sabato 30 giugno 2012

CINQUANTA SFUMATURE DI NERO di E.L.James


CHRISTIAN GRAY SANTO SUBITO - Nonostante le sue 50 sfumature di Tenebra (e di stupidità. Certe volte sembra proprio ci prenda gusto a cacciarsi nei pasticci da solo…) -
Eroe romantico, cavaliere dall'armatura scintillante, problematico quanto basta per ridestare la "crocerossina" che c'è in ognuna di noi, è il principe azzurro dei nostri giorni.
Chi non vorrebbe vivere una favola così??!!??
"Oh Christian, sì invece, tu hai un cuore, ed è il mio. Voglio cullarlo per sempre. Anche se lui è così complicato e difficile, io lo amo. L'ho sempre amato. Non ci sarà mai nessun altro. Mai."


editore: Mondadori
pagine: 600
prezzo: 14.90 euro
Brossura
( 2° libro Serie "Fifty Shades" )
Traduzione di SILVIA ZUCCA

Recensione

Ed eccoci al secondo "capitolo" della ormai celeberrima e discussissima  serie "Fifty Shades"… L'attesa fortunatamente non è stata lunga, ma il desiderio e la frenesia che ci hanno separato dal poter proseguire la bollente e travolgente storia di Ana e Christian ce l'ha fatta comunque sembrare quasi estenuante.
E sono certa che anche molti di quelli che l'hanno demolita, criticata, sbeffeggiata, demonizzata, psicanalizzata e stroncata, hanno già la loro copia pronta sul comodino.. ^_^
Ed ora.. reduce dall'aver divorato anche questa volta le sue 600 pagine in poche ore, eccomi qui a cercare di condividere con voi i miei pensieri e le mie emozioni…

Vi starete forse chiedendo se anche questo libro mi sia piaciuto. La risposta è: MOLTO.
Ma se la vostra domanda è se questo secondo romanzo sia meglio del primo la risposta è: NON LO SO….
Per molti aspetti questo è stato più bello… ma per altri meno.
Cinquanta sfumature di Grigio ha certe caratteristiche che possono renderlo più potente sul lettore. Più forte.
Se qualcuno pensava, o pensa, di trovare in questo volume una progressione sempre più spinta, esplicita e "violenta" dei loro incontri sessuali, date le premesse del passato e le inclinazioni del Signor Grey, rimarrà probabilmente deluso. Checchè ne dicano infatti - a questo punto forse soltanto chi ancora non ha letto il libro - questa Serie (almeno fino a qui) non è incentrata sul sesso sado/maso!
Di sesso ce n'è e a profusione, ci si intenda, (anzi è abbastanza comica questa versione dell'Amministratore Delegato Grey Enterprises Hodings Inc. - ovvero Mr. 50 Sfumature - che in questo libro sembra un distributore automatico di preservativi umano! ^_^ ) Ma il sesso acrobatico e "accessoriato" che avevamo conosciuto nel primo volume - sebbene intriso di sentimento e poesia - questa volta diventa ancora più eccitante, dolce, sensuale, gratificante, e meraviglioso.
In una parola ROMANTICO
Questo secondo me potrebbe essere uno degli aspetti più positivi di questo secondo libro, che parte da una condizione iniziale di dolore - la separazione di Ana e Christian - ma che poi ne diventa la celebrazione dell'UNIONE, del' AMORE e della STABILITA'.
Sebbene anche nelle sfumature di nero non manchi la divertente ironia a cui la James ci aveva abituati l'atmosfera si fa più seria, intensa e DRAMMATICA… 
E non solo per la comparsa di due personaggi profondamente disturbati che andranno a complicare la vita dei protagonisti, ma anche perché finalmente si apre una finestra sul passato di Christian, sui suoi traumi e la sua (vera) personalità.
Qui assistiamo alla sua evoluzione; alla sua METAMORFOSI. In questo volume sembra cambiare pelle… Si libera strato dopo strato delle sue paure, dei suoi dolori, delle sue manie e convinzioni. Riesce a far emergere il dolce, tenero premuroso e sensibile bambino impaurito che era rimasto sepolto sotto anni di abusi, indifferenza e shock che mai nessuno al mondo dovrebbe provare.
Comincia a credere in un futuro di felicità concreto e possibile; e comincia a rendersi conto non solo di essere amato - e da tante persone - ma comincia, sebbene sgomento, a convincersi di meritarlo.
Insomma, questo libro e questa storia, che comincia come un vero e proprio contratto da stipulare, con le sue "regole" e le sue "condizioni",  diventa poi, invece, passo dopo passo, l'emblema del trionfo dell'amore incondizionato.

