martedì 26 giugno 2012

PARANORMALMENTE di Kiersten White


"La trama mi ha catturato e non mi ha più lasciato andare fino alla fine del libro. Mi ha fatto ridere a crepapelle, mi ha fatto sospirare e perfino piangere." Lisa McMann autrice di Wake

Paranormalmente è uno dei libri che nello scorso anno più mi è piaciuto. Leggero ma non troppo, ironico e spassoso, romantico e triste al tempo stesso, è uno di quei romanzi che ami o che odi per il suo stile incalzante che può diventare pesante per i più sensibili a chi vuole ostentare simpatia un pochino oltre il limite.
Personalemnte non ho avuto questa impressione, anzi, mi sono divertita a leggerlo, ma la sintonia, come nel rapporto con altre persone, si sente a pelle..



editore: Giunti
prezzo: 14,50 euro
pagine: 411
rilegato
traduzione a cura di Sara Reggiani

Recensione
Evie ha sedici anni, adora immergersi negli abiti all'ultima moda, non si perde una puntata della serie tv Easton Heights e ha un'amica del cuore che si chiama Lish...
Tutto sembra rientrare nella classica vita che conducono quasi tutte le sue coetanee se non fosse che Evie abita all'interno di una struttura chiamata AICP (Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale) , che ha il dono di vedere e smascherare le creature sovrannaturali mimetizzati tra gli umani, che porta sempre con se un favoloso e kitsch taser rosa e che Lish, la sua amica, è una sirena.
Eh no, la nostra protagonista, anche se lo desidera fortemente, non ha per niente una vita normale anzi, è spesso chiamata in missione per acciuffare queste creature che, altrimenti, se ne andrebbero in giro indisturbate. Non solo, come se tutto questo non bastasse, il suo ex fidanzato Reth, bellissimo e affascinate essere fatato, le da il tormento e continua anche quando incontra Preston, uno strano e "acquoso" mutaforma che acchiappa e imprigiona proprio dentro il centro.
Da quel giorno, Evie comincia a provare una certa curiosità verso questo strano essere, tanto da trasformarsi poi in una bella amicizia con tanto di batticuore..

Paranormalmente è un romanzo YA ricco di spunti e di creature che possono anche confondere e non far apprezzare a pieno questa storia che, personalmente, ho trovato originale e molto divertente. Adoro i personaggi spiritosi, che sanno prendersi in giro e che aprono il cuore facendomi affezionare alla loro persona e alla loro storia. La White ha una penna molto frizzante e coinvolgente, ha saputo tenere alto il ritmo per tutto il libro e ha addolcito la trama con pillole di romanticismo ma anche con momenti tristi. Stranamente, ho adorato da subito la figura della nostra eroina, merito dell'autrice che ha saputo dosare bene i suoi marcati lati caratteriali, senza mai cadere nel pesante, come a volte, in altri libri, è accaduto portandomi a detestare la protagonista.
Rimprovero solo i troppi "bip" che sono carini e divertenti ma che dopo il trecentesimo, stancano.
Un libro giovane e grintoso che ha, se sfruttato bene nel prossimo capitolo, davvero un bel potenziale.
Consigliato!!





Trama
Evie sogna una vita normale, ma quando si ha il dono di vedere i mostri e si è un agente del Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale anche la ricerca della normalità può essere un'avventura. Se poi ci si mette una sirena come amica del cuore, una fata dei boschi maschio come ex e una cotta per un aitante mutaforma, la missione diventa quasi impossibile.. Ma fra mille avventure e qualche momento di romanticismo, dopo aver sconfitto un'oscura profezia delle fate, aver salvato il mondo del paranormale e aver fatto i conti con la sua vera identità, Evie, accoccolata sotto una coperta con Preston, il suo mutaforma, sentirà le loro anime fondersi e l'amore trionferà su tutto, nel mondo normale e anche in quello un po' più strano.


L'autrice


Kiersten White è nata in Utah ma vive a San Diego col marito e i figli. Affascinata dal mondo dei teenager, estremamente spiritosa e autoironica, l'autrice ha regalato ai lettori più giovani questo divertente romanzo paranormale.










 Paranormalcy Series
    1)  Paranormalmente, 2011 (Paranormalcy, 2010)
    2)  Caccia alle fate, 2012 (Supernaturally, 2011)
    3)  inedito in Italia (Endlessly, previsto negli USA per il 24 luglio 2012)

5 commenti:

Lenah ha detto...

Bella recensione, concordo! ^_^

foschia75 ha detto...

Pensare che non avevo idea che fosse così piacevole e divertente!!!

Sara.G ha detto...

anche a me è piaciuto molto e penso che lo rileggerò ancora prima di leggere il secondo :D

Nippi ha detto...

Buon pomeriggio a tutte!! Si, a me è piaciuto.. quando un libro ti lascia soddisfatta dopo aver chiuso l'ultima pagina, direi che non si può non parlarne bene, anche se non è certo un capolavoro. Un bacio a tutte!

sangueblu ha detto...

Paranormalmente credo sia uno dei libri più indicati per questa stagione estiva... Quando lo lessi, un anno fa, mi diede l'impressione di essere un romanzo "fresco" e "colorato" come un gelato! ...Una lettura IDEALE! :-)