venerdì 11 maggio 2012

NEMESIS L'ORDINE DELL'APOCALISSE di Francesco Falconi



Per gli amanti di Angeli e Demoni, del Bene e del Male, delle storie d'amore che vanno contro tutto e tutti, adorerete questo libro che vi porterà nel mondo di due creature, Ellen e Kevin, pronte a sfidare la loro natura che gli impone di odiarsi, combattersi e uccedersi, pur di stare insieme..



editore: Castelvecchi
prezzo: 16,00 euro
pagine: 320
Brossura




«Credo che si dovrebbe dare rapidamente a Francesco una Green Card ad honorem. Nel panorama dell’urban fantasy, è diventato il nostro scrittore americano».
Pierdomenico Baccalario
Recensione

Questo libro è proprio come piace a me; è come se avessi trovato una scatola segreta che racchiude oggetti preziosi, e che il solo guardarli e toccarli mi facessero conoscere inaspettatamente meraviglia, gioia e felicità per il tempo dedicatogli.
 Nemesis è un libro che si legge bene, ma non per questo leggero, perché la narrazione è forte da tutti i punti di vista, e se un attimo prima troviamo innocenza e purezza, subito dopo si nasconde, insidioso e tetro, un mondo pieno d'odio e crudeltà.
La storia è raccontata con doppio punto di vista, quello di Ellen, adolescente Demone Emerso, e quello di Kevin, Angelo Ombra..
Ma non lasciatevi ingannare, ciò che ha creato Falconi non è poi così scontato, perché gli angeli non saranno "angeli sempre buoni" e i demoni non saranno "demoni sempre cattivi"..
Ellen e Kevin si scontrano e si conoscono il primo giorno di scuola e fra loro nasce una bella storia d'amore, che il nostro bravo scrittore ha ben congegnato rendendola impossibile e "contro natura".
Lei è una ragazza capricciosa e testarda, ma non può non piacere, visto la grinta e la caparbietà con le quali affronta le avversità e le responsabilità che il suo ruolo di demone comporta.
Kevin, invece, è un ragazzo scontroso, distaccato e, talvolta, freddo, ma sotto questa facciata si cela un cuore capace di grandi sentimenti, e con il proseguire della storia viene fuori il suo lato appassionato.
Nemesis è una storia d'amore e di battaglie, l'intramontabile guerra tra bene e male, resa originale e inaspettata perché ricca di notevoli copli di scena.
Francesco Falconi ha saputo scrivere una trama all'apparenza semplice, ma con il suo stile, con la splendida capacità di narrare gli eventi, lo ha trasformato in un qualcosa di sottilmente sofisticato e intrigante... è riuscito a rendere il racconto equilibrato, significativo, e davvero molto piacevole, nonostante siano trattati anche temi spinosi come i rapporti genitori-figli.
Nemesis è un romanzo  dolce quanto crudele, un destino avverso per due ragazzi che vorrebbero essere normali, ma che cercano comunque di essere degni del ruolo che il destino gli ha dato.
Vorrei complimentarmi con Francesco Falconi per la maestria con la quale ha scritto questo libro, con il suo stile piacevole e con una storia molto intelligente e intuitiva, con la quale ha costruito questo mondo, rendendolo un buonissimo inizio e pianificando un seguito molto promettente.
Se lo consiglio? Assolutamente sì, vi troverete tutte le caratteristiche di un buon urban fantasy e, nonostante sia un YA, e quindi rivolto ad un pubblico giovane, è tanto accattivante quanto coinvolgente da renderlo adatto anche ai più grandicelli.
Sono sicura che non ne rimarrete delusi!




Trama

Nascosti tra di loro, invisibili ai comuni mortali, gli Angeli Ombra e i Demoni Emersi operano affinché il delicato Patto d’Equilibrio non venga mai infranto. Queste creature, pur essendo capaci di provare sentimenti umani, sono costrette ad attenersi alle regole del Consiglio dei Cerchi e delle Spiali che ne stabilisce i compiti e punisce ogni trasgressione. Così come non tutti i Demoni provano piacere a seminare follia e dolore, esistono anche degli Angeli accecati da una dedizione che è solo finalizzata alla scalata delle varie gerarchie celesti.Solo una volta ogni otto anni, durante il Tetrastile, i due ordini si riuniscono per tirare il bilancio sull’Equilibrio e processare in modo esemplare i trasgressori. È il 30 febbraio: un crepuscolo di ventiquattro ore in cui gli uomini perdono coscienza e il soprannaturale si manifesta.L’Equilibro, intanto, corre il più grave pericolo mai affrontato dal Consiglio: Nemesis, la reincarnazione dell’Angelo dell’Apocalisse, sta assoldando Discepoli per sovvertire il Patto, generare il caos e distruggere l’umanità. Ellen Lynch non sapeva nulla di tutto ciò. Eppure da quando si è vista spuntare un paio di ali nere al tramonto, questa è diventata la sua nuova realtà: appartenere alla dinastia dei Demoni Emersi. Una condizione che la costringerà a riscrivere il suo passato e a lottare affinché il suo amore per un Angelo, Kevin, possa avere un futuro.


L'autore

Francesco Falconi è nato a Grosseto nel 1976. Laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni a Siena, risiede a Roma dove lavora come consulente presso un operatore telefonico di terza generazione. Dal 2006 ha pubblicato dieci libri tra cui, nella collana UltraLit, L’Ordine dell’Apocalisse, il primo volume della saga di Nemesis.

3 commenti:

Clary ha detto...

Ciao, ho taggato il vostro blog in Meme 11: http://clary-booktime.blogspot.it/2012/05/meme-undici.html

manu ha detto...

Adoro leggere libri di autori italiani, magari è una cavolata, ma pensare che non sia stato tradotto e modificato mi piace!!
E con la tua recensione mi hai davvero convinta a prendere questo libro, che appena trovo sarà mio!

Nippi ha detto...

Ciao Manu, anch'io adoro gli autori italiani! Credo che ci siano in circolazione dei veri talenti e Falconi è uno di questi..