Secondo me la miglior definizione, a questo punto, per la saga di Fifty Shades è:  FAVOLA EROTICA.
Come può non essere considerata una favola una storia così... dove in pochi giorni accadono tutte le cose più meravigliose che ci si possa augurare... Christian Gray: bello, ricco, potente, protettivo... è in tutto e per tutto un principe; non azzurro magari, grigio, ma autenticamente nobile. Tenebroso quanto basta per piacere alle principesse dei nostri giorni, che sono quelle che si salvano da sole e anzi hanno la tendenza a salvare anche gli altri.. Una favola in cui non mancano poesia e vera magia... (INDIMENTICABILE LA SCENA SUL TERRAZZO DELLA CASA ROSA...) o anche balli incantati ( anche se è Sinatra a cantare - invece di Gino Paoli ). Il tutto condito con una bella spruzzata di Hot Spicey che la rende "piccante" e ancora più "gustosa"!
E come nelle favole della migliore tradizione non mancano avversità, orchi e streghe cattive.
Ma l'importante è che alla fine, come nei nostri sogni di bambine, ci sia un lieto fine!...

Unico neo della lettura di questo libro, è stato l'atteggiamento piuttosto irritante di Ana... Va bene avere delle insicurezze. dei dubbi, delle paure... Ma non puoi tirarle fuori ogni piè sospinto e nei momenti meno opportuni!
Ma cosa deve fare di più, povero cristo (è quasi il caso di dire), per farti capire la reale portata dei suoi sentimenti e che sei la luce che illumina il suo essere e la sua esistenza?
Che sei tutto quello che desidera e che sei esattamente tutto ciò di cui ha realmente bisogno??!!??
E invece no! ..La nostra eroina e la sua dea interiore sono sempre lì a farsi un miliardo di paranoie. In certi momenti è stata davvero esasperante… tanto che avrei voluto averlo io a portata di mano un bel frustino e darle una bella lezione. Con una così le mani "pruderebbero" a chiunque!! ...In certi momenti non so come abbia fatto a sopportarla! ^_^


Se mi concedete di essere un po' "volgare" vi confesso che la cosa che più mi ha fatto GODERE e lo dico letteralmente, non sono state le molte scene davvero piccanti ed intriganti che si è "inventata" questa volta la James, bensì è stata la festa di compleanno di Christian.
Ve la voglio così riassumere:
- Abito da cocktail verde smeraldo : 4.700 dollari con Mastercard
- Grossa cintura abbinata: 350 dollari con Mastercard
- Scarpe da urlo di Christian Laboutin:  3.800 con Mastercad
- Addobbi per il giardino: 6.000 dollari con Mastercard
- Servizio Catering: 50.000 dollari con Mastercard
- Fuochi d'Artificio: 8.000 dollari con Mastercard
- VEDERE MRS. ROBINSON CREPARE DI INVIDIA CON UN'ESPRESSIONE PIETRIFICATA ED INORRIDITA ALLA NOTIZIA DELLE NOZZE, CHE SI BECCA UN COCTAIL APPLE-MARTINI APPICCICOSO IN FACCIA, E SOPRTATTUTTO E IL SONORO SCHIAFFO CHE LE STAMPA LA MADRE DI CHRISTIAN NON HA PREZZO!!!!  :-) :-) :-)
Mi aveva davvero talmente tanto irritata che solo questo è valso il prezzo di copertina!!!!!


Ero tanto curiosa di scoprire come e dove sarebbe stata utilizzata la maschera della copertina… La mia aspettativa è stata ben soddisfatta, ma la vera cilegina sulla torta - che devo ammettere che è una crostata di amarene perché ce ne sono davvero tante… ^_^ - è la scena del biliardo…
O quella dell'ascensore…
o quella della vasca da bagno…
o quella del' Happy Birthday to yoy…..
Ne vedrete delle belle!! ;-)

Alla prossima puntata.
Intanto, le cinque stelle, fra una cosa e l'altra se le becca tutte!!!


