprigionano completamente, come una tomba.

L'Autrice


Lauren Oliver, laureata in letteratura americana, è un’acclamata autrice che in America ha raggiunto i vertici delle classifiche. Ha lavorato per diversi anni come editor di libri young-adult. Adesso insieme alla poetessa Lena Hillyer e ad altre collaboratrici ha fondato la società che progetta e sviluppa libri per ragazzi The Paper Lantern Lit. Dopo il successo del suo primo romanzo Before I fall (pubblicato in Italia da Piemme Freeway con il titolo E finalmente ti dirò addio) ha deciso di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Abita a Brooklyn e ama leggere, cucinare, comprare scarpe col tacco e ballare fino a tardi. Per Piemme ha già pubblicato nella collana Freeway oltre a E Finalmente ti dirò addio e Delirium e per Il Battello a Vapore Il viaggio di Lili&Po.

È molto attiva in rete sul suo sito
e dialoga con i lettori sul suo blog: 
coinvolgendoli in gare di scrittura e confrontandosi costantemente con loro in fase di stesura e lavorazione delle sue storie.



Forse molti di voi sanno già che La Saga di delirium vedrà una trasposizione sul piccolo schermo,
in una Serie TV prodotta e veicolata dalla Fox. Ancora la sceneggiatura è in via di stesura e sono stati scelti soltanto i protagonisti principali, quindi ci toccherà aspettare del tempo prima di vedere i nostri amati Lena, Alex e Hana in carne ossa! Se intanto vi accontaentate delle fotografie, vi mostro gli attori che hanno scelto per interpretare i ruoli di protagonisti: Emma Roberts che sarà la caparbia Lena e Daren Kagasoff che interpreterà il dolcissimo Alex.

1 commento:

Penelope ha detto...

Non sono d'accordo sul cambio di titolo:Pandemonium era perfetto!
Ma almeno la cover è quella originale,prendiamo a piene mani ciò che ci danno ;)