Trama

Profondamente turbata dagli oscuri segreti del giovane e inquieto imprenditore Christian Grey, Anastasia Steele ha messo fine alla loro relazione e ha deciso di iniziare un nuovo lavoro in una casa editrice.Ma l'irresistibile attrazione per Grey domina ancora ogni suo pensiero e quando lui le propone di rivedersi, lei non riesce a dire di no. Pur di non perderla, Christian è disposto a ridefinire i termini del loro accordo e a svelarle qualcosa in più di sè, rendendo così il loro rapporto ancora più profondo e coinvolgente. Quando tutto finalmente sembra andare per il meglio, i fantasmi del passato si materializzano prepotentemente e Ana si trova a dover fare i conti con due donne che hanno avuto un ruolo importante nella vita di Christian. Di nuovo il loro rapporto è minacciato e a questo punto Ana deve affrontare la decisione più importante della sua vita. Una decisione che può prendere soltanto lei… 


Saga "Fifty Shades"
1) Cinquanta sfumature di grigio  ( la mia recensione QUI )
2) Cinquanta sfumature di nero
3) Cinquanta sfumature di rosso

11 commenti:

foschia75 ha detto...

Comincio a pensare di essere una delle poche a non averlo ancora letto!!! Ma dove lo infilo???? Ho da leggere per tutta l'estate!!!
Ma la mia curiosità viene "frustata" dalle tue recensioni....

Anonimo ha detto...

Una recensione decisamente stupenda!

happyescape ha detto...

La tua recensione mi piace da morire.... a anche tutte le altre che mi sono letta sta notte....

happyescape ha detto...

@sangue blu, ti ho mandato un,'e,-mail stanotte..oggetto "COMPLIMENTI"

Clary ha detto...

Questa serie ha un successo enorme! La trovo ovunque, nelle librerie ci sono centinaia di copie... tranquilla comunque, anche se la curiosità è molta so che non è adatta alla mia età ^__^ Volevo dirti che c'è un premio per te sul mio blog: http://clary-booktime.blogspot.it/2012/06/premio-abyssi.html
Ciao!

Nippi ha detto...

Mmmm, odio con tutto il cuore le/i protagoniste/i che si fanno troppe paranoie.. afflosciano la storia e irritano me.
Ma ho la vaga idea che per questa serie valga la pena sopportare un po'!! Brava Sara, recensione PERFETTISSIMA!!

Nippi ha detto...

Mmmm, odio con tutto il cuore le/i protagoniste/i che si fanno troppe paranoie.. afflosciano la storia e irritano me.
Ma ho la vaga idea che per questa serie valga la pena sopportare un po'!! Brava Sara, recensione PERFETTISSIMA!!

sangueblu ha detto...

Che dire? Grazie a TUTTE!! Mi fate arrossire.... ^_^
sono contenta che quello che ho scritto vi sia piaciuto e di esservi stata utile ;-) Ma sapete com'è...questo è un libro che "ispira"!!!

Giggetta thedarkinside ha detto...

Ho letto la tua recenzione con molto interesse ed ho rivissuto le emozioni che ho provato leggendo il fantastico 50 sfumature di nero..c'è da premettere che già alla fine del primo io Mr Gray l'avrei voluto fare santo!
Come te penso che questo libro dia delle emozioni diverse dal primo..il primo è più intrigante,passionale è un "rivalutiamo tutti i principi a 360°" (non per altrò l'ho letto in un giorno e mezzo) questo invece mi trasmette ansia,passione,insaziabile amore e quegli occhi..talmente tanto ben descritti che "il mio cuore manca un battito"...che dire la curiosità ora sta nel leggere il rosso ( che ho ovviamente già acquistasto da un pò) che mi guarda dallo scaffaele e mi dice "sorpresa"..non leggerò la tua recenzione sul rosso perchè non voglio rovinarmi la sorpresa bella o brutta che sia..ma quando l'avrò terminato credimi..sarà la prima cosa che farò

sangueblu ha detto...

Grazie Giggetta! Ti aspetto allora sulle sfumature rosse!!! ;-) Sono contenta di averti trasmesso un po' delle sensazioni che hai provato anche tu! Grazie per essere passata di qua!

Anonimo ha detto...

a che pagina è la scena dell'ascensore? non la trovo più :((